12°

24°

Quartieri-Frazioni

Via Fornari? Troppo stretta. Scoppia la protesta

Via Fornari? Troppo stretta. Scoppia la protesta
Ricevi gratis le news
0

Chiara Pozzati
Un pugno di chilometri per un mare di guai. Già, soprattutto per i camion dei fornitori delle aziende che popolano la zona industriale di via Giulio Fornari. Siamo nel cuore di Vigatto e la striminzita viuzza che confluisce in strada Cartiera sta mettendo a dura prova i nervi di numerosi imprenditori che devono fare i conti con disagi non indifferenti.
Un gruppo di ditte della zona ha fatto squadra e ha denunciato una situazione ormai insopportabile, e la «Gazzetta» ha voluto «toccare con mano» le difficoltà di chi ogni giorno macina chilometri fra piante che fuoriescono sulla strada, parcheggi da selvaggio west che impediscono la visibilità, cartelli quasi sempre abbandonati sul ciglio della strada dopo essere stati centrati da non si sa bene chi.
A fare da Cicerone ci pensa però Artemio Boscoli, nato e cresciuto nel quartiere Vigatto, nonché proprietario della casa che viene regolarmente sbrecciata dai camion che da via Fornari si immettono in strada Cartiera. «Hanno oggettive difficoltà - spiega il padrone di casa che abita al civico 29 da quando è nato – anche se vanno piano la strada è stretta, la visibilità è poca e le auto in sosta alla bell’è meglio certo non aiutano». Gli imprenditori in questione denunciano anche un gattile abusivo, «anche se da sei mesi a questa parte non c’è l’ombra di un gatto - chiarisce Artemio -: alcune ragazze si prendevano cura dei mici abbandonati. Si tratta di un gesto che a qualcuno potrebbe anche dar fastidio, a me non ha mai causato problemi».
 Non solo, sempre stando agli imprenditori della zona industriale, «sono presenti anche alcune baracche che sembrano essere abusive». Anche in questo caso, arriva la precisazione di Attilio, che abita in paese da sempre: «In realtà sono tutte baracche in ferro che fanno parte di una proprietà privata e sono tutte accatastate. La struttura diroccata che spunta al crocevia tra le due strade, poi, era un forno antico che veniva utilizzato dai padroni di casa quando volevano cucinare all’aperto».
Ad ogni modo le difficoltà di viabilità in questo spicchio di Vigatto sono innegabili. La rabbia offusca la rassegnazione, anche se il verdetto è amaro: «Le segnalazioni che abbiamo inoltrato in tempi successivi a Comune (precedente e attuale amministrazione) e ai vigili urbani non hanno sortito effetti - si sfogano gli imprenditori -. Siamo stanchi di pagare regolarmente tasse, Imu e quanto è necessario e non vedere risolti alcuni piccoli problemi che rendono più difficoltoso il quotidiano».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricoverato Sobral, vincitore Eurovision 2017

Eurovision 2017

Salvador Sobral ricoverato in gravi condizioni

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

L'evento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Orietta Berti batte il Fisco: l’Irap le sarà rimborsata dal 1998

MONTECCHIO

Orietta Berti vince sul Fisco: le sarà restituita l'Irap pagata negli ultimi 19 anni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Ristorante Bagno Gelosia

CHICHIBIO

«Bagno Gelosia», il pesce secondo tradizione

Lealtrenotizie

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

PARMA

Finti poliziotti picchiano e rapinano prostitute in via Emilia Ovest

Gli agenti delle Volanti sono stati contattati da una "unità di strada anti-tratta"

3commenti

in serata

Rapina con coltello nella farmacia di via Trieste: due ladri in fuga

anteprima gazzetta

Caso Villa Alba: nuovi sospetti

I prossimi avversari

Non solo ottimismo in laguna: "Parma, nuova rivalità"

Anticipi/posticipi

Parma-Avellino domenica 29 ottobre Il calendario fino alla 13a

arezzo

Furto di una collana d'oro, auto affittata a Parma. 27enne nei guai

Crocetta

Insegue due ladri e viene preso a pugni

8commenti

OLTRETORRENTE

Scoperto a rubare biciclette, si nasconde sotto a un'auto ma la polizia lo blocca: arrestato

Un residente ha visto un 24enne marocchino, di notte, dal videocitofono e ha chiamato il 113

10commenti

nel pomeriggio

Incidente auto-minicar in p.le Volta: un 38enne al pronto soccorso

Sant'Ilario d'Enza

Si appostano in strada con ascia e coltello per un regolamento di conti: denunciati due russi

Ai carabinieri, i due uomini hanno detto "Siamo di passaggio". In realtà, da oltre un'ora si aggiravano per il paese

1commento

FIDENZA

Addio commosso a Filippo Nencini

Danza

Rebecca Bianchi nominata ètoile dell'Opera di Roma

gazzareporter

"Scena giornaliera del Maria Luigia"

AGROINDUSTRIA

Rainieri e Fabbri: “Il Ceta danneggia l’agricoltura dell’Emilia-Romagna”

PARMA

Incidente in via Rondizzoni

Sul posto il personale del 118 e i vigili del fuoco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

Migranti e tensioni, i fronti parmigiani

di Francesco Bandini

5commenti

ITALIA/MONDO

Francia

E' morta Liliane Bettencourt, lady L’Oreal: la donna più ricca del mondo aveva 94 anni

legge elettorale

Presentato il Rosatellum bis. Come funziona Video

SPORT

Aragon

Vale "idoneo", sarà in pista. L'arrivo in stampelle Video

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

fotografia

Gazzareporter "Vacanze": vince un romantico paesaggio

lite a seattle

Svastica al braccio: steso con un pugno da un afroamericano

MOTORI

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery

IL DEBUTTO

Nuova Suzuki Swift, nel weekend il porte aperte