-5°

Quartieri-Frazioni

Baganzola, la festa dell'Avis

Baganzola, la festa dell'Avis
0

Margherita Portelli
Aria di festa grande, ieri, a Baganzola. Per tutta la mattinata il paese si è tinto dei colori dell’Avis, con tanto di cielo azzurro e sole rovente, per celebrare i 35 anni della sezione dedicata alla memoria di «Mario Mazzaschi». Una sfilata per le vie della frazione, animata dalle majorettes e dal gruppo bandistico associazione Do Re Music di Busseto, ha dato la sveglia al paese nella prima vera giornata dall’aria estiva, per poi confluire in piazza Sacco e Vanzetti, davanti alla sede dell’associazione, per la celebrazione della messa accompagnata dalle note della «Corale Farnesiana».
 A fare gli onori di casa, tra labari e alfieri, è stato il presidente Claudio Vecchi, che ha sottolineato il valore inestimabile di un traguardo che riempie d’orgoglio l’intero paese. «La scelta di far girare la banda per le strade non è casuale - spiega -. Vogliamo entrare nelle case, farci conoscere dalle famiglie, far capire che ci siamo. Quando la sezione dell’Avis di Baganzola nacque, 35 anni fa, la cosa più difficile era proprio avvicinare le persone. Ora siamo cresciuti, e contiamo un centinaio di donatori, ma il desiderio è quello di allargare ancora di più la famiglia». La sede del circolo venne costruita, nel 1978, grazie a una donazione della famiglia di Mario Mazzaschi, compaesano tragicamente scomparso in un incidente stradale pochi mesi prima. Fra i tanti donatori che ieri sono stati festeggiati con premiazioni e riconoscimenti, anche Ugo Medina, che ha passato il traguardo delle cento donazioni, e che, interpellato, confessa: «Ho sempre cercato di esserci, perché sto bene e donare non costa davvero nulla; anzi, è un gesto semplice che riesce a farmi sentire davvero importante». Anche il parroco del paese ha voluto partecipare con entusiasmo: «Quanto fatto dall’Avis è fondamentale – commenta don Gianni Gabba -. Io per primo fui tra i fondatori dell’Avis di Corniglio, ecco perché oggi non sono voluto mancare a questo importante appuntamento». Fra i partecipanti anche una delle «anime medico-scientifiche» dell’associazione, il dottor Almerico Novarini, che ha voluto sottolineare l’importanza della figura del donatore: «Chi dona esprime umiltà, gratuità, spirito di servizio e collaborazione – accenna -. Io dico sempre che se il mondo fosse pieno di donatori, guerre ed odio cesserebbero di esistere».La mattinata di festa si è poi conclusa con un rinfresco di ringraziamento, per condividere con tutto il paese la gioia di un compleanno speciale.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Incidente Cascinapiano
Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

3commenti

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

1commento

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

primarie pd

Dall'Olio-Scarpa: c'è l'accordo

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

1commento

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Tg Parma

Alfieri: "Parma deve tornare ad essere la nostra casa"

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

soccorsi

Altri 4 estratti dalle macerie del Rigopiano, ma c'è una quarta vittima

I Parete

"Viva anche Ludovica": Giampiero riabbraccia la famiglia

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

Parma Calcio

Coric, risoluzione consensuale del contratto

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto