Quartieri-Frazioni

Matita e studio, così rivivono i capolavori dell'Antelami

Matita e studio, così rivivono i capolavori dell'Antelami
0

 PARMA CENTRO

Margherita Porteli
Ha migliaia di frecce nel suo arco, Vittor Ugo Canetti. Tutte appuntite col coltello, perché è così che per 40 anni ha insegnato ai suoi alunni. Hanno forma di matite le sue frecce, raccolte una a fianco all’altra nei cassetti del suo studio di via XXII Luglio. E insieme alle matite, nei cassetti, riposano tutti i «fugaci amori» che lo hanno travolto, e che per mezzo di quelle punte di grafite hanno trovato degna rappresentazione. Artista vecchio stampo, il professore che per 40 anni ha insegnato discipline pittoriche all’istituto d’arte Toschi dal nuovo millennio è impegnato in un accurato lavoro di ricerca e documentazione sul romanico: «Attraverso il disegno sto documentando quello che è stato il percorso di Matilde di Canossa, Bernardo degli Uberti e Benedetto Antelami nel nostro territorio» accenna sfogliando con cura i fogli. 
Ha passato giornate intere a contemplare e studiare i bassorilievi del Duomo, del Battistero e delle pievi sparpagliate qua e là per la provincia, Canetti, e poi li ha riprodotti in scala, con le sue «armi» appuntite di talento. Disegni di una fedeltà che lascia senza parole, in grado di restituire le tre dimensioni come non ti aspetti sia possibile. «La matita annulla i mille o 2 mila anni che separano lo scalpello dal nostro tempo: la matita si fa essa stessa scalpello. Ci si innamora di queste cose, come ci si innamora delle persone – sorride Canetti ammirando i suoi disegni -: prima di farle tue, queste meraviglie le devi conoscere, studiare. Ci vogliono giorni di osservazione, contemplazione, appunti e calcoli». Il suo scopo? Far riscoprire la magia delle bellezze che ci circondano. «Quando il millennio passato era al tramonto, mi sono chiesto che cosa aveva distinto l’uomo fino a quel momento, perché sentivo il bisogno di raccontarlo in un qualche modo – continua -. La risposta è stata: il lavoro. Poi mi resi conto che nei mesi scolpiti dall’Antelami in Battistero il lavoro era senz’altro protagonista. Da lì ho preso a riprodurre quei bassorilievi e poi ho continuato senza più fermarmi». Circa 150 i disegni che il professore ha elaborato in una dozzina d’anni, alcuni dei quali hanno richiesto mesi per essere completati. Un lavoro senz’altro impegnativo, che però non smette di affascinare questo disegnatore (e pittore) innamorato dell’arte, in grado di farsi specchio degli splendori che lo incantano. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La mischia che salva l'ambulanza

Sport

Rugby: tutti in mischia per... l'ambulanza Video

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guida ai ristoranti 2017

NOSTRE INIZIATIVE

Guida ai ristoranti 2017: ecco le novità

Lealtrenotizie

Parma Calcio

parma calcio

Nuovo ds, tramonta Vagnati e rispunta Faggiano

4commenti

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

tg parma

Università, aumentano gli iscritti: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

2commenti

tribunale

Sparò all'amico in via Europa: condannato a 6 anni

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

27commenti

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

3commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà

Delineato il programma della nuova fiera che si terrà a Parma dal 12 al 13 aprile

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

ITALIA/MONDO

torino

Sale sulle scale mobili della metro. Ma col Suv Foto

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

CURIOSITA'

viaggi

Madrid coi bambini: 8 buone ragioni per partire Foto

tg parma

All'Annunziata 40 presepi in mostra da tutta Italia Video