Quartieri-Frazioni

Quel cortile per le partite a carte e a calcetto

Quel cortile per le partite a carte e a calcetto
Ricevi gratis le news
0

Chiara Pozzati
Per la sua straordinaria normalità è già diventato un «caso metropolitano». Uno spicchio di serenità nel cuore del Montanara, in piazzale Baldrighi. Un’oasi felice dove ci si trova a giocare a carte quasi tutti i pomeriggi, il calcetto dei bimbi è all’ordine del giorno e c’è anche tempo per una grigliata al chiar di luna.
 E’ come se da queste parti il tempo si fosse fermato: i rapporti tra dirimpettai non si esauriscono in buongiorno e buonasera detti in fretta e furia sul pianerottolo, al volo per le scale, con imbarazzo dentro l’ascensore. Succede in questa costola di largo Otto marzo, dove i residenti dei palazzoni che si specchiano gli uni negli altri si godono il giardino formato famiglia. Una sorta di cortile verde su cui si affacciano i balconi, per la gioia di mamme e papà che possono controllare i pargoli dall’alto. Ma ci sono delle vere e proprie «sentinelle» d’eccezione che passano i pomeriggi giocando a briscola col sorriso. Dame super attrezzate che lasciano tutto il necessario in una cantina a poche decine di metri dal giardino.
 Così, quasi ogni giorno, ecco comparire il tavolino e le quattro - sei a volte - sedie per le esperte di assi e briscole. Unica - sopportabilissima - controindicazione: occhio ai palloni volanti che ogni tanto centrano il tavolinetto. Tutto questo a causa di bimbi che giocano serenamente a pochi passi dalle «ragazze».
 Il cortile di un tempo, insomma, non è sparito del tutto: ancor’oggi qui la vita scorre placida tra risate e quattro chiacchiere. «L’appuntamento è per le 17 - Carmela e Giulietta, insospettabili 70 e 68 anni, strizzano l’occhio - ci troviamo qua, giochiamo a carte e ci raccontiamo quel che accade». Un menù perfetto per rendere meno dormitori i quartieri della città. Ed è proprio per questo che chi vive lì si prende cura del giardino come fosse un gioiello. «Credo che il merito di questo spazio sia soprattutto unire le persone - spiega una giovane madre parmigiana che preferisce non rivelare il nome -. Ciascuno di noi si sente un po’ responsabile del parchetto». La favola di una volta, dove per essere una famiglia bastava condividere lo spazio di un pianerottolo e le discussioni fiume durante le riunioni di condominio erano lontane anni luce. «Qualche anno fa c’era il tempo anche per l’uncinetto - rincarano la dose Carmela e Giulietta - oggi però giochiamo più spesso a carte, un passatempo che ci diverte». Già, perché oltre all’inseparabile coppia di pensionate non bisogna dimenticare Carla, Vittoria, Gabriella. Vere e proprie istituzioni in questo fazzoletto verde che sa unire.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Allerta meteo livello giallo

meteo

Parma, allerta a livello giallo

1commento

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

5commenti

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

TRAFFICO

Tamponamento nel pomeriggio sulla tangenziale nord

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

Bonifica Parmense

Parte il progetto che metterà in sicurezza Bocca d'Enza

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

EDUCAZIONE

Femmine, maschi e gli stereotipi che ingabbiano

Differenze di genere, Torti: «Diamo la libertà di scegliere qualsiasi strada»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Genova

Mamma salva il figlio di un mese e mezzo seguendo le istruzioni telefoniche del 118

SAN POLO D'ENZA

Operazione Copper Field: sgominata la banda del rame

SPORT

CHAMPIONS

Roma battuta di misura: 2-1 per lo Shakhtar

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra