21°

35°

Quartieri-Frazioni

I lavori alla scuola media Vicini

I lavori alla scuola media Vicini
0

COMUNICATO

Si è svolto in mattinata il sopralluogo dell’assessore ai lavori pubblici nella scuola Vicini di via Milano, per illustrare i lavori in corso d’opera che riguardano principalmente la rimozione delle lastre di cemento amianto dal tetto. Con lui erano presenti il tecnico comunale Marco Ferrari e i rappresentanti della ditta Edildomus di Fidenza che si è aggiudicata l’appalto: il titolare Giovanni Corbella, il direttore del cantiere Anna Camporini, il responsabile dei lavori l’architetto Domenico Di Meo, Andrea Rossi responsabile smaltimento amianto.
 
 “Consegneremo alla città – spiega l’assessore ai lavori pubblici Michele Alinovi – la scuola con una copertura rinnovata, in linea con i parametri di efficienza energetica del Conto Termico, ponendo anche rimedio alle infiltrazioni del tetto della palestra. Una struttura senza amianto, quindi, a disposizione di alunni, insegnanti e dei cittadini del quartiere a garanzia del loro benessere”.
 
Il nuovo tetto della scuola è stato pensato per potervi collocare, in futuro, anche dei pannelli fotovoltaici. I lavori per la rimozione dell’amianto sono in corso in diversi plessi scolastici tra cui l’Anna Frank e la Bottego. Tali opere permetteranno la rimozione dell’eternit nel 95% degli edifici scolastici cittadini.
 
Ammonta a 2 milioni di euro la somma che l’Amministrazione ha stanziato per i lavori di riqualificazione di alcuni istituti scolastici della città. Gli interventi includono la rimozione dell’amianto nella copertura di alcune scuole ed interventi di manutenzione straordinaria volti a garantire una maggiore efficienza energetica degli immobili stessi. Fra queste, la scuola Vicini di via Milano 14/a. L’intervento interessa la scuola primaria, la secondaria di primo grado e il nido Scarabocchio e comporta il rifacimento completo della copertura della scuola, del teatro e della palestra per costi che si aggirano sui 360mila euro.
 
Per questo intervento, il Comune di Parma ha partecipato ad un bando Regionale per l’assegnazione di contributi per interventi di rimozione e smaltimento amianto per le scuole ed è in fase di istruttoria la pratica per il recupero di parte dell’investimento grazie al conto termico essendo l’intervento dal punto di vista dell’efficienza energetica aderente agli standard imposti.
 
Il progetto di manutenzione straordinaria prevede la rimozione dal tetto delle lastre in cemento amianto per una superficie di circa 1800 metri quadrati presenti sul corpo principale dell’edificio e la realizzazione di un nuova copertura con un pannello a “sandwich” con lamiera superiore in lastre a profilo grecato. Oltre alla rimozione dell’amianto l’intervento è volto ad ovviare in via definitiva  al problema legato alle infiltrazioni d’acqua piovana in corrispondenza dei tetti piani della palestra, dello spogliatoio edella centrale termica. Varrà anche incrementato il numero di pluviali presenti. Uno degli obiettivi è anche quello di migliorare l’isolamento termico ed il deflusso delle  acque piovane.
 
Per quanto riguarda la copertura del teatro e della palestra, su una superficie di 1100 metri quadrati, è in programma la sostituzione delle attuali coperture piane con un nuovo sistema di copertura a falde, tramite la realizzazione di una sottostruttura metallica leggera in modo da creare delle pendenze su cui sarà posizionata una nuova copertura in lamiera  a profilo grecato e la coibentazione a livello del solaio con contestuale realizzazione di nuove grondaie.
La zona degli spogliatoi fra teatro e palestra, per circa 400 metri quadrati, sarà interessata dal rifacimento delle coperture con l’introduzione di un sistema di impermeabilizzaizone a guaine, in pendenza.
La Centrale termica vedrà la realizzazione di un nuovo tetto piano coibentato, con la rimozione dell’attuale copertura.
 
