19°

30°

Quartieri-Frazioni

San Lazzaro e San Prospero, tutti i "no" del Comune

San Lazzaro e San Prospero, tutti i "no" del Comune
1

Andrea Del Bue

A novembre un primo incontro, durante il quale si sono raccolte le richieste dei cittadini. Mercoledì il secondo round: il Comune ha portato le risposte. Al circolo Aics «Il Castello» di San Prospero, in occasione dell’incontro «Il quartiere che vorrei», studiato all’insegna di una maggior partecipazione dei cittadini alla luce dell’abolizione delle circoscrizioni, c'erano una cinquantina di residenti del quartiere San Lazzaro.
Sul maxischermo, scorrono le slide mostrate dal vicesindaco Nicoletta Paci. In neretto i desiderata dei cittadini, sotto le risposte dei vari assessori. Spesso, però, si legge: «Non ci sono risorse». Oppure: «Non ci sono fondi». O ancora: «Non è a bilancio». Ma anche «non è previsto un intervento» e «non è prevista la manutenzione». A quel punto, una cittadina chiede il microfono: «Se non ci sono soldi, nemmeno per fare le cose indispensabili, perché ci chiamate a queste serate? Per noi queste occasioni rappresentano una speranza, ma alla fine avete detto di no a tutto. A cosa servono?».
È il vicesindaco Paci a rispondere: «Servono perché non si faccia la fine del Ponte Nord - spiega -: perché non siano prese decisioni non condivise con i cittadini. Se non possiamo accogliere le vostre richieste oggi, non è detto che non lo facciamo in futuro».
Con la Paci, oltre a Emma Monguidi, commissario della polizia municipale, e Alberto Verzera, dirigente delle volanti della questura, che si sono occupati di sicurezza e prostituzione, ci sono anche l’assessore al Welfare Laura Rossi e il collega, con delega a Bilancio e patrimonio, Gino Capelli. Era stato proprio Capelli che, poco prima, aveva avvisato: «La politica è essenzialmente un problema di soldi. Se spendo da una parte, devo risparmiare dall’altra: in quali servizi intervenire è una scelta politica». Poi la lunga serie di problemi: i debiti residui in conto capitale che «ci mettono in una condizione di scacco», l’obbligo di pagare i fornitori, il taglio dei trasferimenti dallo Stato agli enti locali e il patto di stabilità. Infine, una serie di esempi: sport e verde pubblico. «Una nuova pista d’atletica? Scordiamocela, perché a Parma ci sono troppi impianti sportivi, con costi elevati di manutenzione. Il verde? Da piccolo ero felice quando mi dicevano che a Parma ce n’era tanto, ora invece il verde è il mio incubo». Perché costa tenerlo in ordine.
C’è chi apprezza il realismo dell’assessore e chi ringrazia pubblicamente («grazie, perché ritroviamo il senso di comunità e ci fate sentire parte della città») e chi invece scuote la testa. La Rossi non ci sta: «È faticoso sentire tante critiche quando si lavora 18 ore al giorno - si sfoga -. Abbiamo cancellato gli sprechi e abbiamo concentrato le risorse sulle emergenze: bambini, sfruttamento, sfratti, povertà. Queste cose non si vedono, perché queste persone non parlano, non gridano». Per lei, applausi e apprezzamento. Anche quando annuncia che «si farà il polo socio-sanitario in via XXIV maggio: c’è la copertura finanziaria».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • frances

    12 Maggio @ 20.20

    Ma sì cementificate ancora e appena avrete i soldi costruitela la tangenziale che noi che vi abbiamo votato per i no a inceneritore e cemento siamo contenti

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello UK

televisione

Rissa al Grande Fratello UK: interviene la security Video

Silvia Olari

musica

Torna Silvia Olari con il nuovo singolo: "Fuori di Testa"

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Incidente

PARMA

Scontro auto-bici in via Europa: grave una donna

1commento

Assemblea Upi

Figna: "Bene l'economia di Parma, fiducia delle imprese ai massimi"  Diretta TvParma

L'ospite di quest'anno è il ministro Graziano Delrio

meteo

Caldo: (la prossima settimana) ancora temporali al Nord

tg parma

Sicurezza e scuole fra le priorità di Pizzarotti: video-intervista

Nascerà un partito dei sindaci? Pizzarotti è concentrato su Parma ma da Napoli arrivano gli elogi di de Magistris

3commenti

Lo sconfitto

Scarpa: "Il Pd ha adottato Pizzarotti, trattandolo come enfant prodige"

Il Pd regionale: "Impariamo dalle sconfitte in Emilia-Romagna"

12commenti

Elezioni 2017

Federico Pizzarotti rieletto sindaco con il 57,87% dei voti La festa (foto)

Ecco come sarà il nuovo Consiglio

46commenti

Poggio S.Ilario

E' ancora grave la figlia dell'ivoriano che ha appiccato il fuoco alla camera Video

Medesano

Picchia e violenta la ex moglie: 30enne in carcere

2commenti

polizia

Blitz dei ladri nella notte al Palacampus

parma

Furto da "Amor di Patata", all'ombra del duomo: è sparita la cassa

1commento

Il caso

Casaltone, un paese diviso in due

2commenti

Asessuali

Vivere senza sesso: il documentario della parmigiana Soresini

3commenti

Serie B

Le avversarie del Parma ai raggi X

scuola

Maturità: oggi la terza e ultima prova scritta

Lutto

Laurano dice addio a «Ester» la centenaria

Poggio di Sant'Ilario

Dà fuoco alla stanza e ustiona moglie e figlia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Cinque anni fa vinse Grillo. Questa volta ha vinto lui

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

archeologia

Scoperta una piccola Pompei sotto la metro di Roma Gallery Video

festeggiamenti

La Polfer compie 110 anni: fu voluta da Giolitti

SOCIETA'

colombia

La nave barcolla poi affonda: 6 morti

LA PEPPA

Budino di due colori

SPORT

Moto

Viñales rongrazia Dovizioso: "Grazie per avermi evitato"

Promozione

Apolloni: «Felice per questa B»

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande