-7°

Quartieri-Frazioni

"Al Cinghio Sud un quartiere di livello europeo"

"Al Cinghio Sud un quartiere di livello europeo"
1

Disagi e degrado al Cinghio Sud per la presenza di un cantiere edilizio? A respingere al mittente l'accusa, mossa da alcuni residenti, è Aldo Bolzoni, responsabile marketing del Gruppo Progetto Casa Sì, che sta costruendo e promuovendo l'insediamento.
«È bene ricordare - spiega - che il progetto che stiamo attuando è un progetto di riqualificazione particolarmente complesso, che in questi anni ha dovuto affrontare varie problematiche, dovute sia al cambio di amministrazione in Comune, sia soprattutto alla terribile crisi del mercato immobiliare. Anche se va precisato che nella nostra tabella di marcia non siamo poi così indietro nella costruzione del quartiere, tenendo conto che gran parte delle opere di urbanizzazione che devono essere fatte (e che noi stiamo facendo) dipendono anche dalla scelta che il Comune farà per il suo appezzamento all'interno del nostro lotto, scelta che noi ancora non conosciamo». Un'area, quella ceduta al Comune, che è stata comunque recintata «e dove ora provvederemo a nostre spese allo sfalcio dell'erba e alla semina del prato».
Ma al di là di questo, Bolzoni ricorda che l'impresa «ha costruito al Cinghio uno dei quartieri più avanzati in Europa, perché è completamente a bolletta zero e non immette un grammo di anidride carbonica nell'aria». Sulla presunta presenza di «trivelle» in azione nel cantiere, Bolzoni nega questa circostanza, «a meno che chi ha detto questo non si riferisse ai quattro giorni in cui, nel marzo 2011, sono stati realizzati i pozzi artesiani per poter garantire la bolletta zero ai palazzi: ma non credo che questo sia stato un gran problema».
«È chiaro - spiega Bolzoni - che la presenza di un cantiere è comunque un disagio». Ma, precisa,  «i camion utilizzano una viabilità appositamente dedicata». Quanto alla mancanza di autobus che arrivano fino al nuovo insediamento, ricorda che «non dipende certo da noi, come pure la chiusura dei negozi nella zona». In compenso, ricorda, «abbiamo creato circa 900 metri quadrati  di negozi». Senza contare, aggiunge, che Progetto Casa Sì si occupa anche della ristrutturazione a proprie spese del centro sociale del Cinghio e che ha mantenuto tutti gli orti sociali: «È stata una nostra scelta etica, nonostante quel terreno sia stato pagato come edificabile».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • john

    07 Luglio @ 16.28

    Un conto è scriverle certe cose e un conto é essere costretti a vivere in un cantiere casa dove regnano indisturbati polvere e zanzare che se hai dimenticato un centimetro quadrato di pelle scoperto diventi il loro pasto europeo... Credo che nessuno voglia incolpare chi costruisce o quant'altro sul degrado, ma si voglia ricordare che esistono persone e non progetti più o meno europei!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fa sesso con il pitbull: arrestato un 23enne

usa

Fa sesso con il pitbull: arrestato un 23enne

1commento

maradona

calcio

Maradona torna a Napoli: tifo da stadio sotto l'hotel Video

Eva Herzigova

Eva Herzigova

L'INDISCRETO

Bellezze mozzafiato e vallette a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Vetri sfondati e interni distrutti: auto devastata davanti a casa

Collecchio

Vetri sfondati e interni distrutti: auto devastata davanti a casa Foto

Le foto sono state pubblicate su Facebook

CLASSIFICA DEL "Sole"

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

6commenti

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

FIDENZA

Meningite, la conferma: non c'è rischio contagio

Senzatetto

Viaggio fra gli «invisibili». Ed è polemica fra Comune e Diocesi

2commenti

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

14commenti

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

La storia

In via Po circondati dal degrado

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

Lega Pro

La Top 11 del girone B

Omicidio

«Ho prestato la mia auto a Turco, era solo un favore»

meteo

Domenica coi fiocchi: la neve imbianca il Parmense

Inviate le vostre foto

2commenti

natura

Cronache di ghiaccio: un Appennino di gelida bellezza Foto

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Le sfide della città

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

KIRGHIZISTAN

Aereo caduto a Biskek, forse errore umano

BOLOGNA

Stupra disabile nel bagno di un bar: la Lega Nord chiede la castrazione chimica

SOCIETA'

curiosità

E' il "lunedì nero": è considerato il giorno più triste dell'anno

ISTAT

Grandi città fuori dalla deflazione. Sopra i 150mila abitanti Parma tra le più care

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

tennis

Australia Open: Vinci e Schiavone ko all'esordio

CURIOSITA'

Usa

Lo storico circo Barnum chiude il tendone Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video