Quartieri-Frazioni

Le baracche abusive saranno demolite. Ma quando?

Le baracche abusive saranno demolite. Ma quando?
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli
Il camion abbandonato carico di copertoni è ancora lì, di fronte all’asilo nido «Palloncino Blu», attiguo al ricovero improvvisato di un cavallo e di qualche capra ruminante, e a due passi dal luogo che, 20 giorni fa, è stato teatro di uno spaventoso rogo che ha richiesto l’intervento di 3 squadre dei vigili del fuoco. È un problema che tormenta il quartiere da quasi 30 anni, quello delle baracche sull’argine del torrente Baganza, in questo lungo periodo di tempo, però, non si è riusciti ad arrivare a una soluzione. Ma dal Comune ora arriva la conferma: le baracche abusive saranno demolite. In via Polizzi il 22 giugno si è rischiato grosso: un incendio è divampato in uno di questi casotti adibiti a magazzino, a pochi metri dalla recinzione che divide l’istituto scolastico «Rodari» da questo desolante panorama. Il fumo nero rigava l’azzurro, da qualsiasi parte della città si alzassero gli occhi al cielo.
Proteste, raccolte di firme dei residenti, ordinanze di rimozione, ricorsi al Tar e rigetti, dagli anni Ottanta ad oggi non hanno risolto un granché. La questione centrale, secondo molti, era capire quali di queste costruzioni fossero realmente abusive e quali, invece, negli anni, fossero state condonate: in mezzo alle stamberghe, infatti, ci sono anche delle vere e proprie attività con tanto di insegna e addirittura una villa con piscina. A quanto riferito dal Comune, sarebbero 67 le strutture abusive e 39 quelle che hanno beneficiato di condono o i cui ricorsi sono ancora pendenti. Molte delle baracche (le si vede anche dallo stradello ciclopedonale che costeggia la tangenziale sud) sembrano avere coperture in amianto. Dopo l’ennesimo incendio (negli anni erano già andati a fuoco un mobilificio e un vecchio spogliatoio, poi rimosso), ci si aspettava forse un qualche cambiamento. Da vedere e da vivere, per ora, è ancora tutto uguale, ma il Comune fa sapere, dagli uffici del Servizio controllo abusi nel territorio, che, nonostante non siano ancora ipotizzabili le tempistiche, l’intendimento è quello di demolire le costruzioni abusive.
«Già da due anni sono stati riattivati i procedimenti in corso - assicura Donatella Signifredi, dirigente -: nel 2011, infatti, erano state emesse delle ordinanze di demolizione, ed ora è in fase d’avvio la procedura esecutiva di demolizione d’ufficio, non è però ancora possibile stabilire quando, effettivamente, avverrà l’abbattimento». Per le baracche abusive, insomma, la demolizione ci sarà, e l’ente di piazza Garibaldi ci tiene a precisare che la questione è in carico agli uffici di competenza; pare, però, che ancora non sia stata indetta la gara d’appalto per affidare i lavori di demolizione. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Burian

METEO

La neve potrebbe tornare anche in città con il ciclone artico Buran Video

VIA PICASSO

Furto al bar: la banda strappa il cambiamonete dal muro 

E' intervenuta la polizia. Il bottino resta da quantificare

PARMA

Scontro fra due auto in via Sidoli: due feriti Foto

Incidente all'incrocio con via XXIV Maggio

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

3commenti

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

2commenti

Via Mameli

Tenta di rubare una bici: "placcato" dal barista

VOLANTI

Rubano un furgone a Parma ma il segnale Gps li fa scoprire: recuperata refurtiva nel Felinese

Materiale elettrico e attrezzi da lavoro erano nascosti fra San Michele Tiorre e Pilastro

PARMA

Via Montebello, il lamento dei negozianti: «Trovare un parcheggio? Impossibile»

Sulla Gazzetta di Parma in edicola, due pagine di Speciale quartiere Montebello

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

2commenti

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

CALCIO

Dilettanti e Giovanili, attività sospesa nel weekend

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

4commenti

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

MALTEMPO

Langhirano, cavo elettrico danneggiato dalla neve: intervento dei vigili del fuoco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

POVIGLIO

Il veterinario fa domande, l'allevatore gli punta il forcone alla gola

1commento

SVIZZERA

Zurigo, spara alla moglie in strada e si uccide: si tratta di due italiani

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

Star di youtube

Diceva di aver sconfitto il cancro con la dieta vegana. Ma è morta

1commento

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day