13°

20°

Quartieri-Frazioni

Doveva essere un camping: è una discarica a cielo aperto

Doveva essere un camping: è una discarica a cielo aperto
Ricevi gratis le news
1

Chiara Pozzati
Sulla carta avrebbe dovuto accogliere ciurme di turisti armati di tende e pazienza. Un camping all’avanguardia insomma, l’unico a Parma, dopo la chiusura dell’area attrezzata in Cittadella. Peccato sia invece diventato un avamposto della disperazione. Col ciarpame ovunque e le casette di legno violate, depredate, usate per nascondere tonnellate di immondizia e schifezze varie. Mutande abbandonate qua e là, lattine di birra, cocci di vetro, assi in legno smangiate, resti di cibo non ben identificato. Il tutto contornato da un olezzo che lascia poco spazio all’immaginazione. Ecco il triste declino – che pare ineluttabile – del praticello verde, ironia della sorte circondato dalla palizzata in legno, tra via Montebello e via Martiri di Cefalonia.
A poche decine di metri dall’asilo che accoglie i bimbi del quartiere. Un’altra ferita aperta – da anni – nel cuore del Cittadella, ma che in questi giorni torna a bruciare come non mai. «Vediamo gli escrementi umani spuntare dall’erba e di notte solo Dio sa chi viene da queste parti – sbotta una pensionata che conosce a menadito il quartiere -. Doveva essere un’area camping attrezzata, chissà quanti soldi abbiamo speso per realizzare la palizzata e installare le colonnine che avrebbero dovuto erogare corrente e invece...».  E invece, dietro la sbarra perennemente abbassata, c’è una discarica a cielo aperto. La faccenda è piuttosto desolante e provoca disagi anche per la scia di visitatori sgraditi – non solo umani – che lascia. «Se poi si vede sbucare qualche topo, di tanto in tanto, non c’è da stupirsi. Tra schifezze e resti di cibo i roditori vanno a nozze».
Già, senza contare che anche gli habitué «su due piedi» non si formalizzano più di tanto. Tant’è che dalle tre casette di legno – di cui solo una è blindata con un lucchetto da biciclette – arrivano zaffate di tanfo piuttosto riconoscibile. C’è un unico box che si può aprire senza difficoltà e al suo interno è accatastato di tutto.
«E’ una battaglia persa – commenta asciutto Germano, 56 anni, - abbiamo presentato tanti di quegli esposti negli anni che si è perso il conto. Ora però la situazione è degenerata, anche perché non bisogna dimenticare che qui a fianco c’è un asilo parecchio frequentato. Ma il Comune cos’ha intenzione di fare?». C’è poi un’altra questione: a Parma non esiste un’area camping attrezzata, l’unica è quella dal parcheggio scambiatore Ovest, dedicata però ai camper. «Il  campeggio più vicino per turisti in provincia di Parma? E’ a Tabiano – rispondono gentilmente dallo Iat del Comune – in città non c’è nulla».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Margherita Beghi

    13 Agosto @ 14.43

    Si continua a parlare di rilancio del turismo, ma forse sarebbe opportuno che i nostri amministratori abbassassero un po' la cresta e si rimboccassero veramente le maniche, partendo dalle cose più semplici e concrete....e caso mai, con un po' di umiltà, andassero ad imparare dove le cose funzionano veramente!!

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

Spettacolo

Salute: Lady Gaga rinvia la data milanese del 26 settembre (e il tour)

La Bugatti guidata da Juan Pablo Montoya da 0 a 400 Km/h a 0 in  42"

AUTO

Bugatti Chiron: da 0 a 400 km/h a 0 in 42 secondi

La Gregoraci a Ranzano

gazza...gossip

La Gregoraci a Ranzano

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Spaghetti settembrini

LA RICETTA 

Gli "Spaghetti settembrini" della Peppa

Lealtrenotizie

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati

via carducci

Tre dipendenti della pizzeria Orfeo minacciati col coltello e rapinati Il video

9commenti

incidente

86enne in bici urtato da un'auto in via Baganza: è grave

tg parma

Furgone come ariete: spaccata alla Moto Ducati di Pilastrello

OPERAZIONE

Milioni nascosti al Fisco, indagato anche il patron del Palermo Zamparini

Ritratto

Wally Bonvicini, l'imprenditrice che voleva fare il sindaco

Paladina dei diritti dei cittadini nella lotta contro la banche ed Equitalia, ma anche candidata alla poltrona di primo cittadino

6commenti

viabilità

Grosso ramo caduto in strada: chiusa per un'ora via Gramsci

1commento

Ponte chiuso

La sindaca di Colorno: «Un ponte di barche per le auto»

1commento

serie b

Parma-Empoli: dalle 17.30 «isola analcolica» e stop alle lattine

Dalle 20.30 la cronaca in diretta sul sito

1commento

Piazzale Maestri

Antiterrorismo «fai da te»: gli ambulanti si organizzano

1commento

Lutto

Addio a Pierino, il barista del Parco Ducale

1commento

MALTEMPO

Strada Naviglio Alto in versione lago

ieri sera

Black-out per un guasto nella zona Nord di Parma

3commenti

fotografia

L'affascinante spettacolo catturato dai parmigiani cacciatori di tornado Gallery

Borgotaro

C'erano una volta i «diavoli rossi»

SISSA

Pescando in Taro con il bilancione

Onorificenze

Salva una donna da un incendio: premiato in Provincia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

EDITORIALE

Il telefonino in classe e il cervello a casa

di Patrizia Ginepri

9commenti

ITALIA/MONDO

catania

Dottoressa della guardia medica violentata in ambulatorio: arrestato un 26enne

Birmania

Suu Kyi: "Più della metà dei villaggi Rohingya non colpiti da violenze"

2commenti

SPORT

parma calcio

Le pagelle in dialetto parmigiano

calcio

Rooney ubriaco alla guida, patente ritirata 2 anni

SOCIETA'

agroalimentare

«Caseifici aperti»: ecco dove andare nel Parmense

sant'andrea bagni

Le nozze del vicesindaco di Medesano

MOTORI

IL TEST

Nuova Polo: ecco come va la sesta generazione

MULTISPAZIO

Dacia Dokker Pick-Up: chi non lavora...