Quartieri-Frazioni

Licenziate dopo 20 anni: ripartono a colpi di uncinetto

Licenziate dopo 20 anni: ripartono a colpi di uncinetto
Ricevi gratis le news
1

Oltretorrente

Margherita Portelli
Sferruzzano a tempo, Marzia e Federica. Sedute sul divanetto nel loro negozio all’angolo fra strada Bixio e via Guasti di Santa Cecilia, danno seguito a una passione che sono riuscite a trasformare in lavoro, nonostante la frenesia dei tempi vada nella direzione opposta rispetto a quella tracciata dai loro ferri. «50 sfumature di lana» è un negozio, ma anche un laboratorio d’artigianato che realizza capi ad uncinetto e a maglia su misura. Vanno controcorrente, le due titolari, che dopo vent’anni di lavoro in fabbrica si sono ritrovate all’improvviso senza lavoro, causa l’acquisto dell’azienda in cui lavoravano da parte di una multinazionale americana. 
Ora realizzano berretti, borse, pizzi, orecchini, maglioni, ma anche cappottini per cani, pantofole e cuffie da notte. La richiesta più strana? Una polo in cotone per un amico a 4 zampe, con tanto di iniziali. «Lavoravamo insieme in un’azienda – racconta Federica Casali -, io ero operaia e Marzia la mia responsabile. Dopo rispettivamente 20 e 23 anni di lavoro, l’estate scorsa ci hanno licenziate, come hanno fatto con gli altri 160 dipendenti. Per qualche tempo abbiamo provato a mandare curricula in giro, ma trovare un nuovo impiego non è facile. Nel frattempo abbiamo iniziato a riprendere in mano i ferri, perché entrambe avevamo da sempre la passione del lavoro a maglia e dell’uncinetto». Figlie d’arte (la nonna di Marzia era magliaia e la mamma di Federica sarta), le due amiche decidono così di provare a fare qualche mercatino qua e là: «L’interesse c’era, la gente comprava e dimostrava di apprezzare proposte che si differenziavano dalla standardizzazione delle grandi catene d’abbigliamento - continua Marzia Risoli -, così abbiamo deciso di investire su noi stesse, e su un patrimonio di tradizione che rischia di andare perduto. Ora siamo entusiaste». La scelta dell’Oltretorrente è venuta da sé: «Un giorno eravamo venute a vedere un piccolo negozietto qui dietro, vicino a via Costituente, ma gli spazi non si prestavano alle nostre esigenze – raccontano -: così un po’ sconsolate decidemmo di andare a bere un aperitivo in centro, e passando da via Bixio ci trovammo di fronte a questa doppia vetrina e al cartello affittasi. È stato un colpo di fulmine. L’abbiamo preso e in pochi mesi arredato con le nostre forze e il nostro gusto, passo dopo passo. Il quartiere è quello giusto, ricco com’è di artigianato e saperi di una volta».La clientela è varia, assicurano «Molti uomini, signore ma anche ragazze. Una volta è capitato che un passante entrasse solo per farci i complimenti – concludono prima di tornare a lavorare a maglia -. La nostra disavventura professionale si è quindi risolta nel migliore dei modi: perché il rapporto con le persone, le due chiacchiere che puoi scambiare, i consigli sulle tecniche, rappresentano un vero valore aggiunto, per i clienti ma anche per noi». Punto, e a capo. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • dada

    07 Giugno @ 15.49

    Brave, brave, le donne si reinventano con disinvoltura rara!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Oscar: 'La forma dell'acqua' accusata di plagio

cinema

Accuse di plagio per il film "La forma dell'acqua", candidato a 13 Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Frana nella notte sulla provinciale 28 a Varsi

APPENNINO

Frana nella notte sulla provinciale 28 a Varsi Video

VIOLENZA SESSUALE

Molestò una bimba di 8 anni, insegnante condannato

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

GAZZAREPORTER

Neve da Panocchia all'Appennino: le foto dei lettori

Fidenza

E' morto Aldo Bianchi, storico commerciante

Colorno

Vende elettrodomestici on line e truffa 100 persone, denunciata 30enne

Grandi opere

Archiviazione per Burchi, ex presidente dell'A15

calcio

Parma, sfida da non fallire

SALSO

Falco pellegrino impallinato e poi curato dal Cras

PARMA

Impresa Pizzarotti e Sonae costruiranno il centro commerciale in zona fiera

Investimento da 200 milioni di euro. Nel 2019 l'inaugurazione

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? nessun rischio per la salute»

Furto

Razzia di salumi in una cantina di Zibello

in serata

Investita in via Volturno: grave un'anziana Video

GAZZAREPORTER

"Parcheggio creativo in viale Sette F.lli Cervi" Foto

Al Tardini

D'Aversa: "Con il Venezia conta solo vincere" Video. Neve-gelo, match a rischio

I convocati: Ciciretti, Di Gaudio, Mazzocchi e Munari out

Pioggia

Carambola di auto e frontale, due incidenti nella zona Ovest di Parma: due feriti Foto e Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Caso Embraco, l'Europa dimostri di esistere

di Aldo Tagliaferro

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

INCIDENTI

Auto pirata investe 12enne: identificato un calciatore del Bologna

mantova

Partito fascista: chiesti 9 rinvii a giudizio a Sermide

SPORT

olimpiadi

Pattinaggio: Zagitova primo oro della Russia, Kostner quinta

Formula 1

E' nata la nuova Ferrari Foto

SOCIETA'

Lutto

E' morta "Sirio", l'astrologa dei vip: aveva 85 anni

LONDRA

Polvere bianca in una lettera a Harry e Meghan

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra