14°

Quartieri-Frazioni

Segnalazioni dei lettori - Paradigna Nord e cani

Ricevi gratis le news
9

Egr. redazione,
sono qui a scrivere per portarvi all’attenzione di ciò che accade nel parco pubblico di Parma denominato “Paradigna Nord”.
Oggi pomeriggio 15 agosto 2013 alle ore 19 circa, ma non è l’unico giorno, mentre facevo la mia corsetta pomeridiana lungo il tratto pedonale e ciclabile del parco, sento uno dei tre cani che in quel momento erano fermi al guinzaglio dei loro padroni abbaiare e ringhiare contro di me.
Mi è scappata un’imprecazione per lo spavento e a quel punto i padroni mi hanno aggredito verbalmente e poi hanno anche tentato di prendermi a calci ma sono riuscito a scappare.
 
Porto all’attenzione il fatto che lungo la pista ciclabile e pedonale del parco, spesso ci sono cani, anche di grossa taglia (Rottwailer)  accompagnati dai padroni ma con il guinzaglio lungo e senza museruola e da quanto mi è oggi accaduto sembra che ciò possa diventare anche pericoloso.
 
Alcuni testimoni mi hanno sostenuto denigrando i padroni dei cani pertanto mi sento di essere in questo momento voce di più persone che frequentano il parco.
 
Spero che questa mia segnalazione possa sortire almeno un minimo di controllo al fine di ripristinare un minimo di ordine per poter frequentare tutti il parco in tranquillità e serenità.
 
Per quanto mi riguarda, nei prossimi giorni provvederò a  produrre, a tutela della mia incolumità, un esposto al Procuratore della Repubblica di Parma per tentata aggressione.

N.C. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giò

    21 Agosto @ 11.12

    Gent.ma Sig.ra Francy buongiorno. Ho letto il Suo post e rispetto la Sua posizione. Sul fatto che Hitler amasse i suoi cani mi scusi ma ho qualche dubbio in proposito... forse non sa che il personaggio che ha citato usava portare sempre con sè un frustino per cani e lo utilizzava spesso per frustare in modo morboso i suoi, così come lo utilizzava suo padre con il proprio (e questo lo chiama amore?). Il concetto di amore per gli animali che intendo io è inteso come rispetto per l'animale stesso. Amare gli animali significa rispettare la loro vita, come rispetteresti quella di un altro uomo, e prendertene cura se sono in difficoltà o difenderli dagli atti di crudeltà ai quali sono sottoposti dai noi umani. Questo era il concetto che volevo trasmettere. Capisco il trauma da Lei subito e vengo dalla Sua sul fatto che in giro c'è ancora troppa scarsa cultura cinofila (nel senso che chi possiede un animale non conosce e quindi non è in grado di tenere un cane)ma la colpa no è del cane. Purtroppo però ribadisco che il trauma subito è un'aspetto che deve comunque risolvere Lei nella sua persona e non farla pesare alle altre persone. Provo a spiegarmi meglio... se io avessi subito un trauma per essere stato investito da un'autovettura il problema di risolvere tale trauma sarebbe mio... non potrei pretendere di non far circolare più macchine per un mio problema/trauma psicologico (ho estremizzato per cercar di far capire il mio concetto). Ovviamente il discorso è molto più ampio da affrontare e si basa fondamentalmente sul rispetto reciproco uomo /animale ed in questo caso uomo-cane. Si tratta di cominciare a porre più attenzione sulla cultura cinofila nella società perchè piaccia oppure no ormai più del 60% degli italiani possiede un animale da compagnia. Questo però lo si potrà fare solo ed esclusivamente rispenttandoci tutti... persone amanti degli animali o meno e non facendo spesso muro contro muro. Solo così si potrà arrivare ad un risultato soddisfacente. La saluto cordialmente. .

    Rispondi

  • Francesca

    20 Agosto @ 16.36

    Anche in via Picasso regnala maleducazione dei proprietari dei cani che oltre a portarli in giro senza guinziaglio se qualcuno glielo fa notarem ti rispondono male. Uno è libero di avere un cane e un altro deve essere libero di non essere toccato anchen da un cane. Io sono stata morssa da un cane che a detta del padrone era buono, io ero ferma di spalle e questo mi ha attaccata di spalle. Per Giò: mi permetto di non essere d'accordo con la sua affermazione che chi non ama i cani ha problemi con i suoi simili, mi sembra che Hitler amava molto i cani ma si dice in giro che avesse dei problemini con i suoi simili......

    Rispondi

  • Giò

    20 Agosto @ 11.41

    Mi scuso ma il mio post precedente era riferito al post del Sig./Sig.ra Giuly e non al quello Sig. Marco come che da me erroneamente scritto. Cordialmente.

    Rispondi

  • Giò

    20 Agosto @ 11.33

    Gent. Sig. Marco buongiorno. Scusi se mi permetto di dissentire a quanto da Lei esposto... Il fatto che sia dimostrato che i cani (tutti?) siano pericolosi la dice lunga sulla Sua cultura cinofila. E' dimostrato da cosa? Vogliamo confrontare i casi giornalieri di aggressioni di cani con quelle avvenute tra persone (e faccio solo un piccolo esempio) che si scannano per un parcheggio al supermercato? Sinceramente rimango un po' perplesso dalle Sue dichiarazioni... quello che noto purtroppo Sig. Marco è la Sua totale intolleranza nei confronti dei cani. E' inutile nascondersi dietro a dichiarazioni del tipo i cani sono aggressivi, i cani sono sporchi ecc. basta solo ammettere che a Lei non piacciono i cani punto e basta. Il Suo problema però non deve farlo pesare agli altri. Una cosa volevo invece segnalarLe.. che è statisticamente dimostrato che chi non ama gli animali abbia anche parecchi problemi nei rapporti con i suoi simili (ovvero la tanto osannata razza umana). Detto ciò, scusi se mi permetto... ma credo che il vero "disguido" da fare analizzare lo abbia Lei. Ultima cosa e chiudo, prima di emettere giudizi e sentenze le persone dovrebbero prima approfondire l'argomento di cui si sta parlando, si eviterebbe così di dire delle idiozie senza fondamento. Grazie per l'attenzione.Cordialmente

    Rispondi

  • franco

    18 Agosto @ 12.08

    Il vero problema , sono i PROPRIETARI dei CANI , di grossa taglia , che pensano di poter TRANQUILLAMENTE , starsene sopra ogni REGOLA , comprese la raccolta DELLE DEIEZIONI SOLIDE , dei loro amici a 4 ZAMPE , che tengono spesso solo , perche^ FA MODA , averli PER FARE LA GUARDIA a QUALCHE VILLA , o abitazione privata , magari LEGATI A UNA CATENA , ( CHE PER LEGGE é VIETATA ) . POI , se la vogliamo dire tutta , il parco di cui si parla , ma purtroppo non è il solo , è frequentato pure dagli SPACCIATORI e LORO ACQUIRENTI , aperti tutto l anno , 24 h al giorno , comprese le festività !!!! E se qualcuno no sta , attento SI INFILA e SI PUNGE , con QUALCHE SIRINGA , mamma e nonni con carrozzine , sono sempre in pericolo .... I VIGILI , ASSENTI !!!!! CRISS.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici

televisione

Biondo e Filippo riammessi nella scuola di Amici, espulso Nicolas

Ignazio Moser

Ignazio Moser

DADAUMPA

Moser, dal GF a Parma: «Qui sto bene, ho tanti amici»

Tom Petty

Tom Petty

MUSICA

Tom Petty è morto per overdose accidentale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

IL CASO

Omicidio di Michelle, l'ex fidanzato «totalmente capace di intendere e volere»

Criminalità

Borseggi, la paura viaggia sull'autobus

VIABILITA' E BUROCRAZIA

Strade pronte, ma restano chiuse

Animali

«Delon sbaglia: non si uccide il proprio cane»

LA STORIA

Aurora, 18enne disabile: «Nessun sogno è precluso»

TORRILE

Fine dell'incubo per i vicini del piromane

Ko a Cremona

Anno nuovo, Parma vecchio

SALUTE

Un test del sangue per otto tipi di tumore

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: crociati sconfitti a pochi minuti dalla fine sotto gli occhi di Lizhang Foto Video

Nel primo tempo squadre equilibrate, poi i crociati calano. La Cremonese aumenta il pressing e fa gol con Cavion

9commenti

DIARIO DELLA TRASFERTA

"Tutti a Cremona!": quasi 2mila tifosi da Parma Foto Video

Uno dei pullman ha qualche problema al motore in autostrada ma riesce a raggiungere lo stadio di Cremona. Molti tifosi in auto

PARMA

Oltretorrente: cori gospel in strada per contrastare lo spaccio Video

Iniziativa di "Oltretutto Oltretorrente" con il coro gospel Zoe Peculiar

5commenti

PARMA

Scontro fra due auto in via Venezia

APPENNINO

Escursionisti in difficoltà per il ghiaccio: due interventi del Soccorso Alpino sul Marmagna

In salvo due 29enni toscane e due uomini del Parmense. Appello del Saer: "Usate l'attrezzatura adatta"

FURTI

Ladro in fuga si lancia da una finestra al quarto piano: ferito e... arrestato Foto

Di chi sono tutti questi oggetti rubati?

1commento

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

GAZZAREPORTER

"Tramonti infuocati": le foto del lettore Matteo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La strana democrazia delle parlamentarie

di Francesco Bandini

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Turismo

Venezia, 1.100 euro di conto per 4 bistecche e una frittura di pesce

Lucca

Un escursionista muore sulle Apuane

SPORT

SERIE B

Cremonese-Parma 1-0: gli highlights della partita Video

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Dispiace non vedere la 'cattiveria' giusta per portare a casa il risultato" Video

SOCIETA'

IL CASO

Tim Cook: "Non voglio che mio nipote sia sui social"

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"