Quartieri-Frazioni

Gaione: caos viabilità, allarme dei residenti. Il Comune è disponibile per un confronto

Gaione: caos viabilità, allarme dei residenti. Il Comune è disponibile per un confronto
8

GAIONE: CAOS VIABILITA', I RESIDENTI LANCIANO UN GRIDO D'ALLARME (guarda il servizio del TgParma di ieri)

L'assessore Gabriele Folli risponde ai cittadini: spiega che il Comune è disponibile a un confronto sui problemi della frazione ma aggiunge che gli assessori Folli e Alinovi non sono mai stati contattati direttamente: il filmato del TgParma

 

 


Guarda il servizio del Tg Parma (19 agosto)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • cesare

    21 Agosto @ 12.33

    Quando passavo di li mi sono chiesto tante volte, chi potesse esserci dietro una spesa, secondo me spropositata dei semafori, quando ho visto Biliardi in tv ho capito...

    Rispondi

  • FraMec

    20 Agosto @ 21.37

    La consuetudine di costruire quartieri residenziali nelle strade di grande traffico, con le proteste dei residenti contro il transito dei veicoli crea poi l'esigenza continua di costruire nuove strade (bis e tris) creando un circolo vizioso. Basta pensare a strade un tempo scorrevoli come via Traversetolo che in pochi anni sono state distrutte da decine di incroci, alla tangenziale di Langhirano, o anche a Felino dove la circonvallazione e' diventata una strada urbana da 30 all'ora. Il peggio poi e' quando cittadini particolarmente influenti fanno mettere semafori o dossi ad personam, ostacolando migliaia di passanti per esigenze di singoli.

    Rispondi

  • federico

    20 Agosto @ 15.59

    Fanno le case e i paesi sulle provinciali e sulle statali e poi si lamentano che ci passano le auto. Ma la testa nel fare le robe dove la mettiamo? Nont i piace Gaione perchè ci passano le macchine?= C'è pieno di case in vendita in quartieri periferici residenziali. Zona cavagnari c'è tutto quello che vuoi.

    Rispondi

  • franco

    20 Agosto @ 12.24

    Fabio ha ragione al 100 per 100. E' giusto non guardare indietro, ma che il problema venga sollevato da Bigliardi ora che al governo della città ci sono i grillini da solo un anno dpo i disastri di Vignali di cui Bigliardi era sostenitore mi sembra un po.....curioso.

    Rispondi

  • Fabio

    20 Agosto @ 10.50

    @Berto - mi spiace, ma io sono lontano, molto lontano, dal pensiero 5 stelle. Per Gaione (che conosco bene da circa 25 anni) in passato sono stati fatti tanti lavori, a volte anche ridicoli (vedi il marciapiede sul quale, se si incrociano due persone, una deve scendere; idem con un passeggino, quando incontri il palo della luce). Gli stessi semafori sono ridicoli. Poco facevano per rallentare le auto. Anzi, qualche volta mi è capitato di fermarmi al rosso e l'auto che arrivava dietro mi sorpassava. Io ripartivo al verde per poi scoprire che chi mi aveva sorpassato era solo .... un abitante di Gaione che probabilmente aveva fretta di rientrare a casa. Il sorpasso era assolutamente da stigmatizzare ma l'abitudine e la consapevolezza di sapere che non esistevano pericoli portava la gente ad ignorare il rosso. Con il rischio (stavolta reale) che il gesto si ripetesse nel pericoloso incrocio via Montanara/via Fontanini. I problemi di Gaione sono vissuti quotidianamente da tutte le frazioni. Allora mettiamo i semafori anche a Vicofertile, Carignano, Alberi, Fognano, Vigatto, Porporano, Botteghino, San Ruffino, ecc. Sono tutti paesi che meritano le stesse attenzioni e vivono gli stessi problemi. Attenzioni che si manifestano solo in prossimità delle elezioni. Non tutti i paesi annoverano tra i propri abitanti persone influenti.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

2commenti

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti