-4°

Quartieri-Frazioni

Foto dei lettori - Via Spadolini, "dove il degrado è cronico e impunito"

Foto dei lettori - Via Spadolini, "dove il degrado è cronico e impunito"
Ricevi gratis le news
6
La foto-segnalazione arriva da un nostro lettore, che richiama i suoi vicini di casa (di via) al rispetto delle regole. .
"Nella via fotografata (Via Spadolini zona Via Budellungo) il ritiro è pianificato il lunedì e il giovedì, ieri era mercoledì e questa scena oramai è la prassi.. anzi ieri mattina c’era anche meno materiale di altri giorni.
La domanda che più frequentemente mi faccio è, “perché se ci sono delle regole, più o meno valide, più o meno condivise, comunque non vengono rispettate o non vengono fatte rispettare a tutti?”. 
Non voglio commentare o discutere sul miglior metodo di raccolta della differenziata ma resta che i bidoni vanno esposti entro le 8 del giorno del ritiro pianificato e ritirati in giornata, NON devono stazionare sempre sul marciapiede come nelle foto che ho inviato.
Ventilatori, televisori, reti, poltrone.. io DEVO portarli in discarica in certe fasce orarie oppure chiamare l’Iren che li viene a ritirare un giorno prestabilito, io e basta devo fare cosi?! Non credo… queste io le chiamo REGOLE (=Civiltà)  e normalmente senza queste si finisce nel caos o si creano precedenti che aumentano la volontà di alcuni a trasgredire visto che rimangono impuniti.
In queste condizioni, quando si riesce a passare con un passeggino (o un disabile) sul marciapiede, dobbiamo trattenere il fiato per non respirare aria pesante oppure passare in strada per schivare queste croniche realtà impunite. Non diamo solo la colpa al “sistema” che non fa quel che deve, nella stessa via ci sono altre case, perché solo davanti a 2 case di questa via in media ci sono dai 4 ai 6 metri di bidoni e sacchetti puzzolenti perennemente esposti?! Io lo chiamo menefreghismo!
Le regole ci sono e sono per tutti! Rispettiamole e/o facciamole rispettare per poter vivere insieme in città umana.
Spero che questa comunicazioni possa essere pubblicata in modo da smuovere chi di dovere per sanzionare e/o catechizzare le persone che “non hanno capito come funziona la differenziata”.
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Alex

    08 Agosto @ 18.08

    Africani, magrebini, stranieri in genere o Italiani, non importa!!! Le regole sono regole e vanno seguite! Io mi tengo l'organico (e tutto il resto) sul balcone, loro no, indipendentemente dalla razza la tua spazzatura te la tieni in casa fino a quando non è il giorno di portarla fuori, PUNTO E BASTA!

    Rispondi

  • Geronimo

    08 Agosto @ 17.25

    the clansman, lo sai che alcuni miei amici parmigianissimi adorano buttare il rudo nei fossi di via langhirano? Che differenza c'è tra i due casi? A si i miei amici seocndo il tuo parere in quanto italiani fanno la cosa giusta

    Rispondi

  • Gio

    08 Agosto @ 15.45

    REGOLE UGUALI PER TUTTI ITALIANI E STRANIERI. Si deve far capire che così NON va bene !!

    Rispondi

  • the clansman

    08 Agosto @ 14.58

    caro lettore lo sa chi abita li? le case AURES sono occupate da cittadini di origine africana ( o nuovi italiani come li chiama il PD) secondo voi chi li multa? e poi chi paga? e poi arrivano le denunce per razzismo ...all'iren fa comodo cosi, il 50% degli abitanti non deve rispettare le regole, gli altri stiano stiano zitti altrimenti partono le accuse di razzismo..

    Rispondi

  • Francesco Savio

    08 Agosto @ 12.35

    Ma che pizzarotti e folli questa è la città dei parmigiani o degli italiani se vogliamo allargare l'illuminato modo di vivere per il quale si crede di essere furbi pensando solo a se' stessi senza alcun senso della comunità. Non comprendendo che ciò che danneggia la comunità alla fine danneggia se' stessi. Per stare su un luogo comune sono più furbi i tedeschi o i napoletani (leggi italiani)? Quale comportamento porta in fin dei conti più vantaggi ai singoli?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tom Petty

Tom Petty

MUSICA

Tom Petty è morto per overdose accidentale

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel 'Corsaro Nero'

TELEVISIONE

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel "Corsaro Nero" Video

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

CARIGNANO

Raccolte 500 firme per non chiudere l'asilo

incidente

Frontale nella notte al Botteghino: due feriti

WEEKEND

Teatro, escursioni e lo spettacolo dei fuoristrada: l'agenda 

mobilità

Maxi zone a velocità limitata nel Cittadella e nel Montanara Video

1commento

SQUADRA MOBILE

Nella borsa aveva un chilo di marijuana: 34enne arrestata

1commento

politica

Pizzarotti: "Nel M5s restano solo gli yes man. Con me usata la linea sovietica"

3commenti

Turandot a Torino

La danzatrice Cabassi: «Strage sfiorata, io c'ero»

TECNOLOGIA

Alla Stazione sperimentale gli alimenti si stampano in 3D

Dopo l'alluvione

Argini dell'Enza: lavori per 330mila euro tra Sorbolo e Coenzo

Chiesa

Enrico, il chimico che ha scelto la tonaca

Poste Italiane

Quella raccomandata in viaggio da oltre 40 giorni e mai recapitata

il caso

Episodio di omo-transfobia in via Cavour: insultato un 37enne Video

2commenti

sabato

Cremona, quasi 2.000 tifosi crociati per una trasferta (e rivalità) d'altri tempi

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

1commento

IL FATTO DEL GIORNO

Lupi e polemiche: dite la vostra, ma con garbo e correttezza Video

6commenti

PARMA CALCIO

I nuovi numeri di maglia. I convocati per Cremona (ci sono Calaiò e Ceravolo)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Smartphone al volante? L'auto progredisce. L'uomo regredisce

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Francia

La Vedova nera delle Costa azzurra condannata a 22 anni

AUTO

Da febbraio notifica delle multe con la mail certificata

1commento

SPORT

STORIE DI EX

Prandelli ancora un flop, via anche dall'Al Nasr

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

PARMA

Luigine, proseguono le trattative: ne parla anche "Striscia la notizia" Video

BASSA REGGIANA

Due "super siluri" pescati a Boretto

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"