-2°

Quartieri-Frazioni

Pennello, fantasia e devozione: quando l'arte si nutre di fede

Ricevi gratis le news
0

Parma Centro

Chiara Pozzati
C’erano una volta i madonnari, ma solo lui è «o’ pittore de’ lampetelle». Orgoglio partenopeo, passione in salsa parmigiana. Michele Cipolletta, 50 anni, custode e tuttofare all’hotel Maria Luigia è «il pittore delle fiammelle», con la mano capace di catturare lo spirito della devozione verso la  Vergine. Il tutto corredato dalle lingue di fuoco  incastonate accanto ai corpi di donna angelicata. Un personaggio particolarmente amato in quartiere Parma Centro, proprio per le sue mille capacità. Cinquant’anni, nato a Calvizzano di Napoli è approdato a Parma nel ’99. Da che ricorda ha sempre stretto la matita in pugno, regalando ad amichetti e compagni di banco, elefanti, giraffe, aerei. Disegni di bimbo con la mano da grande, che hanno conquistato anche  maestra. 
«Poi, a 15 anni, mi hanno chiesto di affrescare le nicchie delle cappelle cimiteriali del camposanto di Mugnano di Napoli – racconta Michele senza tanti fronzoli – e lì mi sono specializzato nei ritratti della Vergine». E’ nato allora l’affettuoso nomignolo «o’ pittore de’ lampetelle» che ancora lo fa sorridere. «Ho affrescato talmente tante volte, in talmente tante chiese che quasi non me lo ricordo – dice con un pizzico di malinconia -. Sono arrivato a Roma nel 1983, grazie ad Eduardo Barbado che mi ha invitato a cercare lavoro tra le parrocchie capitoline, regalandomi alcuni dei ricordi più belli della vita». La casetta col balcone che si affacciava su Piazza di Spagna, i viaggi tra gli edifici sacri di Velletri e Genzano: «Tra le mie preferite rimane la chiesa dei Santi angeli custodi di Piazza Sempione a Roma». Con minuziosa pazienza ha ritratto Vergini piangenti, o giovani Madonne del presepe. 
Donne invecchiate per il dolore ai piedi della croce e guide spirituali di una comunità smarrita. «Ho sempre preso spunto da amiche, parenti, conoscenti. A volte anche da giovani sconosciute che mi passavano accanto».  
Poi il lavoro è andato via via scemando, Michele è arrivato a Parma e ha indossato l’impeccabile divisa verde da custode: «Nella vita occorre adattarsi e io sono stato fortunato». Ma pennelli e scalpello non li dimentica mai. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biancanve

fiabe

Biancaneve, gli 80 anni della prima principessa Disney

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

6commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

PADOVA

Azienda non riusciva a trovare 70 operai: dopo l'appello 5mila domande

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III ha lasciato l'Egitto. Direzione Piemonte Foto

SPORT

sci

Sofia Goggia e' tornata, Hirscher gigante in Badia

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande