-3°

Quartieri-Frazioni

La splendida Villa del vescovo profanata da bivacchi e graffiti

La splendida Villa del vescovo profanata da bivacchi e graffiti
0

Enrico Gotti

Che sia una delle meraviglie architettoniche della città, con oltre tre secoli pieni di storia, di certo non lo sanno gli adolescenti che hanno riempito di graffiti due pareti esterne. Eppure Villa Picedi, conosciuta come la «Villa del vescovo» è uno dei simboli del quartiere. Non ne conosce la storia neppure chi, oltrepassando la recinzione, usa i fabbricati vicini come rifugio, accatastando rifiuti. Tre giorni fa sono dovuti intervenire i vigili del fuoco, perché era scoppiato un incendio nella struttura accanto alla villa. Un cumulo di assi di legno nere per il fumo è   visibile sul terreno, ai piedi dell’abitazione, costruita nella seconda metà del Seicento. Villa Picedi si staglia di fronte al ponte Dattaro, che anticamente rappresentava il limite meridionale delle mura cittadine. Fu costruita dalla famiglia piacentina dei Fioruzzi. Nel 1700 venne ceduta alla famiglia Castelli e poi alla fine del secolo ai conti Picedi che iniziarono la creazione dell’attuale complesso, realizzando due nuovi edifici.  Alla fine del 1800 ospitò spesso il vescovo di Parma Francesco Magani, e da qui prese il  nome. La villa è di proprietà privata, e oggi l’intero complesso architettonico è disabitato.
Alcuni anni fa era stato predisposto un progetto di restauro, approvato dalla Sovrintendenza, che prevedeva il rispetto dei vincoli storici ed architettonici della villa, ad uso residenziale, e la possibilità di realizzare uffici nei fabbricati più recenti. Ma i lavori si sono fermati, il proprietario ha dovuto vendere l’intero complesso architettonico.
Oggi è di proprietà dell’azienda Marella, intenzionata - si legge nel sito internet della società - a proseguire nel restauro. Lo stile è neoclassico, con aspetti tipici dell’architettura parmigiana: l’intonaco giallo Parma, il bugnato al piano terra e la simmetria delle finestre. All’interno le stanze sono decorate di affreschi e decorazioni floreali.
Nel frattempo, però, alcuni giovani hanno rotto la rete e sono entrati all’interno del giardino, incuranti delle telecamere, riempiendo i muri con graffiti e con scritte.
I residenti di via Terranova riferiscono di aver sentito rumori, di sera, provenienti dalla villa e dai fabbricati vicini, e solo pochi giorni fa hanno visto l’incendio, con il fumo che si è alzato sopra le mura. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

E' morto il musicista Greg Lake

Greg Lake

MUSICA

Addio al grande Greg Lake, la voce di Elp e King Crimson

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Abusava della nipote e della cugina, due bambine: condannato a sei anni e sei mesi

Torrile

Abusava della cuginetta di 9 anni e della nipote di 13: condannato

1commento

WEEKEND

Presepi, street food, spongate: tutti gli appuntamenti

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

3commenti

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

viabilità

Ecco dove saranno posizionati gli autovelox la prossima settimana

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Comune

Bilancio: ecco tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

3commenti

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

1commento

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

tg parma

Risorse alle province, allarme dopo il no alla riforma e la finanziaria

gazzareporter

Sacchi della spazzatura in piazzale Santa Rita Fotogallery

LIBRO

Sopra Le Aspettative, la vita oltre la Sla

CAVALCAVIA

Via Mantova, presto un nuovo guard rail

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

roma

Trovato il corpo della studentessa scomparsa: investita mentre inseguiva i ladri

1commento

SPAZIO

Usa, è morto l'astronauta John Glenn

SOCIETA'

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

STRAJE'

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

SERIE A

Roma, accolto il ricorso: tolta la qualifica a Strootman

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

in pillole

Ford Kuga:
il facelift