Quartieri-Frazioni

Un parco pieno di insidie: esplode la protesta delle mamme

Un parco pieno di insidie: esplode la protesta delle mamme
3

Chiara Pozzati

«Più che tappeti antiurto sono un attentato alla sicurezza dei piccoli». 
Ma le insidie nel parco giochi di via Milano tengono sotto scacco anche gli anziani. Quartiere che vai, area dedicata all’infanzia che trovi, ma anche qui il bilancio è desolante. Uno scivolo blu è scaraventato a terra da non si sa bene quando, mentre un mucchio di rifiuti è ammonticchiato su una panchina. Accanto all’altra seduta, poi, la pavimentazione è divelta e ha già provocato dolorosi ruzzoloni. Ma a suscitare la rabbia delle mamme di San Leonardo è sicuramente lo stato dei tappeti antiurto che «ondeggiano» da oltre un anno. Già, perché sono sollevati in più punti, come dopo il passaggio del terremoto.
 «Sono in queste condizioni a causa di neve e ghiaccio - chiarisce il gruppo di genitori inferociti - le segnalazioni arrivano costantemente in Comune, ma ogni appello è caduto nel vuoto. E pensare che qui a fianco abbiamo anche un asilo nido». L’amarezza è tale e tanta che alcune mamme hanno imposto il divieto di gioco ai loro bimbi: «Magari li portiamo qua, giusto per prendere un filo d’aria - spiega Camilla allargando le braccia - ma li controlliamo a vista e non permettiamo che si avvicinino alle giostre». 
I giochi sono rovinati, lerci e ricoperti di scritte: «Fino a qualche anno fa il tubo dello scivolo era un rifugio per disperati» raccontano invece alcuni avventori del bar Malt&Co. che si affaccia su via Milano, proprio di fronte allo spicchio verde al centro del ciclone. «Certo la fauna notturna non dev’essere delle migliori nemmeno ora - confermano due bariste - alla mattina troviamo regolarmente i resti delle notti brave. E c’è davvero di tutto: dal cibo ai vetri di bottiglia, poi distese di fazzolettini sporchi e chissà che altro». Dal caffè, così come dall’edicola scuotono il capo: «La questione è sotto gli occhi di tutti ed è stata sollevata in più occasioni, ma di tecnici comunali non ne abbiamo visti. Così come i vigili di prossimità che in via Milano sono praticamente un miraggio». C’è poi un’altra «grana»: «Oltre ai rischi per piccoli e grandi, questo parco ha anche un altro problema: la mancanza di una fontanella si sente più che altrove. Quando un bimbo cade e si sbuccia pesantemente una gamba, dovrebbe almeno poter trovare sollievo sotto il getto zampillante. Per non parlare degli anziani che spesso vengono qui a trascorrere i pomeriggi. Se dovessero sentirsi male, magari a causa del solleone, saremmo costretti a rivolgerci al bar di fronte. Non è giusto, noi facciamo parte di questa città come tutti gli altri».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • massimo

    21 Agosto @ 15.45

    una volta era un quartiere tranquillo. Per migliorere la qualità della vita io controllerei a chi affittano casa i proprietari di quella zona

    Rispondi

  • MARTINA

    21 Agosto @ 12.50

    come affermano le bariste uno dei problemi più grossi di quel parchetto sono le persone ADULTE che vanno lì giorno e notte a bere, mangiare e dormire. Non è molto sicuro per un bambino. Ho vissuto in via Milano per 25 anni e negli ultimi 5 la via è diventata poco sicura. oltre ad una buona manutenzione servirezze anche altro per risanare la via e il parchetto.

    Rispondi

  • Dani

    21 Agosto @ 08.21

    domanda: ma in comune c'è un reparto dedicato alla manutenzione? in caso affermativo sarebbe possibile avere un resoconto pubblico degli interventi dei parchi giochi? per capire se quanto scritto corrisponde a realtà e nel caso vedere se è il caso di pagare certi stipendi.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

7commenti

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Terremoto

Nuova scossa in Appennino: magnitudo 2.2

Epicentro vicino a Solignano e Terenzo

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Unità di crisi

Legionella: la causa del contagio forse individuata entro fine dicembre

A gennaio la relazione finale sull'epidemia. Nuovi controlli sui malati

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

10commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

5commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

36commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

9commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

ROBOTICA

Con il "guanto" hi-tech i quadriplegici mangiano da soli

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

nel bicchiere

«Conte Durlo Vin Santo di Brognoligo»: rarità e delizia

SPORT

Formula Uno

Zanardi: "Il ritiro di Rosberg mi ha stupito moltissimo"

Formula uno

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

ECONOMIA

istat

Un italiano su 4 a rischio povertà: ecco a cosa si rinuncia

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà