19°

Quartieri-Frazioni

Casalbaroncolo: discarica abusiva con lastre di eternit

Casalbaroncolo: discarica abusiva con lastre di eternit
0

Andrea Del Bue

A Casalbaroncolo non si fa la differenziata, ma la differenza. E in senso negativo, a guardare la quantità di rifiuti pesanti e speciali che ci sono lungo i cigli delle strade. La situazione più allarmante in strada principale di Beneceto: a duecento metri dall’abitato di Casalbaroncolo, lo spazio a fianco della carreggiata è stato trasformato in una discarica abusiva; brutta da vedere e pericolosa anche per la salute, a quanto pare: ci sono infatti, accatastate, lastre di eternit, in compagnia di copertoni di automobile, tubi, scarti di cantiere, scatoloni, sacchi.
«Per noi, purtroppo, non è una sorpresa – osserva il residente William They -: è mesi che questa situazione si trascina e i rifiuti abbandonati aumentano di giorno in giorno». Visto il materiale lasciato lì, sembra proprio che si tratti di manovali che, terminato il lavoro quotidiano in cantiere, scaricano il furgone carico di rifiuti, spesso speciali. «E' assurdo, soprattutto se si pensa al fatto che a Sorbolo c'è un centro di raccolta efficientissimo e sempre aperto», si sfoga They.
La zona circostante a Casalbaroncolo è anni che è in preda al degrado. Su via del Traglione esiste l’irrisolto problema della prostituzione, che ogni volta lascia il segno; per terra, lungo la riva che scende sul greto dell’Enza, c'è di tutto: preservativi usati, fazzoletti, bottigliette di plastica vuote, cartacce. Per non parlare dei divani, lì da talmente tanto tempo che ormai sono inghiottiti dalla vegetazione di una madre natura che a stento prova a nascondere i misfatti della mancanza di senso civico.
Basta scendere un po' verso il fiume, per scovare sedie e materassi, utilizzati dalle prostitute per appartarsi con i clienti. Poco più in là, il cippo, quotidianamente infangato dal malcostume, in memoria del piccolo Tommaso Onofri, rapito e ucciso nel 2006. Ma non è finita. I residenti di Casalbaroncolo denunciano anche la pericolosità dell’unica strada di collegamento alla città, quella strada principale di Beneceto recentemente rattoppata. Molto male, soprattutto in un punto: per chi procede verso Parma, subito dopo una curva, trova lungo la carreggiata un avvallamento di circa 20 centimetri di profondità: le sospensione soffrono, la stabilità è messa a dura prova e il pericolo di uscire di strada non è remoto. Tanto più quando piove, con il pericolosissimo aquaplaning che fa perdere completamente il controllo del mezzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

Femminicidio

La madre di Alessia: «Oggi compirebbe 40 anni»

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

Lavoro

Agricoltori contro l'abolizione dei voucher

Intervista

Uto Ughi: «Un buon violino è come una Ferrari»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Personaggi

Francesco Canali, messaggio di speranza ai malati di Sla

Lutto

Addio a Carlo Carli, pioniere del marketing

Fontanellato

L'ultimo saluto a Fernando Virgili, decano dei geometri

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017