14°

26°

Quartieri-Frazioni

Il nuovo polo socio sanitario divide il Lubiana-San Lazzaro

Il nuovo polo socio sanitario divide il Lubiana-San Lazzaro
13

Gian Luca Zurlini
«Non c'è spazio per altro cemento nel nostro quartiere»: è uno striscione che non lascia molti dubbi nell'interpretazione quello che è apparso ieri a fianco di  via XXIV Maggio  nell'area in cui dovrebbe sorgere il nuovo polo socio-sanitario Lubiana-San-Lazzaro. Un «no» secco e senza appello, dunque, spiegato analiticamente in un volantino appeso su un albero a lato della strada e che alza ancora una volta il tono delle polemiche su una struttura che sembra decisamente non trovare pace, visto che è da fine 2005 che si discute della sua realizzazione senza che si sia ancora arrivati a una conclusione della vicenda.
La questione si è improvvisamente riaperta qualche settimana fa, quando la Regione ha confermato all'Ausl 2 milioni di finanziamento per realizzare  la struttura  e la giunta Pizzarotti, tramite l'assessore al Welfare Laura Rossi, ha colto la palla al balzo riprendendo l'idea di realizzarla, sia pure con un progetto ridimensionato rispetto all'originale...L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    10 Giugno @ 11.00

    Come sperperare ancora una volta inutilmente i soldi dello stato ! chissà perché ? provate ad indovinare ?

    Rispondi

  • Andrea

    06 Giugno @ 11.57

    Mi viene proprio da ridere, o meglio da piangere ... Il comune compera il terreno? La mia famiglia negli anni 70 è stata oggetto di un esproprio nel quartiere in oggetto, che ci crediate o no non abbiamo ancora visto una lira (euro ai tempi odierni). E ora comperano il terreno? Un terreno coltivato? Uno degli ultimi polmoni verdi ai margini della città? Invece di recuperare la caserma militare citata nei commenti o recuperare un altro immobile? Io ho voluto credere in Pizzarotti, e mi ha aumentato le tasse della scuola dei miei 3 figli, e ho cercato di capire. Ora voglio credere ancora una volta in questa persona e spero che ripensi al polo sanitario di questo quartiere, dove per'altro è già presente una struttura funzionante in via Case Bianche (laterale). Ricordatevi che dove si costruisce non si torna più indietro e che io non ho ricevuto nessuna scheda per votare sulla questione ...

    Rispondi

  • stefano

    05 Giugno @ 09.25

    @l'Annamaria. guarda, ti do ragione a metà: nel senso che se io fossi stato in Pizzarotti avrei bloccato tutto e non avrei fatto neanche il polo sanitario. Questo a dimostrazione che io so anche essere obiettivo contrariamente a quelli del Pd e in questo caso me la sento di fare un critica al m5s. Vedi, io non sono uno che fa spamming come quelli delli della sinistra perchè la capacità critica è un requisito per costruire insieme a questa giunta una città migliore. Con il mio intervento precedente dicevo che il PD si era scagliato a favore di questo polo, e l'intervento di Torreggiani dello scorso anno era uno slancio da ultras a favore di questa cementificazione per costruire il Polo nel quartiere san prospero. Ci sono gli articoli di giornali e le registrazioni. Il PD voleva la cementificazione. Ma con quale coerenza Dall'olio fa documentari sul suolo? Ma cosa ci volete fare credere? Se a ciò aggiungiamo l'inceneritore del Poggio di Felino e tante altre cose credo proprio che lo spiritio green non faccia parte di quella sinistra che all'occhio della gente si definisce ecologista ma in realltà si comporta come il peggior nemico dell'ambiente. Se non ci fosse stato Pd e Pdl questo polo non ci sarebbe stato. Pizzarotti in questo caso si prende le sue responsabilità, non ho problemi a dire che secondo me ha sbagliato. Ma vorrei nello stesso tempo che i cittadini capissero che quando si è trattato di cementificare Vignali e la sinistra viaggiavano a braccetto come fratelli.

    Rispondi

  • annamaria

    05 Giugno @ 01.25

    Harris, e allora ? FORSE IL PD ERA FAVOREVOLE, MA LA GIUNTA PUò DECIDERE PER CONTO SUO, MICA DEVE FARE QUELLO CHE HANNO DECISO ALTRI. dAI NON FARE SEMPRE IL PIAGNONE E DIFENSORE D'UFFICIO. SE LA GIUNTA DECIDE DI COMPRARE QUEL TERRENO, ADESSO LA RESPONSABILITA E' SUA NON DEL PD. sE POI GLI ABITANTI NON AVEVANO PROTESTATO, FORSE ADESSO SI SONO ACCORTI CHE RAZZA DI CEMENTIFICAZIONE E' CRESCIUTA IN QUELLA ZONA. DEL RESTO NEGLI ANNI UBALDI- VIGNALI, TUTTA LA CITTA' E' DIVENTATA UN UNICO BLOCCO DI CEMENTO, MA ERA NO BEN POCHI A PROTESTARE. COMUNQUE ADESSO CI SI E' RESI CONTO CHE SI DEVE DIRE BASTA. MEGLIO TARDI CHE MAI

    Rispondi

  • oberto

    04 Giugno @ 18.35

    BASTA CEMENTO!!! ci sono una miriade di immobili vuoti, capannoni inutilizzati, costruzioni da recuperare, basta !

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

VERSO IL VOTO

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

Criminalità

Successo per le «ronde elettroniche»

play-off

Parma qualificato

Viabilità

Cominciati i lavori sulla provinciale Monchio-Corniglio

IN BICI

Nuova ciclabile: pedaleremo in sicurezza tra Gaiano e Ozzano

TRAVERSETOLO

Ragazzini danneggiano un tendone. Il sindaco li «denuncia» sui social

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

Lutto

San Polo piange Eva Meldi, storica cuoca dell'asilo

PLAY-OFF

Nocciolini e Baraye stendono il Piacenza: 2-0. Un Parma concreto vola ai quarti

Nocciolini: "Nel mio gol, cross da Serie A di Scaglia" (Video)Grossi: "Finalmente il Parma" Videocommento - Baraye: "L'importante è non mollare mai" - Oggi alle 15.30 il sorteggio, mercoledì l'andata. Passano Alessandria, Lucchese, Livorno, Lecce, Pordenone, Cosenza e Reggiana

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

8commenti

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

2commenti

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

2commenti

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

anteprima gazzetta

Il voto a Parma, un "laboratorio" per tutta l'Italia

Nell'edizione di domani: bocconi avvelenati, scherzi pericolosi di ragazzini a Sorbolo e Traversetolo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

2commenti

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

CALCIO

Due a zero all'Ajax: il Manchester United vince l'Europa League

formula 1

Gp di Monaco, è già sfida Vettel-Hamilton. E torna Jenson Button

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare