22°

Quartieri-Frazioni

Baganzola, la festa dell'Avis

Baganzola, la festa dell'Avis
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli
Aria di festa grande, ieri, a Baganzola. Per tutta la mattinata il paese si è tinto dei colori dell’Avis, con tanto di cielo azzurro e sole rovente, per celebrare i 35 anni della sezione dedicata alla memoria di «Mario Mazzaschi». Una sfilata per le vie della frazione, animata dalle majorettes e dal gruppo bandistico associazione Do Re Music di Busseto, ha dato la sveglia al paese nella prima vera giornata dall’aria estiva, per poi confluire in piazza Sacco e Vanzetti, davanti alla sede dell’associazione, per la celebrazione della messa accompagnata dalle note della «Corale Farnesiana».
 A fare gli onori di casa, tra labari e alfieri, è stato il presidente Claudio Vecchi, che ha sottolineato il valore inestimabile di un traguardo che riempie d’orgoglio l’intero paese. «La scelta di far girare la banda per le strade non è casuale - spiega -. Vogliamo entrare nelle case, farci conoscere dalle famiglie, far capire che ci siamo. Quando la sezione dell’Avis di Baganzola nacque, 35 anni fa, la cosa più difficile era proprio avvicinare le persone. Ora siamo cresciuti, e contiamo un centinaio di donatori, ma il desiderio è quello di allargare ancora di più la famiglia». La sede del circolo venne costruita, nel 1978, grazie a una donazione della famiglia di Mario Mazzaschi, compaesano tragicamente scomparso in un incidente stradale pochi mesi prima. Fra i tanti donatori che ieri sono stati festeggiati con premiazioni e riconoscimenti, anche Ugo Medina, che ha passato il traguardo delle cento donazioni, e che, interpellato, confessa: «Ho sempre cercato di esserci, perché sto bene e donare non costa davvero nulla; anzi, è un gesto semplice che riesce a farmi sentire davvero importante». Anche il parroco del paese ha voluto partecipare con entusiasmo: «Quanto fatto dall’Avis è fondamentale – commenta don Gianni Gabba -. Io per primo fui tra i fondatori dell’Avis di Corniglio, ecco perché oggi non sono voluto mancare a questo importante appuntamento». Fra i partecipanti anche una delle «anime medico-scientifiche» dell’associazione, il dottor Almerico Novarini, che ha voluto sottolineare l’importanza della figura del donatore: «Chi dona esprime umiltà, gratuità, spirito di servizio e collaborazione – accenna -. Io dico sempre che se il mondo fosse pieno di donatori, guerre ed odio cesserebbero di esistere».La mattinata di festa si è poi conclusa con un rinfresco di ringraziamento, per condividere con tutto il paese la gioia di un compleanno speciale.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

20commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»