18°

32°

Quartieri-Frazioni

Licenziate dopo 20 anni: ripartono a colpi di uncinetto

Licenziate dopo 20 anni: ripartono a colpi di uncinetto
Ricevi gratis le news
1

Oltretorrente

Margherita Portelli
Sferruzzano a tempo, Marzia e Federica. Sedute sul divanetto nel loro negozio all’angolo fra strada Bixio e via Guasti di Santa Cecilia, danno seguito a una passione che sono riuscite a trasformare in lavoro, nonostante la frenesia dei tempi vada nella direzione opposta rispetto a quella tracciata dai loro ferri. «50 sfumature di lana» è un negozio, ma anche un laboratorio d’artigianato che realizza capi ad uncinetto e a maglia su misura. Vanno controcorrente, le due titolari, che dopo vent’anni di lavoro in fabbrica si sono ritrovate all’improvviso senza lavoro, causa l’acquisto dell’azienda in cui lavoravano da parte di una multinazionale americana. 
Ora realizzano berretti, borse, pizzi, orecchini, maglioni, ma anche cappottini per cani, pantofole e cuffie da notte. La richiesta più strana? Una polo in cotone per un amico a 4 zampe, con tanto di iniziali. «Lavoravamo insieme in un’azienda – racconta Federica Casali -, io ero operaia e Marzia la mia responsabile. Dopo rispettivamente 20 e 23 anni di lavoro, l’estate scorsa ci hanno licenziate, come hanno fatto con gli altri 160 dipendenti. Per qualche tempo abbiamo provato a mandare curricula in giro, ma trovare un nuovo impiego non è facile. Nel frattempo abbiamo iniziato a riprendere in mano i ferri, perché entrambe avevamo da sempre la passione del lavoro a maglia e dell’uncinetto». Figlie d’arte (la nonna di Marzia era magliaia e la mamma di Federica sarta), le due amiche decidono così di provare a fare qualche mercatino qua e là: «L’interesse c’era, la gente comprava e dimostrava di apprezzare proposte che si differenziavano dalla standardizzazione delle grandi catene d’abbigliamento - continua Marzia Risoli -, così abbiamo deciso di investire su noi stesse, e su un patrimonio di tradizione che rischia di andare perduto. Ora siamo entusiaste». La scelta dell’Oltretorrente è venuta da sé: «Un giorno eravamo venute a vedere un piccolo negozietto qui dietro, vicino a via Costituente, ma gli spazi non si prestavano alle nostre esigenze – raccontano -: così un po’ sconsolate decidemmo di andare a bere un aperitivo in centro, e passando da via Bixio ci trovammo di fronte a questa doppia vetrina e al cartello affittasi. È stato un colpo di fulmine. L’abbiamo preso e in pochi mesi arredato con le nostre forze e il nostro gusto, passo dopo passo. Il quartiere è quello giusto, ricco com’è di artigianato e saperi di una volta».La clientela è varia, assicurano «Molti uomini, signore ma anche ragazze. Una volta è capitato che un passante entrasse solo per farci i complimenti – concludono prima di tornare a lavorare a maglia -. La nostra disavventura professionale si è quindi risolta nel migliore dei modi: perché il rapporto con le persone, le due chiacchiere che puoi scambiare, i consigli sulle tecniche, rappresentano un vero valore aggiunto, per i clienti ma anche per noi». Punto, e a capo. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • dada

    07 Giugno @ 15.49

    Brave, brave, le donne si reinventano con disinvoltura rara!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

Prevenzione

Terrorismo: ecco come si blinda Parma

TRAVERSETOLO

Quattro profughi in un appartamento: è polemica

OSPEDALE

Pronto soccorso, Brescia «corteggia» Cervellin

Universiadi

Folorunso e Fantini: «Vogliamo la finale»

PERSONAGGI

102 anni, addio alla ricamatrice Lina Zanichelli

Fidenza

Morto a 51 anni Giorgino Ribaldi

pedoni penalizzati

Marciapiedi dissestati: problemi di sicurezza

Sissa Trecasali

La barca affondata nel Po non si trova

ospedale

Ladri ancora in azione: rubati dei computer al Rasori Video

Il furto è stato compiuto nella notte al Day hospital pneumologico

1commento

polizia

Blitz nella notte nelle zone calde a Parma: 82 grammi di droga sequestrati, 5 espulsioni

7commenti

COLORNO

"E' morto assiderato", il piranha del canale Galasso diventa un caso giudiziario

14commenti

Anteprima Gazzetta

Emergenza terrorismo a Parma: il punto con l'assessore Casa

calcio

Antiterrorismo e viabilità, cambia la zona-Tardini (venerdì il "debutto") - La mappa

Posizionate le fioriere anti intrusione in centro - Video

mercato

Matri, è il giorno della firma? Ma il Parma non molla per Ceravolo Video

opening day

Sport, italianità e lealtà: venerdì taglio del nastro della B al Tardini

Prima del match Parma-Cremonese cerimonia con giuramento dei capitani e inno nazionale

1commento

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

13commenti

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Maxi frana al confine con Valchiavenna, 100 evacuati

TRAGEDIA

Avvistati tre alpinisti morti sul Monte Bianco

SPORT

basket nba

Clamoroso scambio: Irving a Boston, Isaiah Thomas a Cleveland

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

SOCIETA'

Usa

Lo squalo attacca, panico in spiaggia

hi-tech

Twitter: l'hashtag ha 10 anni, se ne usano 125 mln al giorno

MOTORI

AUTO

Ferrari: ecco la nuova Gran Turismo V8, un omaggio a Portofino

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente