10°

22°

Quartieri-Frazioni

San Leo, il calcio come strumento di aggregazione sociale

San Leo, il calcio come strumento di aggregazione sociale
Ricevi gratis le news
0

Gastone Giulietti

Don Ferdinando Azzali, nel 1942, era vicario della parrocchia di San Leonardo. Per avvicinare i ragazzi cercò di formare una squadretta di calcio chiedendo magliette alla casa del fascio ma l'evento bellico fece svanire il tentativo.
 Nel 1946, assieme a Egisto Corradi e Luciano Porcari raggruppò allora dei ragazzi per un torneo di calcio organizzato dal Csi in collaborazione con Fratel Cadore della chiesa di San Rocco. Il torneo si svolse sul campo sportivo della scuola di applicazione, al parco Ducale grazie alla disponibilità dell'allora comandante Keegan. La prima divisa era rosa poi venne scelto il giallo come colore sociale e nacque l'Unione Sportiva San Leo che partecipò ai tornei assieme a     Giovane Italia, Frassati, Rapid, Arsenal, Orsa, Aurora, Noceto e Audace. Nel 1950, don Ferdinando Magnani e don Umberto Tavernari, coadiuvati da Antonio Frigeri e Egisto Rinaldi, cambiarono i colori sociali in blucerchiati come la Sampdoria, l'unica squadra di quel tempo che si avvaleva di un assistente spirituale Dalla Giovane Italia approdò alla San Leo, come allenatore Italo Maccanelli e la famiglia Baratta donò un pezzo di terra dove sorse il campo da calcio intitolato alla famiglia stessa. Durante la permanenza di Maccanelli molti titoli sia provinciali che regionali furono vinti dalle squadre della San Leo. Lo storico campo «Baratta» venne poi abbandonato per  lasciare spazio per un'iniziativa immobiliare.
Nel 1970 venne assegnato alla San Leo «L'angiol d'oro» migliore e più numerosa società di Parma mentre tre anni  dopo la squadra Allievi approdò alla fase nazionale, a Cesenatico, vincendola. Successivamente la San Leo venne ospitata nella nuova sede al circolo «Molén Bass»  fin quando il comune di Parma concesse il terreno in via Guastalla dove con l'aiuto di tanti genitori e la collaborazione della scuola edile della città vennero costruiti gli spogliatoi in muratura.   Nel  1994 nacque la società sportiva San Leo-Cortile San Martino e arrivarono subito i primi risultati positivi con la promozione in Seconda categoria della squadra maggiore.  Oggi la società è guidata dal presidente Germano Villazzi coadiuvato dal direttore sportivo Roberto Degli Andrei. dal responsabile calcio  Matteo Cipelli e dalla segretaria Marina Bergomi, ideali prosecutori dell'attività, fra gli altri dell'indimenticato maestro Athos Sassi, promotore a suo tempo dei Giochi della gioventù.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

55 offerte di lavoro

OPPORTUNITA'

55 nuove offerte di lavoro

Lealtrenotizie

Furto in vialla a Langhirano

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

5commenti

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

2commenti

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

9commenti

Monticelli

Obbligo di firma, ma scappa con scooter rubato

1commento

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

1commento

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

SPORT

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

Calcio

Spareggi Mondiali: Italia con la Svezia

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel