12°

22°

Quartieri-Frazioni

Licenziate dopo 20 anni: ripartono a colpi di uncinetto

Licenziate dopo 20 anni: ripartono a colpi di uncinetto
1

Oltretorrente

Margherita Portelli
Sferruzzano a tempo, Marzia e Federica. Sedute sul divanetto nel loro negozio all’angolo fra strada Bixio e via Guasti di Santa Cecilia, danno seguito a una passione che sono riuscite a trasformare in lavoro, nonostante la frenesia dei tempi vada nella direzione opposta rispetto a quella tracciata dai loro ferri. «50 sfumature di lana» è un negozio, ma anche un laboratorio d’artigianato che realizza capi ad uncinetto e a maglia su misura. Vanno controcorrente, le due titolari, che dopo vent’anni di lavoro in fabbrica si sono ritrovate all’improvviso senza lavoro, causa l’acquisto dell’azienda in cui lavoravano da parte di una multinazionale americana. 
Ora realizzano berretti, borse, pizzi, orecchini, maglioni, ma anche cappottini per cani, pantofole e cuffie da notte. La richiesta più strana? Una polo in cotone per un amico a 4 zampe, con tanto di iniziali. «Lavoravamo insieme in un’azienda – racconta Federica Casali -, io ero operaia e Marzia la mia responsabile. Dopo rispettivamente 20 e 23 anni di lavoro, l’estate scorsa ci hanno licenziate, come hanno fatto con gli altri 160 dipendenti. Per qualche tempo abbiamo provato a mandare curricula in giro, ma trovare un nuovo impiego non è facile. Nel frattempo abbiamo iniziato a riprendere in mano i ferri, perché entrambe avevamo da sempre la passione del lavoro a maglia e dell’uncinetto». Figlie d’arte (la nonna di Marzia era magliaia e la mamma di Federica sarta), le due amiche decidono così di provare a fare qualche mercatino qua e là: «L’interesse c’era, la gente comprava e dimostrava di apprezzare proposte che si differenziavano dalla standardizzazione delle grandi catene d’abbigliamento - continua Marzia Risoli -, così abbiamo deciso di investire su noi stesse, e su un patrimonio di tradizione che rischia di andare perduto. Ora siamo entusiaste». La scelta dell’Oltretorrente è venuta da sé: «Un giorno eravamo venute a vedere un piccolo negozietto qui dietro, vicino a via Costituente, ma gli spazi non si prestavano alle nostre esigenze – raccontano -: così un po’ sconsolate decidemmo di andare a bere un aperitivo in centro, e passando da via Bixio ci trovammo di fronte a questa doppia vetrina e al cartello affittasi. È stato un colpo di fulmine. L’abbiamo preso e in pochi mesi arredato con le nostre forze e il nostro gusto, passo dopo passo. Il quartiere è quello giusto, ricco com’è di artigianato e saperi di una volta».La clientela è varia, assicurano «Molti uomini, signore ma anche ragazze. Una volta è capitato che un passante entrasse solo per farci i complimenti – concludono prima di tornare a lavorare a maglia -. La nostra disavventura professionale si è quindi risolta nel migliore dei modi: perché il rapporto con le persone, le due chiacchiere che puoi scambiare, i consigli sulle tecniche, rappresentano un vero valore aggiunto, per i clienti ma anche per noi». Punto, e a capo. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • dada

    07 Giugno @ 15.49

    Brave, brave, le donne si reinventano con disinvoltura rara!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Atterraggio

olanda

Che atterraggio! Il cargo rimbalza sulla pista Video

Ligabue, necessario ricordare. Su Fb e Twitter, video della canzone 'I Campi in Aprile'

Liberazione

25 Aprile: Ligabue dal tour fa gli auguri cantando "I Campi in Aprile" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Scippo, anziana ferita in via Palestro

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

carabinieri

Il Nucleo Antifrode sequestra 126 kg di latte liofilizzato per l'infanzia

sos animali

Bocconi sospetti ritrovati al Montanara: parco chiuso  Foto

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

1commento

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

politica

Bilancio di fine mandato, Pizzarotti: "Così è cambiata Parma" Video

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

risposta a un tifoso

Lucarelli su Fb: «Non volevo andare sotto la curva per decenza»

1commento

Albareto

L'alpino «Livio» morto a 101 anni

La curiosità

Paracadutista a 96 anni grazie a un parmigiano

IL CASO

Manno a Istanbul: ambasciatore di legalità

parma in crisi

Ko (anche) con il Sudtirol: squadra in ritiro a Collecchio Video

25 Aprile

Parma celebra la Liberazione. Pizzarotti ricorda il partigiano Annibale Foto Video 

Il 25 aprile festeggiato a Fidenza (Guarda le foto)

1commento

gaffe e polemiche

La "Pilotta dei lettori": da parcheggio (involontario) a campo da calcio

8commenti

GIALLO

Trovato un cadavere in Po: si pensa che sia Bebe Brown, scomparsa a Pasqua a Boretto

La testimonianza: "Sua sorella l'aveva chiamata qui per darle un futuro migliore..."

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

INCIDENTI

Scontro tra mezzi ferroviari: due operai morti sulla Bolzano-Brennero Foto

SICILIA

71enne ammazzata in casa: arrestato il vicino

SOCIETA'

3 mesi fa l'aggressione

Il primo selfie di Gessica Notaro (la miss sfregiata con l’acido dall’ex)

1commento

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

SPORT

crisi del parma

Ferrari: "Chi non ci crede si faccia da parte. Tifosi sosteneteci" Video

1commento

calcio e veleni

Lite Spalletti-Panucci sulla sostituzione di Dzeko Video

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport