-5°

Quartieri-Frazioni

Matita e studio, così rivivono i capolavori dell'Antelami

Matita e studio, così rivivono i capolavori dell'Antelami
0

 PARMA CENTRO

Margherita Porteli
Ha migliaia di frecce nel suo arco, Vittor Ugo Canetti. Tutte appuntite col coltello, perché è così che per 40 anni ha insegnato ai suoi alunni. Hanno forma di matite le sue frecce, raccolte una a fianco all’altra nei cassetti del suo studio di via XXII Luglio. E insieme alle matite, nei cassetti, riposano tutti i «fugaci amori» che lo hanno travolto, e che per mezzo di quelle punte di grafite hanno trovato degna rappresentazione. Artista vecchio stampo, il professore che per 40 anni ha insegnato discipline pittoriche all’istituto d’arte Toschi dal nuovo millennio è impegnato in un accurato lavoro di ricerca e documentazione sul romanico: «Attraverso il disegno sto documentando quello che è stato il percorso di Matilde di Canossa, Bernardo degli Uberti e Benedetto Antelami nel nostro territorio» accenna sfogliando con cura i fogli. 
Ha passato giornate intere a contemplare e studiare i bassorilievi del Duomo, del Battistero e delle pievi sparpagliate qua e là per la provincia, Canetti, e poi li ha riprodotti in scala, con le sue «armi» appuntite di talento. Disegni di una fedeltà che lascia senza parole, in grado di restituire le tre dimensioni come non ti aspetti sia possibile. «La matita annulla i mille o 2 mila anni che separano lo scalpello dal nostro tempo: la matita si fa essa stessa scalpello. Ci si innamora di queste cose, come ci si innamora delle persone – sorride Canetti ammirando i suoi disegni -: prima di farle tue, queste meraviglie le devi conoscere, studiare. Ci vogliono giorni di osservazione, contemplazione, appunti e calcoli». Il suo scopo? Far riscoprire la magia delle bellezze che ci circondano. «Quando il millennio passato era al tramonto, mi sono chiesto che cosa aveva distinto l’uomo fino a quel momento, perché sentivo il bisogno di raccontarlo in un qualche modo – continua -. La risposta è stata: il lavoro. Poi mi resi conto che nei mesi scolpiti dall’Antelami in Battistero il lavoro era senz’altro protagonista. Da lì ho preso a riprodurre quei bassorilievi e poi ho continuato senza più fermarmi». Circa 150 i disegni che il professore ha elaborato in una dozzina d’anni, alcuni dei quali hanno richiesto mesi per essere completati. Un lavoro senz’altro impegnativo, che però non smette di affascinare questo disegnatore (e pittore) innamorato dell’arte, in grado di farsi specchio degli splendori che lo incantano. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Incidente Cascinapiano
Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Bertolucci

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

3commenti

primarie pd

Dall'Olio-Scarpa: c'è l'accordo

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

1commento

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

1commento

Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

9commenti

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

PROTESTA

Le medicine? Prendetele all'ospedale

DATI

Collecchio, boom di nascite

Intervista

Edoardo Bennato: «Sono sia Peter Pan che Capitan Uncino»

Regio

L'umanità raccontata da Brunori Sas Foto

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

soccorsi

Altri 4 estratti dalle macerie del Rigopiano, ma c'è una quarta vittima

I Parete

"Viva anche Ludovica": Giampiero riabbraccia la famiglia

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

Parma Calcio

Coric, risoluzione consensuale del contratto

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto