10°

22°

Quartieri-Frazioni

Alla "Peri fratelli" vincono tradizione e innovazione

Alla "Peri fratelli" vincono tradizione e innovazione
Ricevi gratis le news
0

I segreti della «Peri fratelli» di Marano? «Rimangono top secret, specialmente dopo 75 anni».
Difficile replicare al sorriso franco di Michele Peri, ai vertici dell’impresa che abbraccia città e campagna, acque e asfalto. Già, perché il colosso che trova casa in strada Argini 250 è specializzato nella realizzazione di strade, viadotti, linee ferroviarie, ma anche trebbiatura, aratura, lavorazione del terreno.
 E nel curriculum di tutto rispetto non manca la gestione della manutenzione stradale e la pulizia delle acque, compresi i canali.
E pensare che tutto ha preso il via dal bisnonno di Michele, Giulio, che nel 1938 «utilizzava un carretto e olio di gomito per offrire il suo servizio durante la trebbiatura».
 Una flotta di tutto rispetto, con macchinari difficili da reperire in Italia, e giochi gonfiabili a disposizione dei più piccoli: la Peri decide di spegnere le 75 candeline insieme ai clienti di sempre. E il podere dell’azienda si apre alla festa con vassoi zeppi di salume, tartine e la torta fritta dorata che stuzzica il palato. Si respira un’atmosfera familiare fra i trattori tirati a lucido che suscitano la meraviglia di grandi e piccini.
Al timone dell’azienda, insieme a Michele, c’è il fratello Luca. Gian Pietro, il padre, attualmente «si gode il meritato riposo dopo aver cambiato il volto dell’azienda».
Già, perché se nonno Giulio «si è speso con anni di duro lavoro nei campi, per aiutare i piccoli agricoltori di casa nostra prostrati dalla guerra, mio padre ha dato nuovo slancio all’attività», prosegue Michele.
Era l’Italia dei favolosi anni ’60, carichi di speranza, quando Gian Pietro ha deciso di allargare i suoi orizzonti «guardando con occhi nuovi la città e il suo sviluppo». Oltre 200 clienti, una decina di dipendenti - «diventati una seconda famiglia» - l’azienda festeggia ben oltre il mezzo secolo di storia, «augurandosi altri 75 anni sulla cresta dell’onda».
Le parole chiave? «Tradizione e innovazione - dice Michele senza esitazione - la stessa che ci ha permesso di garantire qualità, serietà ed affidabilità per tutti questi anni».  Una ricetta che ha permesso di arrivare alla terza generazione dei Peri, ma forse non sarà l’ultima. Valentina ha 6 anni ed è l’orgoglio di papà Michele.
La bimba si arrampica con nonchalance sulla trincia, un bestione prezioso per la trebbiatura  targato New Holland che in Italia possiedono in cinque. E’ piuttosto indaffarata a entrare nell’abitacolo del mezzo insieme al cuginetto Jacopo. Forse un segno? «E chi può dirlo», risponde il papà facendo spallucce.ch.pozz.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

55 offerte di lavoro

OPPORTUNITA'

55 nuove offerte di lavoro

Lealtrenotizie

Furto in vialla a Langhirano

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

5commenti

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

2commenti

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

9commenti

Monticelli

Obbligo di firma, ma scappa con scooter rubato

1commento

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

1commento

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

SPORT

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel