Quartieri-Frazioni

Quel cortile per le partite a carte e a calcetto

Quel cortile per le partite a carte e a calcetto
0

Chiara Pozzati
Per la sua straordinaria normalità è già diventato un «caso metropolitano». Uno spicchio di serenità nel cuore del Montanara, in piazzale Baldrighi. Un’oasi felice dove ci si trova a giocare a carte quasi tutti i pomeriggi, il calcetto dei bimbi è all’ordine del giorno e c’è anche tempo per una grigliata al chiar di luna.
 E’ come se da queste parti il tempo si fosse fermato: i rapporti tra dirimpettai non si esauriscono in buongiorno e buonasera detti in fretta e furia sul pianerottolo, al volo per le scale, con imbarazzo dentro l’ascensore. Succede in questa costola di largo Otto marzo, dove i residenti dei palazzoni che si specchiano gli uni negli altri si godono il giardino formato famiglia. Una sorta di cortile verde su cui si affacciano i balconi, per la gioia di mamme e papà che possono controllare i pargoli dall’alto. Ma ci sono delle vere e proprie «sentinelle» d’eccezione che passano i pomeriggi giocando a briscola col sorriso. Dame super attrezzate che lasciano tutto il necessario in una cantina a poche decine di metri dal giardino.
 Così, quasi ogni giorno, ecco comparire il tavolino e le quattro - sei a volte - sedie per le esperte di assi e briscole. Unica - sopportabilissima - controindicazione: occhio ai palloni volanti che ogni tanto centrano il tavolinetto. Tutto questo a causa di bimbi che giocano serenamente a pochi passi dalle «ragazze».
 Il cortile di un tempo, insomma, non è sparito del tutto: ancor’oggi qui la vita scorre placida tra risate e quattro chiacchiere. «L’appuntamento è per le 17 - Carmela e Giulietta, insospettabili 70 e 68 anni, strizzano l’occhio - ci troviamo qua, giochiamo a carte e ci raccontiamo quel che accade». Un menù perfetto per rendere meno dormitori i quartieri della città. Ed è proprio per questo che chi vive lì si prende cura del giardino come fosse un gioiello. «Credo che il merito di questo spazio sia soprattutto unire le persone - spiega una giovane madre parmigiana che preferisce non rivelare il nome -. Ciascuno di noi si sente un po’ responsabile del parchetto». La favola di una volta, dove per essere una famiglia bastava condividere lo spazio di un pianerottolo e le discussioni fiume durante le riunioni di condominio erano lontane anni luce. «Qualche anno fa c’era il tempo anche per l’uncinetto - rincarano la dose Carmela e Giulietta - oggi però giochiamo più spesso a carte, un passatempo che ci diverte». Già, perché oltre all’inseparabile coppia di pensionate non bisogna dimenticare Carla, Vittoria, Gabriella. Vere e proprie istituzioni in questo fazzoletto verde che sa unire.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Ucciso da forma di parmigiano: condannato produttore "spazzolatrice"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

5commenti

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

2commenti

16 dicembre

Valter Mainetti professore ad honorem dell'Università di Parma

Il conferimento alle ore 11 nell’Aula Magna dell’Ateneo

Curiosità

Al seggio col colbacco del «no»

tg parma

Ventenne travolto a Lemignano: è in Rianimazione Video

QUESTURA

Bici rubate trovate al parco Falcone e Borsellino: qualcuno le riconosce? Foto

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Cambridge

Trovata morta ricercatrice italiana: cause naturali

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

pazzo mondo

Venezia: si lancia con il surf da Ponte degli Scalzi

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

SPORT

calcio e tragedia

L'omaggio agli "angeli-campioni": Coppa sudamericana alla Chapecoense

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)