Quartieri-Frazioni

Stazione: stop ai facchini. Arrivano gli abusivi

Stazione: stop ai facchini. Arrivano gli abusivi
Ricevi gratis le news
4

Enrico Gotti

Da due mesi non c’è più il servizio di facchinaggio gratuito in stazione. Sono invece tornati i nomadi che si offrono di portare a pagamento le valigie su per le scalinate dei binari. Alcuni di loro, più ingegnosi, hanno indossato anche delle pettorine gialle, per farsi confondere con il servizio di facchinaggio che era stato messo a punto da Stu area stazione. 
Gli improvvisati trasporta-bagagli arrivano dal campo nomadi di Bologna; non in treno regionale, ma in Eurostar, senza biglietto. Il facchinaggio di cortesia era stato attivato nel dicembre dello scorso anno. Al posto di costruire un ascensore provvisorio, che poi sarebbe diventato inutile con l’apertura della nuova stazione, era stato deciso di offrire questa possibilità ai passeggeri, per limitare i loro disagi con valigie, borsoni o passeggini. Non serviva per aiutare i disabili a raggiungere i binari, perché ci pensavano già i dipendenti delle Ferrovie, con parecchie lamentele da parte di chi è in carrozzina. Per i viaggiatori il facchinaggio era gratuito, ma per la società che sta realizzando il nuovo scalo ferroviario, è un costo, non di poco conto, visto che veniva garantita la presenza di almeno due persone, sette giorni su sette, per orari prolungati. E i risultati non sono stati quelli sperati: erano poche le persone che utilizzavano il servizio. 
C’era parecchia diffidenza, nonostante gli operatori avessero una pettorina con sopra scritto «siamo a vostra disposizione» e «facchinaggio gratuito». Alcuni non se ne accorgevano neppure della possibilità di farsi dare una mano. Trenitalia, nonostante le richieste di Stu Stazione, non ha mai annunciato dall’altoparlante l’esistenza di questo servizio ai passeggeri. Pochi mesi fa è stata bandita una nuova gara per rinnovare il servizio di facchinaggio. La società che ha vinto ha poi fatto marcia indietro. Per alcuni giorni il trasporto bagagli gratuito è rimasto così scoperto. Ma nessuno si è lamentato. Stu Stazione ha deciso perciò di non indire una nuova gara. Da due mesi non ci sono più aiutanti per le scalinate (tranne quelli abusivi). Intanto il cantiere avanza. Entro la fine del 2013 è prevista l’apertura della nuova stazione, che avrà finalmente gli ascensori: otto in tutto. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    08 Agosto @ 15.54

    E' uno schifo. Ho viaggiato sulla linea Parma Bologna. Zingare che ti chiedono soldi sul treno. Allora che cosa facciamo ? Non hanno il biglietto è semplice NON si fanno salire!! Diversamente anche gli altri saranno autorizzati a salire gratis ! Se vogliono li possono fermare questi zingari rompi e ladri ! E' inutile dire che se lli fanno scendere poi tornano sul treno. NON li fai saliìre se non hanno il biglietto. Basta ! Gente che ogni volta si lamenta e piange perché dicono che ce l'hanno con loro. Basta ! Le forze dell'ordine le smantelliamo ? A cosa servono ?

    Rispondi

  • civati

    08 Agosto @ 02.13

    Agli incauti viaggiatori : siete sicuri di fare una cosa intelligente affidando i vostri bagagli agli zingari ?

    Rispondi

  • sara_b

    08 Agosto @ 00.06

    E' uno SCHIFO non solo che da quest'anno per andare a Bologna tutti i giorni debba prendere un abbonamento mensile x treni regionali sempre in ritardo o soppressi da 75 euro(2€in più) mentre questi qui vanno e vengono senza biglietto e senza che nessuno(polizia compresa)faccia nulla. Risultato: ci viene tolto l'unico servizio decente che c'era. Grazie perché chi ci rimette non sono certo loro, ma chi paga le tasse e li mantiene. Qui non si parla di razzismo, si parla di triste evidenza.

    Rispondi

  • roberto

    08 Agosto @ 00.03

    NOMADI? Questore, Prefetto, ma dove siete? Forze dell'ordine andate in stazione e fate rispettare la legge!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Scomparso a 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

Gara

La grande sfida degli anolini

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

calcio

Il Parma s'accontenta

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande