Quartieri-Frazioni

Insoliti campeggiatori in via Baganzola

Insoliti campeggiatori in via Baganzola
Ricevi gratis le news
0

Laura Ugolotti
La prima volta sono state notate circa un mese fa, da un lettore della Gazzetta di Parma che ce lo ha prontamente segnalato: si tratta di alcune tende, sistemate a pochi metri dal ciglio della strada, in via Baganzola.
«Non abbiamo capito chi ci sia dentro», ci avevano detto, ma la loro presenza era apparsa quantomeno strana. Senzatetto? Difficile, vista la presenza di tende. Campeggiatori improvvisati? Siamo andati a verificare, ma nonostante ci siano tracce evidenti del fatto che qualcuno vi sta soggiornando, non abbiamo incontrato anima viva.
«Vanno via al mattino - ci ha spiegato una signora che abita nel condominio a fianco - e ritornano alla sera tardi». Pare che circa un mese fa le tende fossero almeno tre  («Ma forse ce ne sono altre dietro ai cespugli», ci avevano detto), oggi invece sono soltanto due. Stando alle descrizioni di chi da oltre un mese si è ritrovato con questi «insoliti» vicini di casa, si tratta di cinque persone, tre uomini e due donne, accompagnati dai loro due cani.
«A volte scendo e vado a vedere cosa fanno - racconta ancora la signora - ma devo dire che a me non hanno mai creato alcun disturbo». «Non sono italiani - aggiunge un vicino di casa -, sono stranieri, probabilmente dell’Est Europa». Forse sono ragazzi abituati a vivere viaggiando, artisti di strada o «anime vagabonde», di passaggio in città. Qualcuno ipotizza che possa essere un gruppo di giovani bulgari, e che non sia la prima volta che vengono a Parma.
Arrivano, si fermano qualche settimana e poi ripartono. «Prima si erano accampati dall’altra parte della strada, su un terreno che è proprietà privata e il proprietario li ha fatti andare via. Così si sono spostati vicino a casa nostra». Lì si sono organizzati come meglio hanno potuto, con un tavolo, qualche seggiola, un piccolo divanetto. Vicino alle tende sono sistemati i loro oggetti personali, le ciotole per i cani, tutto è ordinato, anche se si tratta di una sistemazione improvvisata, in un’area non certo attrezzata per il campeggio. «Arrivano la sera - raccontano i vicini -, chiacchierano, stanno in compagnia, suonano la chitarra, magari fanno un po’ di baldoria, ma non ci hanno mai chiesto nulla né dato problemi».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

social

Belen (look sexy) e il battesimo delle polemiche

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

PACIFICO

Eruzione vulcano Papua Nuova, voli cancellati. Allarme Tsunami Video

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza in centro

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

59 ANNI

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili

INTERVISTA

La regista Emma Dante: così in scena la bruttezza diventa bellezza

DIPENDENZA

Una sera con i Narcotici Anonimi

89 ANNI

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia

Salsomaggiore

«Serhiy Burdenyuk è scomparso: chi l'ha visto?»

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani, invece, tra i candidati supplenti

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

6commenti

incidente

Schianto tra due auto nel pomeriggio a Fontevivo: due donne ferite

anteprima gazzetta

Quei ragazzini terribili che imperversano in centro Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

carabinieri

Video pedopornografico sul cellulare: arrestato lui, denunciato l'amico che l'ha inoltrato

2commenti

BUROCRAZIA

Parma: strade pronte, ma chiuse da mesi (o anni)

Da via Pontasso a Ugozzolo: ci sono cavalcavia e strade asfaltate in città che inspiegabilmente resatano interdette al traffico

4commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché Mattarella ha ragione sul voto

di Michele Brambilla

L'ESPERTO

Imu: cosa succede se il figlio lavora all'estero

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

praga

Rogo in hotel, l'attore Alessandro Bertolucci: "Salvo ma ho visto morire due persone"

violenze su minori

Abusi su due figlie: il "mostro" smascherato da un tema scolastico è il papà

SPORT

GAZZAFUN

Cremonese - Parma 1-0: fate le vostre pagelle

manifestazione

Bimbi e tifosi abbracciano il Felino (contro tutte le mafie) Gallery

SOCIETA'

AUTO

Revisione, tempi, costi e controlli: cosa c’è da sapere. Arriva il certificato

gazzareporter

Dall'Appennino alle Alpi

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti