Quartieri-Frazioni

Terra rossa e gioia di vivere

Terra rossa e gioia di vivere
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli
Tutti i giorni in campo: a correre, allenare e divertirsi. Ha 74 anni, di cui 60 di tennis sulle spalle, ma ad appendere la racchetta al chiodo non ci pensa proprio.
Gaetano Bonaccorsi, al Tennis Club di Mariano, è un irrinunciabile punto di riferimento, conosciuto e amato da tutti i 450 soci e dagli oltre 130 bambini della scuola di tennis.
Nativo di Catania, si trasferì a Parma 43 anni fa per ragioni di famiglia.
Si innamorò della terra rossa che era ancora ragazzino, quando la mamma lo spedì a fare il raccattapalle per tenerlo impegnato e lontano dai pericoli.
 Cominciò a giocare, si scoprì un talento e nel 1955 arrivò a far parte della nazionale juniores.
 Non ancora maggiorenne cominciò anche ad insegnare, e di conseguenza a girare i campi del Paese in lungo e in largo: Milano, Genova, Pescara, Brindisi.
 Da oltre 40 anni è a Parma, da dieci tondi al circolo di Mariano, dove non manca mai un giorno, perché se gli chiedi cos’è per lui il tennis, senza esitazioni ti risponde «una missione».
Ha fatto da maestro ad alcuni dei nomi più famosi del tennis nazionale, da Giordano Maioli ad Adriano Panatta, e tutt’oggi dall’insegnamento trae una soddisfazione che gli illumina gli occhi.
«Il momento più bello che ricordo in assoluto – racconta -, fu quando portai una ragazzina di appena 13 anni a gareggiare per la coppa Porro Lambertenghi, il più famoso torneo nazionale».
La partita giocata più emozionante, invece, è legata a memorie incancellabili: «Era il ’68, mia moglie era incinta del mio primo figlio e mancavano pochi giorni alla nascita – accenna -: io ricordo di aver vinto con un’energia e un entusiasmo mai provati».
Sorride di continuo, Bonaccorsi, se gli si chiede di parlare del suo lavoro: aggrotta le rughe in un’espressione dolce che taglia la pelle bruna.
Dice che il tennis non ha età, e che la partita più lunga ed estenuante lui l’ha giocata l’anno scorso, a 73 anni suonati: 3 ore e mezzo su di un campo assolato a Milano Marittima.
Nel verde che circonda i campi da gioco del quartiere Cittadella ci sta alla perfezione: il circolo è la sua seconda casa, e Mariano – assicura - la sua seconda famiglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

3commenti

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande