19°

34°

Quartieri-Frazioni

Crisi, il Milan club chiude i battenti: ma l'Asd Paradigna salva la Scuola calcio

Crisi, il Milan club chiude i battenti: ma l'Asd Paradigna salva la Scuola calcio
Ricevi gratis le news
0

Nicole Fouquè
Il Milan club dice basta: è un triste addio quello della sezione calcio dell’Unione sportiva parmense.
Dopo 15 anni di onorata attività, con oltre 200 tesserati ogni anno e con 12 squadre con annate dal 1996 al 2006, chiude infatti i battenti una realtà calcistica che ha tenuto a battesimo tanti amanti dello sport più popolare.
Una scelta difficile e dolorosa, come hanno spiegato i vertici della società, dovuta esclusivamente a difficoltà economiche sempre più importanti e la difficoltà di reperire sponsor e fondi per poter gestire i due campi sportivi nel quartiere San Leonardo.
«E’ stata una scelta molto sofferta per tutte quelle persone che hanno creduto e dato l’anima per questa società - ha spiegato Luciano Grignaffini ex (da un paio di giorni) presidente del Milan Club -. Il periodo di crisi non ci ha permesso altre soluzioni, inoltre, non abbiamo mai usufruito di strutture comunali, e questo ha significato che le migliorie e le ovvie manutenzioni ai nostri campi fossero a carico nostro. Per questo mi sento di ringraziare i tanti volontari, tecnici, dirigenti e tutte le persone che, magari scegliendo di stare nell’ombra, nel corso degli anni hanno reso migliore questa società».
L’Unione sportiva parmense, che fondata nel 1977 con sede in via Zacconi offre numerose attività come la tombola, il biliardo, la pallavolo o il ballo, dovrà dunque salutare il calcio, sport che per anni è stato il fiore all’occhiello.
«Per noi, la cosa più importante è dare un futuro ai tanti ragazzi che animano il quartiere e che vedono nel Milan club un luogo sicuro e serio dove apprendere sia le regole del gioco ma anche quelle della vita. Dai nostri campi, quello di via Paradigna e quello di via Mercalli, sono passati tanti ragazzi e alcuni di loro oggi sono nelle giovanili del Parma. Abbiamo ottenuto tante vittorie e festeggiato molti successi; proprio per questo motivo era basilare dare a questi ragazzi una continuità e una nuova opportunità».
Una possibilità che si concretizza grazie all’intervento dell'Asd Paradigna guidata da Mauro Massa, che ha raccolto la richiesta d’aiuto del quartiere: la nuova società,  sponsorizzata da Chiesi, continuerà infatti  la Scuola calcio Milan Club.  «Asd Paradigna - spiega Massa - è il braccio operativo di Asd club Chiesi, che svolge attività sportiva da un decennio per i dipendenti della Chiesi, partecipando con proprie squadre di calcio a 7 o a 11 a campionati Figc, Uisp, Csi. In questi anni si è fatta onore conquistando titoli provinciali e regionali e partecipando anche a finali nazionali. Si è deciso di creare una nuova società e di chiamarla Paradigna per creare un rapporto più stretto con il quartiere e per dare un maggior impulso operativo alla gestione della Scuola di calcio ereditata dal Milan Club. Inoltre la nuova società sportiva si occuperà della gestione del Centro sportivo Bettuzzi, alla luce di ambizioso progetto di ristrutturazione del centro, che prevede notevoli migliorie: un nuovo campo di calcio in sabbione, poi trasformato in sintetico; una struttura coperta polivalente per varie attività sportive; spogliatoi, ufficio, locale ristoro in muratura ed altre varie migliorie. Sarà determinante - conclude Massa - il sostegno dello sponsor Chiesi, che assieme ad altri sponsor, renderà possibile la ristrutturazione del centro. Parimenti sarà importante anche l’apporto di Oiki».
«Questo cambio societario - conferma Grignaffini - permetterà ai nostri ragazzi di portare avanti la loro attività restando vicino a casa e senza doversi trasferire in altre realtà calcistiche. Ovviamente cambierà la dirigenza e, io stesso con la fine del mese di giugno, ho concluso il mio mandato da presidente; ma credo che la cosa più importante sia permettere al quartiere di avere la sua società sportiva e sarà comunque bello passare davanti alla rete e vedere i ragazzi allenarsi, magari anche con un altro nome ma, nel cuore, con l’anima del Milan club».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

BUSSETO

Auto fuori strada a Roncole: paura per una bimba di 4 mesi

La piccola non è grave

CALCIO

Parma, domani amichevole con l'Empoli: Gagliolo, Dezi e Insigne osservati speciali Video

Il TgParma fa il punto sulla preparazione della squadra

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

NOCETO

Incendio vicino ai binari: vigili del fuoco al lavoro fino alle 5 di questa mattina

Disagi sulla ferrovia Fidenza-Fornovo. Le foto dei nostri lettori

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

PARMA

L'«altro» Ferragosto all'insegna della solidarietà

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

3commenti

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

2commenti

Lutto

Addio a Giovanni Mori, il medico filosofo

1commento

Appello

«Parma aiuti la Sierra Leone»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

MIGRANTI

L'Austria invia i militari al Brennero, ira dell'Italia

3commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti