19°

Quartieri-Frazioni

Borghi e piazze guardati a vista: sono oltre 150 gli occhi elettronici

Borghi e piazze guardati a vista: sono oltre 150 gli occhi elettronici
2

Enrico Gotti

Il sistema di videosorveglianza della città ha 261 occhi elettronici: di questi 152 sono in centro. L’effetto «Grande Fratello» è soprattutto qui, nella zona monumentale, dove le videocamere sono installate in luoghi sensibili, parchi, piazze e all’interno di edifici pubblici. A rivelare dove sono posizionate ci ha pensato un atto pubblicato dal Comune. La giunta Pizzarotti ha deciso di rendere pubblica ogni determina, compreso un allegato tecnico all’offerta per il servizio di manutenzione ordinaria e straordinaria del sistema di video sorveglianza cittadina, in cui viene compare la lista dei ferri del mestiere. Ci sono 95 telecamere «mini dome» (a cupola), 92 videocamere fisse, più altre 74 telecamere che sono un extra rispetto alla sorveglianza urbana e monitorano l’interno di edifici, come la Casa della Musica (sorvegliata da ben 40 occhi elettronici), la Procura, la casa del suono, il Centro sportivo Lauro Grossi e il centro anziani di piazzale Allende. 
Per rimanere al centro storico, i luoghi caldi sono viale Toschi, con 13 apparecchi,  il Barilla Center, con 8 telecamere dome «Ultrak Kd6», e i borghi attorno al Duc, dove ci sono sei videocamere «Samsung sp3750», senza contare le 14 postazioni nel Parco ex Eridania. E ovviamente le 19 a «difesa » del Municipio. Molto presidiata è la parte Nord, con apparecchi di videosorveglianza in stazione, su barriera Garibaldi, viale Mentana, via XX settembre, piazzale Salvo D’Acquisto. Altri occhi sono puntati sul Ponte di Mezzo, piazza Garibaldi, piazza Duomo, piazzale della Pace, via Melloni, piazzale Risorgimento e piazzale Vittorio Emanuele, nella zona di barriera Repubblica. 
Quattro videocamere sono installate su borgo delle Cucine, sette presidiano la biblioteca Internazionale e otto i dintorni dello stadio Tardini. Tutte sono di proprietà del Comune e connesse alla Centrale operativa della polizia municipale, in via del Taglio, che a sua volta è sorvegliata da una quindicina di apparecchi. In Oltretorrente le telecamere sono in piazzale Picelli, piazzale Barbieri, piazzale Inzani, piazzale Bertozzi e parco Ducale. La videosorveglianza è attiva per le stazioni ecologiche in via Bonomi e via Lazio, per il centro sportivo di Moletolo, la Moschea di via Campanini, via Paradigna, via Tronchi e via Soncini a Vigheffio e il Polo Carmignani in via Montanara. Altri occhi sono in piazzale Sicilia, nel parco Ferrari, nella Cittadella e nella zona di via delle Rimembranze.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • wolf

    22 Agosto @ 16.36

    Peccato che da mesi le telecamere presenti nella zona pedonale di via Paradigna siano rivolte verso il cielo o verso punti insignificanti e che nessuno alla centrale operativa se ne sia accorto....

    Rispondi

  • marianna

    22 Agosto @ 10.33

    all'elenco delle telecamere manca quella localizzata all'angolo fra via d'Azeglio e vicolo Grossardi: una semplice dimenticanza di chi ha scritto, o forse significa che è inattiva una telecamera posta proprio dove ce n'è più bisogno?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

CALCIO

Buffon a quota 1000

CONCERTO

Mario Biondi, voce e ricordi

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

PROGETTO

Sala, c'è una badante per te: apre uno sportello

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

1commento

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

5commenti

collecchio

Lo strazio dell'addio a "Gio", sempre a fianco degli ultimi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano