17°

Quartieri-Frazioni

Centro Giovani di Baganzola, una seconda casa per 30 ragazzi

Centro Giovani di Baganzola, una seconda casa per 30 ragazzi
0

Laura Ugolotti

Storie, amori, problemi, passioni, chiacchiere, giochi. Dal Centro Giovani di Baganzola passa ogni giorno, da anni, tutto quello che è la vita. E forse è per questo che molti ragazzi del quartiere considerano quel piccolo spazio nell’ex Salvarani come una seconda casa: un luogo accogliente, in cui trascorrere i pomeriggi, in cui condividere i momenti belli così come quelli brutti. Aperto ufficialmente nel 2007, per quasi due anni il Centro è stato operativo solo due giorni a settimana; poi, nel 2009, la gestione è passata alla cooperativa «Terra dei colori» e da allora le porte sono aperte tutti i pomeriggi, dal lunedì al venerdì, e a volte anche la sera o nei fine settimana, in caso di iniziative particolari.
«La presenza quotidiana - spiega Sara Gigliotti, coordinatrice ed educatrice del Centro insieme a Sara Mazzieri - è indispensabile per costruire delle relazioni. Nel 2007 erano meno di una decina i ragazzi che frequentavano il Centro, oggi sono 30. Per noi è un grande risultato».
Hanno dagli 11 ai 18 anni, la fascia di età a cui è indirizzato il servizio, «Ogni anno arrivano ragazzi nuovi, e altri se ne vanno perché superano i 18 anni ma è bello vedere che non smettono di considerarci un punto di riferimento. Tornano qui per raccontarci che hanno preso la patente, che hanno trovato lavoro, che si sono iscritti all’università, ma anche per cercare conforto nei momenti difficili. Con il tempo si creano dei legami, che vanno oltre l’attività del Centro».
Un’attività che è prima di tutto ludica («Terra dei colori» è la cooperativa che gestisce il Ludobus) ma che si arricchisce ogni anno di nuove iniziative, progetti e gite: «Dipende molto dai ragazzi che frequentano il Centro - spiega Sara -, dai loro interessi, dalle loro richieste. Andiamo ogni anno alla Fiera del Gioco, a Modena, ma siamo stati anche al Lucca Comics, per gli appassionati di fumetti. Abbiamo partecipato a due serate con l’associazione Libera, al Campus di Montecatini sulla cittadinanza attiva».
Tra i progetti realizzati anche il bellissimo murales che è stato realizzato su una delle pareti esterne del Centro: «Abbiamo coinvolto con un concorso le scuole medie di Baganzola, il disegno è una raccolta delle loro idee. Negli anni siamo riusciti a creare dei bei rapporti con tutto il quartiere: i circoli, le scuole, e anche i residenti, che sono legati alla storia dell’ex Salvarani e quindi a questo posto».
«Il bello di questo lavoro? I piccoli miglioramenti che vediamo nei ragazzi; dettagli che magari sfuggono a chi non li conosce ma che sono frutto di un percorso. A volte è facile farsi prendere dallo scoramento, non siamo ingegneri che vedono quotidianamente il risultato concreto del loro lavoro. Ma le piccole conquiste sono quelle che, sul lungo periodo, formeranno il loro carattere e li faranno crescere».

Iniziative
Al lunedì la cena è etnica
Il lunedì, al Centro Giovani di Baganzola, la cena è etnica. L’idea è nata da uno dei ragazzi che ha proposto per questa settimana un menù etiope. «Si è offerto di cucinare per noi uno dei loro piatti tipici, lo zighinì - racconta sorridendo Sara Gigliotti - ma eravamo certi che non avrebbe fatto tutto da solo. Sua madre è stata così gentile da aiutarlo a preparare la cena per tutti noi».
«Vorremmo portare avanti l’iniziativa della cena multiculturale per tutta l’estate - aggiunge -; abbiamo iniziato con la cena etiope, ma la prossima settimana dovremmo avere il menù romeno, poi senegalese. E’ un modo per scoprire cucine e ricette diverse, ma è anche e soprattutto un bel pretesto per cenare tutti insieme, all’aperto. Se non ci fosse stato lo zighinì avremmo improvvisato una pasta, oppure una classica pizza». L. U. 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Aemilia, via al processo d'appello. Sette parmigiani alla sbarra. Bernini non è in aula

bologna

Aemilia, 7 imputati parmigiani al processo d'appello. La Procura generale vuole sentire Giglio

Bernini non è in aula 

1commento

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

9commenti

lega pro

Trasferta, crociati a Teramo in treno: ecco i convocati

meteo

Tra pioggia e arcobaleno in città, neve al Lago Santo Video

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

elezioni 2017

Pellacini si ritira dalla corsa a sindaco: "Sosterrò Scarpa"

9commenti

sorbolo

Danni alla parete del nuovo edificio: il sindaco sequestra i palloni

6commenti

gazzareporter

Quando il buongiorno è uno spettacolo: l'arcobaleno "in posa" Foto

Inviate anche le vostre foto

wopa

I candidati sindaci "interrogati" dagli studenti Foto

ordinanza

Niente alcol in lattine o bottiglie durante lo Street Food Festival

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

3commenti

Collecchio

Tesoreria, i consulenti del cda: "Nessun danno per Parmalat". Critiche da Amber 

Il 29 maggio si valuterà l'azione di responsabilità verso il vecchio cda. Oggi assemblea su bilancio e collegio sindacale

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

1commento

lega pro

D'Aversa carica il Parma: "Giocherà chi sta meglio" Video

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

latina

Si finge incinta per comprare neonata. Poi la rifiuta perché mulatta: 3 arresti

Suvereto

Lupo ucciso e scuoiato appeso a un cartello in strada

1commento

SOCIETA'

Reggio

Fotografia Europea, 400 mostre "off": anche Parma fra gli eventi Foto

nepal

Himalaya, intrappolato in un burrone, trovato vivo dopo 47 giorni

SPORT

Formula 1

Sochi, prove libere: le Ferrari davanti a tutti

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

MOTORI

NOVITA'

Bmw 530e iPerformance, Serie 5 in salsa plug-in hybrid

MOTO

500 Miles: da Parma la 24 ore delle Harley