I lavori hanno avuto inizio poco dopo la metà di luglio e si concluderanno entro la fine di agosto per quanto riguarda gli edifici scolastici. I tempi per la conclusione della copertura del teatro e della mensa, dove sarà comunque garantita la fruibilità, sono previsti entro la fine di settembre. Fra gli interventi di maggior rilievo, compresi nel piano dell’Amministrazione, anche la ristrutturazione integrale dell’asilo nido Trilly con costi pari a 500 mila euro. Per la materna Zanguidi e il nido Zucchero filato i costi di rifacimento del tetto e l’implementazazione della coibentazione della copertura e sostituzione del gruppo di contniutià saranno di circa 311mila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

francia

Esplode bomboletta di panna: colpita al petto muore modella blogger

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

Clooney con la moglie Amal. (foto d'archivio)

Il caso

Clooney vende il marchio della sua tequila per un miliardo di dollari

elefantino che rincorre gli uccelli

natura

L'elefantino che rincorre gli uccelli Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Da Romano», qualità a conduzione famigliare

CHICHIBIO

«Da Romano», qualità a conduzione famigliare

di chichibio

Lealtrenotizie

Pizzarotti-Scarpa, scontro a tutto campo. Diretta su Tv Parma

Piazza gremita per il colloquio Pizzarotti-Scarpa

Scintille in Piazza

Pizzarotti-Scarpa, scontro a tutto campo prima del ballottaggio

L'ultimo confronto pubblico tra i due candidati

6commenti

consiglio dei ministri

Stato emergenza a Parma e Piacenza per crisi idrica: fondi e prelievi di acqua in deroga - Video

Pomodoro in difficoltà: preoccupati agricoltori e trasformatori (Leggi)

1commento

viale piacenza

Patente falsa, auto senza revisione: denunciato un Ivoriano

4commenti

SALA BAGANZA

Le fiamme divorano il deposito di una disossatura: due vigili del fuoco feriti Video

Salvata la fabbrica vicina. Dipendenti al lavoro nello stabilimento produttivo 

weekend

Primo weekend d'estate: ecco le cose da non perdere

anteprima gazzetta

Ultimo "scontro": Scarpa e Pizzarotti parlano di sicurezza Video

il personaggio

Raffaella Bompani da record: è sempre lei la regina dei viaggi su misura

Per il quinto anno consecutivo è la miglior consulente di viaggio italiana

incidente

Frontale in via Baganzola: due feriti al Pronto soccorso

Tv Parma

Salvini: "Se votassi qui non darei il voto a Scarpa"

Questa sera intervista su Tv Parma

13commenti

SIENA

Palio Siena: ipotesi numero chiuso e vietato ad under 12

Misure a vaglio comitato sicurezza, non più di 15mila persone

Gaione

Ladri in camera da letto, anziana finge di dormire

6commenti

SONDAGGIO

Nel Parma in B preferireste rivedere Cassano o Gilardino? Votate

16commenti

via della salute

La banda degli scooter torna in azione. Ma stavolta è costretta a fuggire Foto

10commenti

sant'ilario

Rapina all’ufficio postale di Calerno: caccia all'uomo nel Parmense

Tre malviventi fuggiti con circa 2.000 euro

gazzareporter

Portici del Grano: parcheggio, simbolo o rappresentanza? Foto

tg parma

La città vissuta su una carrozzina: Scarpa e Pizzarotti in giro con Anmic Video

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

sanità

Bimbo di 6 anni muore per le complicanze del morbillo

teramo

Dottoressa accoltellata a morte: il presunto killer si è ucciso

SOCIETA'

galles

Il fidanzato la tradisce, lei si vendica sulla sua Bmw Video

GUSTO

I tortelli diversi: ecco le ricette

1commento

SPORT

calcio

Rivoluzione: la U20 cinese giocherà la serie D tedesca

tg parma

Il Parma in ritiro a Pinzolo dal 20 luglio al 3 agosto Video

MOTORI

novità

Volkswagen Arteon, salutate l'ammiraglia

TECNOLOGIA

L'auto? La proveremo sul divano. Parola di Ford