11°

25°

Quartieri-Frazioni

Alla "Peri fratelli" vincono tradizione e innovazione

Alla "Peri fratelli" vincono tradizione e innovazione
0

I segreti della «Peri fratelli» di Marano? «Rimangono top secret, specialmente dopo 75 anni».
Difficile replicare al sorriso franco di Michele Peri, ai vertici dell’impresa che abbraccia città e campagna, acque e asfalto. Già, perché il colosso che trova casa in strada Argini 250 è specializzato nella realizzazione di strade, viadotti, linee ferroviarie, ma anche trebbiatura, aratura, lavorazione del terreno.
 E nel curriculum di tutto rispetto non manca la gestione della manutenzione stradale e la pulizia delle acque, compresi i canali.
E pensare che tutto ha preso il via dal bisnonno di Michele, Giulio, che nel 1938 «utilizzava un carretto e olio di gomito per offrire il suo servizio durante la trebbiatura».
 Una flotta di tutto rispetto, con macchinari difficili da reperire in Italia, e giochi gonfiabili a disposizione dei più piccoli: la Peri decide di spegnere le 75 candeline insieme ai clienti di sempre. E il podere dell’azienda si apre alla festa con vassoi zeppi di salume, tartine e la torta fritta dorata che stuzzica il palato. Si respira un’atmosfera familiare fra i trattori tirati a lucido che suscitano la meraviglia di grandi e piccini.
Al timone dell’azienda, insieme a Michele, c’è il fratello Luca. Gian Pietro, il padre, attualmente «si gode il meritato riposo dopo aver cambiato il volto dell’azienda».
Già, perché se nonno Giulio «si è speso con anni di duro lavoro nei campi, per aiutare i piccoli agricoltori di casa nostra prostrati dalla guerra, mio padre ha dato nuovo slancio all’attività», prosegue Michele.
Era l’Italia dei favolosi anni ’60, carichi di speranza, quando Gian Pietro ha deciso di allargare i suoi orizzonti «guardando con occhi nuovi la città e il suo sviluppo». Oltre 200 clienti, una decina di dipendenti - «diventati una seconda famiglia» - l’azienda festeggia ben oltre il mezzo secolo di storia, «augurandosi altri 75 anni sulla cresta dell’onda».
Le parole chiave? «Tradizione e innovazione - dice Michele senza esitazione - la stessa che ci ha permesso di garantire qualità, serietà ed affidabilità per tutti questi anni».  Una ricetta che ha permesso di arrivare alla terza generazione dei Peri, ma forse non sarà l’ultima. Valentina ha 6 anni ed è l’orgoglio di papà Michele.
La bimba si arrampica con nonchalance sulla trincia, un bestione prezioso per la trebbiatura  targato New Holland che in Italia possiedono in cinque. E’ piuttosto indaffarata a entrare nell’abitacolo del mezzo insieme al cuginetto Jacopo. Forse un segno? «E chi può dirlo», risponde il papà facendo spallucce.ch.pozz.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Televisione

Benedetta Mazza fuori da «Pechino Express»

Notte "mundial" per il compleanno di Paolo Rossi

Forte dei Marmi

Compleanno: notte "mundial" per Paolo Rossi Foto

Serata al Reset

pgn

Serata al Reset Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

PARMA

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

stalking

STALKING

Perde la testa per una ragazza: condannato a un anno

Nigeriano perseguitava una commessa parmigiana dal 2014

3commenti

Parma

Raffica di furti: presi di mira Sporting Club, Decathlon e due appartamenti

5commenti

Inaugurazione

Nasce la Laminam: cento posti di lavoro per Borgotaro

Rinasce lo stabilimento ex Fincuoghi ed ex Kale

GAIANO

Addio a Leonardo, morto a 42 anni

Consiglio comunale

Il polo sociosanitario Lubiana San Lazzaro sarà pronto solo fra due anni Diretta

Ricordati Elisa Pavarani e Gian Franco Bellè - Pellacini contro Pizzarotti: "Pensa solo ai problemi del M5S"

IL CASO

Notte in ospedale a Miami per atleta parmigiana. Il conto: 18mila dollari

35commenti

Corsie preferenziali

Lungoparma: multe e polemiche

Multe agli "indisciplinati", rabbia dei commercianti

12commenti

Gazzetta Scuola

La prima campanella all'ospedale «Pietro Barilla»

Bar Sport

Pincolini: "Troppe critiche sul Parma, siamo solo all'inizio" Video

Processo

Aemilia: esposto di Bernini al Csm contro il pubblico ministero

IL CASO

Gatta seviziata e uccisa, scatta la denuncia

13commenti

Sosta vietata

Il giudice annulla multa in ospedale

11commenti

DIBATTITO

La bellezza contro il degrado urbano

Fidenza

In bici a Roma per l'amico malato

1commento

Aeroporto Verdi

Da novembre stop al volo per Londra Video

8commenti

Sos amici animali

Chi vuole adottare Cappuccino?

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Sì, ci dimentichiamo
gli assolti

1commento

SONDAGGIO

Lungoparma:
le nuove regole sono utili?

1commento

ITALIA/MONDO

MESTRE

Adesca madre di 3 figli sui social e la violenta, arrestato

social

Il garante della privacy apre un'istruttoria su WhatsApp

SOCIETA'

Intervista

Marina Terragni: dalla violenza all'utero in affitto,
lo sguardo di una donna

duomo di Parma

Il re d'Olanda e altri ospiti blasonati al battesimo del principe Carlo Enrico: le foto

SPORT

tg parma

L'appello di Bar Sport: "Il Sant'Ilario a Giulia Ghiretti" Video

1commento

Bar Sport

"Buon compleanno, Sandro Piovani!": video-auguri 

MOTORI

SALONE

Parigi val bene una "scossa"

IL TEST

Kia cee'd,
che sorpresa
il tre cilindri