10°

Quartieri-Frazioni

"In vicolo Santa Maria il degrado è di casa"

"In vicolo Santa Maria il degrado è di casa"
Ricevi gratis le news
2

Giulia Viviani

«Qui si vive un assoluto degrado. Ma non c’è solo lo sporco, i residenti hanno paura». A raccontare  la sua esasperazione è un’abitante di vicolo Santa Maria che preferisce non rilasciare le generalità: «Siamo rimasti in pochi in questa strada, sarei troppo riconoscibile». Bene, ma perché tutto questo timore?
«Qui ci sentiamo  sotto assedio, ogni mattina, soprattutto dopo la movida, abbiamo la strada piena di escrementi, urina, ma non solo. L’odore è insopportabile e bisogna guardare bene dove si mettono i piedi. Ma non c’è solo questo, i ragazzi bevono fino a star male e qualcuno diventa persino aggressivo, guardi i lividi che ho sul braccio: la settimana scorsa rientrando in casa a sera ho trovato un ragazzo che faceva i suoi bisogni vicino al mio portone, gli ho detto di smettere ma mi ha risposto in malo modo. Per convincerlo a desistere ho tirato fuori il cellulare e finto di fotografarlo, è allora che mi è piombata addosso come una furia la fidanzata che mi ha strattonata e spinta finché non mi sono divincolata».
La signora racconta di aver fatto numerose segnalazioni alle forze dell’ordine, sia per il rumore proveniente da via D’Azeglio che per la sporcizia che imperversa nel vicolo della Biblioteca civica: «Non sono servite a niente, per questo non chiamo più nessuno, sono completamente sfiduciata».
Sono i cattivi  odori e le macchie sulla pavimentazione stradale a suggerire i luoghi preferiti da chi ha un bisogno impellente, dall’angolo dove ancora c’è la recinzione del nuovo parcheggio di via Kennedy, alle fioriere fuori dalla biblioteca che diventano all’occorrenza anche cestini della spazzatura dove buttare bicchieri in plastica e bottiglie di birra mentre il vero raccoglitore dei rifiuti viene spesso scambiato per un orinatoio.
Quale soluzione,  dunque, al problema? «Prima di tutto andrebbero previste pulizie delle strade ogni mattina dopo la movida, a cui comunque bisogna cercare di dare un taglio perché è inutile dire che gli eventi culturali sono l’antidoto al degrado, qua ormai si è andati oltre e la notte è terra di nessuno. Noi residenti viviamo sotto assedio: ho una figlia adolescente e ho paura a farla uscire. Chi ha potuto se n’è andato e il risultato adesso è che ci sono belle case, anche ristrutturate, che però rimangono sfitte o invendute perchè nessuno vuol più venire ad abitare qui». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    02 Luglio @ 21.33

    A LONDRA hanno collocato dei pratici orinatoi chimici... non bellissimi ma sono meglio delle pisciate lasciate a STAGIONARE al sole... come si fa a PARMA.

    Rispondi

  • Gnoll

    02 Luglio @ 11.49

    non avevo letto, che tristezza...io stanotte ho chiamato la polizia per un gruppetto di stranieri che cantava: mi hanno risposto non avevano pattuglie. Che bella cosa, gli ho buttato dell'acqua, per fortuna è finita la.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé

STATI UNITI

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé Foto

La Royal Mail ha preparato i francobolli dedicati al Trono di spade

filatelia

Royal Mail, francobolli dedicati al Trono di spade

Rotonde, piste ciclabili ma non solo:

GAZZAFUN

Rotonde, piste ciclabili ma non solo: ecco i quiz per la patente

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza

Maleducazione, inciviltà e bullismo: quei ragazzini che invadono il centro

10commenti

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

1commento

nel pomeriggio

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

anteprima gazzetta

Inchiesta sulle nomine al Maggiore, il punto della situazione Video

ragazzola

Più controlli sul ponte Verdi, ma c'è chi chiede l'intervento della magistratura Video

CARABINIERI

Furti a Monticelli e nel Reggiano: due arrestati, sequestrata una pistola

I due stranieri sono accusati di numerosi furti e di ricettazione 

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

PARMA

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia: aveva 89 anni

gazzareporter

Piazzale Buonarroti, un salotto o una discarica?

Salsomaggiore

«Serhiy è scomparso: chi l'ha visto?»: l'appello degli amici

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

INTERVISTA

Il prefetto: "Migranti, a Parma numeri destinati a calare" Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani tra i candidati supplenti. Capofila in Toscana 2 un giovane universitario della Scuola europea di Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Abusivo caricava ragazze davanti alle disco e le violentava Il video che lo incastra

orrore a BANGKOK

Italiano ucciso e bruciato in Thailandia, caccia alla ex e all'amante

SPORT

Norvegia

Stella della pallamano: “Colleghi hanno diffuso mie foto intime”

lutto

Addio a Franco Costa, volto mitico di 90° minuto. Celebri le interviste all'avvocato Agnelli

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video