12°

Quartieri-Frazioni

Le baracche abusive saranno demolite. Ma quando?

Le baracche abusive saranno demolite. Ma quando?
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli
Il camion abbandonato carico di copertoni è ancora lì, di fronte all’asilo nido «Palloncino Blu», attiguo al ricovero improvvisato di un cavallo e di qualche capra ruminante, e a due passi dal luogo che, 20 giorni fa, è stato teatro di uno spaventoso rogo che ha richiesto l’intervento di 3 squadre dei vigili del fuoco. È un problema che tormenta il quartiere da quasi 30 anni, quello delle baracche sull’argine del torrente Baganza, in questo lungo periodo di tempo, però, non si è riusciti ad arrivare a una soluzione. Ma dal Comune ora arriva la conferma: le baracche abusive saranno demolite. In via Polizzi il 22 giugno si è rischiato grosso: un incendio è divampato in uno di questi casotti adibiti a magazzino, a pochi metri dalla recinzione che divide l’istituto scolastico «Rodari» da questo desolante panorama. Il fumo nero rigava l’azzurro, da qualsiasi parte della città si alzassero gli occhi al cielo.
Proteste, raccolte di firme dei residenti, ordinanze di rimozione, ricorsi al Tar e rigetti, dagli anni Ottanta ad oggi non hanno risolto un granché. La questione centrale, secondo molti, era capire quali di queste costruzioni fossero realmente abusive e quali, invece, negli anni, fossero state condonate: in mezzo alle stamberghe, infatti, ci sono anche delle vere e proprie attività con tanto di insegna e addirittura una villa con piscina. A quanto riferito dal Comune, sarebbero 67 le strutture abusive e 39 quelle che hanno beneficiato di condono o i cui ricorsi sono ancora pendenti. Molte delle baracche (le si vede anche dallo stradello ciclopedonale che costeggia la tangenziale sud) sembrano avere coperture in amianto. Dopo l’ennesimo incendio (negli anni erano già andati a fuoco un mobilificio e un vecchio spogliatoio, poi rimosso), ci si aspettava forse un qualche cambiamento. Da vedere e da vivere, per ora, è ancora tutto uguale, ma il Comune fa sapere, dagli uffici del Servizio controllo abusi nel territorio, che, nonostante non siano ancora ipotizzabili le tempistiche, l’intendimento è quello di demolire le costruzioni abusive.
«Già da due anni sono stati riattivati i procedimenti in corso - assicura Donatella Signifredi, dirigente -: nel 2011, infatti, erano state emesse delle ordinanze di demolizione, ed ora è in fase d’avvio la procedura esecutiva di demolizione d’ufficio, non è però ancora possibile stabilire quando, effettivamente, avverrà l’abbattimento». Per le baracche abusive, insomma, la demolizione ci sarà, e l’ente di piazza Garibaldi ci tiene a precisare che la questione è in carico agli uffici di competenza; pare, però, che ancora non sia stata indetta la gara d’appalto per affidare i lavori di demolizione. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

Un fotogramma che mostra il lancio di una bottiglia contro la troupe.

striscia

Brumotti aggredito dai pusher anche a Padova

5commenti

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

GAZZAFUN

Quiz, lo sapete come si affrontano le piste ciclabili?

Fausto Leali sui social, "io derubato da 4 slavi"

MONZA BRIANZA

Fausto Leali sui social: "Derubato da quattro slavi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Operaio e ladro: avrebbe rubato 4500 euro di merce dalla ditta

PARMA

Rubava materiali idraulici nella sua ditta e li rivendeva: arrestato operaio 40enne Video

Denunciato uno zio, residente a Maranello

1commento

METEO

Nel weekend arrivano piogge in Emilia e neve in Appennino

Allerta gialla per l'Emilia occidentale

PARMA

Lei non lo ama, lui la minaccia e dà coltellate al portone per entrare

Serata di follia in via Pedretti: denunciato un 31enne

via Bixio

Imbrattato il linguistico del Marconi Gallery

Carpi-parma

D'Aversa: "Attacco? Aspettiamo domani" Video

La testimonianza

«Plagiata e poi schiavizzata: vi racconto il mio incubo»

Il Giardino

Il Parco Ducale «occupato» da spacciatori e alcolizzati

34commenti

PARMA

I ladri si arrampicano sui tubi: quattro furti in poche ore

PARMENSE

Terremoto: lieve scossa tra Fornovo e Varano

tg parma

Coin di via Mazzini: si fa strada l'ipotesi di un cambio con Ovs Video

Black Friday: è il giorno della caccia allo sconto nei negozi

VERSIONE DIGITALE

Black Friday: la Gazzetta a 0,50€ al giorno

Traversetolo

Tre anni di carcere al bullo che rapinava i coetanei

2commenti

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

4commenti

Tribunale

Pusher tentò di uccidere un carabiniere: condannato a 7 anni

3commenti

Calcio

Insigne, fratelli da primato

1commento

Borgotaro

Tre furti in tre abitazioni lo stesso giorno

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'autonomia regionale e quel ponte chiuso

di Stefano Pileri

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

REGGIOLO

Omicidio nel Reggiano: 31enne cutrese ucciso a colpi di pistola

CASTEL SAN GIOVANNI

Piacenza: i dipendenti di Amazon in sciopero Foto

1commento

SPORT

FORMULA UNO

Abu Dhabi: Vettel è il più veloce nelle prime libere

IL CASO

Violenza sessuale: 9 anni a Robinho, ex del Milan

SOCIETA'

HOLLYWOOD

Molestie, Uma Thurman a Weinstein: "Non meriti neanche una pallottola" Video

FIORENZUOLA

Prostituta legata, imbavagliata e gettata fuori dall'auto: arrestato 52enne

MOTORI

motori

Confronto tra KTM 390 Duke, Honda CB 500 F e BMW G 310 R

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery