15°

29°

Quartieri-Frazioni

Casalbaroncolo: discarica abusiva con lastre di eternit

Casalbaroncolo: discarica abusiva con lastre di eternit
Ricevi gratis le news
0

Andrea Del Bue

A Casalbaroncolo non si fa la differenziata, ma la differenza. E in senso negativo, a guardare la quantità di rifiuti pesanti e speciali che ci sono lungo i cigli delle strade. La situazione più allarmante in strada principale di Beneceto: a duecento metri dall’abitato di Casalbaroncolo, lo spazio a fianco della carreggiata è stato trasformato in una discarica abusiva; brutta da vedere e pericolosa anche per la salute, a quanto pare: ci sono infatti, accatastate, lastre di eternit, in compagnia di copertoni di automobile, tubi, scarti di cantiere, scatoloni, sacchi.
«Per noi, purtroppo, non è una sorpresa – osserva il residente William They -: è mesi che questa situazione si trascina e i rifiuti abbandonati aumentano di giorno in giorno». Visto il materiale lasciato lì, sembra proprio che si tratti di manovali che, terminato il lavoro quotidiano in cantiere, scaricano il furgone carico di rifiuti, spesso speciali. «E' assurdo, soprattutto se si pensa al fatto che a Sorbolo c'è un centro di raccolta efficientissimo e sempre aperto», si sfoga They.
La zona circostante a Casalbaroncolo è anni che è in preda al degrado. Su via del Traglione esiste l’irrisolto problema della prostituzione, che ogni volta lascia il segno; per terra, lungo la riva che scende sul greto dell’Enza, c'è di tutto: preservativi usati, fazzoletti, bottigliette di plastica vuote, cartacce. Per non parlare dei divani, lì da talmente tanto tempo che ormai sono inghiottiti dalla vegetazione di una madre natura che a stento prova a nascondere i misfatti della mancanza di senso civico.
Basta scendere un po' verso il fiume, per scovare sedie e materassi, utilizzati dalle prostitute per appartarsi con i clienti. Poco più in là, il cippo, quotidianamente infangato dal malcostume, in memoria del piccolo Tommaso Onofri, rapito e ucciso nel 2006. Ma non è finita. I residenti di Casalbaroncolo denunciano anche la pericolosità dell’unica strada di collegamento alla città, quella strada principale di Beneceto recentemente rattoppata. Molto male, soprattutto in un punto: per chi procede verso Parma, subito dopo una curva, trova lungo la carreggiata un avvallamento di circa 20 centimetri di profondità: le sospensione soffrono, la stabilità è messa a dura prova e il pericolo di uscire di strada non è remoto. Tanto più quando piove, con il pericolosissimo aquaplaning che fa perdere completamente il controllo del mezzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti