14°

26°

Quartieri-Frazioni

Centro Giovani di Baganzola, una seconda casa per 30 ragazzi

Centro Giovani di Baganzola, una seconda casa per 30 ragazzi
0

Laura Ugolotti

Storie, amori, problemi, passioni, chiacchiere, giochi. Dal Centro Giovani di Baganzola passa ogni giorno, da anni, tutto quello che è la vita. E forse è per questo che molti ragazzi del quartiere considerano quel piccolo spazio nell’ex Salvarani come una seconda casa: un luogo accogliente, in cui trascorrere i pomeriggi, in cui condividere i momenti belli così come quelli brutti. Aperto ufficialmente nel 2007, per quasi due anni il Centro è stato operativo solo due giorni a settimana; poi, nel 2009, la gestione è passata alla cooperativa «Terra dei colori» e da allora le porte sono aperte tutti i pomeriggi, dal lunedì al venerdì, e a volte anche la sera o nei fine settimana, in caso di iniziative particolari.
«La presenza quotidiana - spiega Sara Gigliotti, coordinatrice ed educatrice del Centro insieme a Sara Mazzieri - è indispensabile per costruire delle relazioni. Nel 2007 erano meno di una decina i ragazzi che frequentavano il Centro, oggi sono 30. Per noi è un grande risultato».
Hanno dagli 11 ai 18 anni, la fascia di età a cui è indirizzato il servizio, «Ogni anno arrivano ragazzi nuovi, e altri se ne vanno perché superano i 18 anni ma è bello vedere che non smettono di considerarci un punto di riferimento. Tornano qui per raccontarci che hanno preso la patente, che hanno trovato lavoro, che si sono iscritti all’università, ma anche per cercare conforto nei momenti difficili. Con il tempo si creano dei legami, che vanno oltre l’attività del Centro».
Un’attività che è prima di tutto ludica («Terra dei colori» è la cooperativa che gestisce il Ludobus) ma che si arricchisce ogni anno di nuove iniziative, progetti e gite: «Dipende molto dai ragazzi che frequentano il Centro - spiega Sara -, dai loro interessi, dalle loro richieste. Andiamo ogni anno alla Fiera del Gioco, a Modena, ma siamo stati anche al Lucca Comics, per gli appassionati di fumetti. Abbiamo partecipato a due serate con l’associazione Libera, al Campus di Montecatini sulla cittadinanza attiva».
Tra i progetti realizzati anche il bellissimo murales che è stato realizzato su una delle pareti esterne del Centro: «Abbiamo coinvolto con un concorso le scuole medie di Baganzola, il disegno è una raccolta delle loro idee. Negli anni siamo riusciti a creare dei bei rapporti con tutto il quartiere: i circoli, le scuole, e anche i residenti, che sono legati alla storia dell’ex Salvarani e quindi a questo posto».
«Il bello di questo lavoro? I piccoli miglioramenti che vediamo nei ragazzi; dettagli che magari sfuggono a chi non li conosce ma che sono frutto di un percorso. A volte è facile farsi prendere dallo scoramento, non siamo ingegneri che vedono quotidianamente il risultato concreto del loro lavoro. Ma le piccole conquiste sono quelle che, sul lungo periodo, formeranno il loro carattere e li faranno crescere».

Iniziative
Al lunedì la cena è etnica
Il lunedì, al Centro Giovani di Baganzola, la cena è etnica. L’idea è nata da uno dei ragazzi che ha proposto per questa settimana un menù etiope. «Si è offerto di cucinare per noi uno dei loro piatti tipici, lo zighinì - racconta sorridendo Sara Gigliotti - ma eravamo certi che non avrebbe fatto tutto da solo. Sua madre è stata così gentile da aiutarlo a preparare la cena per tutti noi».
«Vorremmo portare avanti l’iniziativa della cena multiculturale per tutta l’estate - aggiunge -; abbiamo iniziato con la cena etiope, ma la prossima settimana dovremmo avere il menù romeno, poi senegalese. E’ un modo per scoprire cucine e ricette diverse, ma è anche e soprattutto un bel pretesto per cenare tutti insieme, all’aperto. Se non ci fosse stato lo zighinì avremmo improvvisato una pasta, oppure una classica pizza». L. U. 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

VERSO IL VOTO

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

Criminalità

Successo per le «ronde elettroniche»

play-off

Parma qualificato

Viabilità

Cominciati i lavori sulla provinciale Monchio-Corniglio

IN BICI

Nuova ciclabile: pedaleremo in sicurezza tra Gaiano e Ozzano

TRAVERSETOLO

Ragazzini danneggiano un tendone. Il sindaco li «denuncia» sui social

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

Lutto

San Polo piange Eva Meldi, storica cuoca dell'asilo

PLAY-OFF

Nocciolini e Baraye stendono il Piacenza: 2-0. Un Parma concreto vola ai quarti

Nocciolini: "Nel mio gol, cross da Serie A di Scaglia" (Video)Grossi: "Finalmente il Parma" Videocommento - Baraye: "L'importante è non mollare mai" - Oggi alle 15.30 il sorteggio, mercoledì l'andata. Passano Alessandria, Lucchese, Livorno, Lecce, Pordenone, Cosenza e Reggiana

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

8commenti

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

2commenti

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

2commenti

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

anteprima gazzetta

Il voto a Parma, un "laboratorio" per tutta l'Italia

Nell'edizione di domani: bocconi avvelenati, scherzi pericolosi di ragazzini a Sorbolo e Traversetolo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

2commenti

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

CALCIO

Due a zero all'Ajax: il Manchester United vince l'Europa League

formula 1

Gp di Monaco, è già sfida Vettel-Hamilton. E torna Jenson Button

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare