20°

36°

Quartieri-Frazioni

I lavori alla scuola media Vicini

I lavori alla scuola media Vicini
Ricevi gratis le news
0

COMUNICATO

Si è svolto in mattinata il sopralluogo dell’assessore ai lavori pubblici nella scuola Vicini di via Milano, per illustrare i lavori in corso d’opera che riguardano principalmente la rimozione delle lastre di cemento amianto dal tetto. Con lui erano presenti il tecnico comunale Marco Ferrari e i rappresentanti della ditta Edildomus di Fidenza che si è aggiudicata l’appalto: il titolare Giovanni Corbella, il direttore del cantiere Anna Camporini, il responsabile dei lavori l’architetto Domenico Di Meo, Andrea Rossi responsabile smaltimento amianto.
 
 “Consegneremo alla città – spiega l’assessore ai lavori pubblici Michele Alinovi – la scuola con una copertura rinnovata, in linea con i parametri di efficienza energetica del Conto Termico, ponendo anche rimedio alle infiltrazioni del tetto della palestra. Una struttura senza amianto, quindi, a disposizione di alunni, insegnanti e dei cittadini del quartiere a garanzia del loro benessere”.
 
Il nuovo tetto della scuola è stato pensato per potervi collocare, in futuro, anche dei pannelli fotovoltaici. I lavori per la rimozione dell’amianto sono in corso in diversi plessi scolastici tra cui l’Anna Frank e la Bottego. Tali opere permetteranno la rimozione dell’eternit nel 95% degli edifici scolastici cittadini.
 
Ammonta a 2 milioni di euro la somma che l’Amministrazione ha stanziato per i lavori di riqualificazione di alcuni istituti scolastici della città. Gli interventi includono la rimozione dell’amianto nella copertura di alcune scuole ed interventi di manutenzione straordinaria volti a garantire una maggiore efficienza energetica degli immobili stessi. Fra queste, la scuola Vicini di via Milano 14/a. L’intervento interessa la scuola primaria, la secondaria di primo grado e il nido Scarabocchio e comporta il rifacimento completo della copertura della scuola, del teatro e della palestra per costi che si aggirano sui 360mila euro.
 
Per questo intervento, il Comune di Parma ha partecipato ad un bando Regionale per l’assegnazione di contributi per interventi di rimozione e smaltimento amianto per le scuole ed è in fase di istruttoria la pratica per il recupero di parte dell’investimento grazie al conto termico essendo l’intervento dal punto di vista dell’efficienza energetica aderente agli standard imposti.
 
Il progetto di manutenzione straordinaria prevede la rimozione dal tetto delle lastre in cemento amianto per una superficie di circa 1800 metri quadrati presenti sul corpo principale dell’edificio e la realizzazione di un nuova copertura con un pannello a “sandwich” con lamiera superiore in lastre a profilo grecato. Oltre alla rimozione dell’amianto l’intervento è volto ad ovviare in via definitiva  al problema legato alle infiltrazioni d’acqua piovana in corrispondenza dei tetti piani della palestra, dello spogliatoio edella centrale termica. Varrà anche incrementato il numero di pluviali presenti. Uno degli obiettivi è anche quello di migliorare l’isolamento termico ed il deflusso delle  acque piovane.
 
Per quanto riguarda la copertura del teatro e della palestra, su una superficie di 1100 metri quadrati, è in programma la sostituzione delle attuali coperture piane con un nuovo sistema di copertura a falde, tramite la realizzazione di una sottostruttura metallica leggera in modo da creare delle pendenze su cui sarà posizionata una nuova copertura in lamiera  a profilo grecato e la coibentazione a livello del solaio con contestuale realizzazione di nuove grondaie.
La zona degli spogliatoi fra teatro e palestra, per circa 400 metri quadrati, sarà interessata dal rifacimento delle coperture con l’introduzione di un sistema di impermeabilizzaizone a guaine, in pendenza.
La Centrale termica vedrà la realizzazione di un nuovo tetto piano coibentato, con la rimozione dell’attuale copertura.
 
I lavori hanno avuto inizio poco dopo la metà di luglio e si concluderanno entro la fine di agosto per quanto riguarda gli edifici scolastici. I tempi per la conclusione della copertura del teatro e della mensa, dove sarà comunque garantita la fruibilità, sono previsti entro la fine di settembre. Fra gli interventi di maggior rilievo, compresi nel piano dell’Amministrazione, anche la ristrutturazione integrale dell’asilo nido Trilly con costi pari a 500 mila euro. Per la materna Zanguidi e il nido Zucchero filato i costi di rifacimento del tetto e l’implementazazione della coibentazione della copertura e sostituzione del gruppo di contniutià saranno di circa 311mila euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

AMICHEVOLE

Stasera il Parma affronta l'Empoli al Tardini

METEO

Temporali, vento e caldo domani in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

10commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Barcellona, i testimoni parmigiani raccontano l'orrore

Il vicecaporedattore Stefano Pileri anticipa i servizi della Gazzetta di domani

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo

Nuovo guasto e allagamenti, il sindaco Fiazza: "Chiederemo risarcimento" Video

bassa reggiana

Violenza sessuale su un minorenne disabile: revocati i domiciliari al 21enne

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

MONCHIO

«Mi vuoi sposare»? Sorpresa alla sagra

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

1commento

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

viabilità

Tangenziale sud: partono i lavori (e i possibili disagi)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Due italiani tra le vittime. Bruno ucciso per proteggere i figli. Caccia a Moussa

Turku

Attacco in Finlandia: un morto e 8 feriti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti