-2°

Quartieri-Frazioni

Via Fornari? Troppo stretta. Scoppia la protesta

Via Fornari? Troppo stretta. Scoppia la protesta
0

Chiara Pozzati
Un pugno di chilometri per un mare di guai. Già, soprattutto per i camion dei fornitori delle aziende che popolano la zona industriale di via Giulio Fornari. Siamo nel cuore di Vigatto e la striminzita viuzza che confluisce in strada Cartiera sta mettendo a dura prova i nervi di numerosi imprenditori che devono fare i conti con disagi non indifferenti.
Un gruppo di ditte della zona ha fatto squadra e ha denunciato una situazione ormai insopportabile, e la «Gazzetta» ha voluto «toccare con mano» le difficoltà di chi ogni giorno macina chilometri fra piante che fuoriescono sulla strada, parcheggi da selvaggio west che impediscono la visibilità, cartelli quasi sempre abbandonati sul ciglio della strada dopo essere stati centrati da non si sa bene chi.
A fare da Cicerone ci pensa però Artemio Boscoli, nato e cresciuto nel quartiere Vigatto, nonché proprietario della casa che viene regolarmente sbrecciata dai camion che da via Fornari si immettono in strada Cartiera. «Hanno oggettive difficoltà - spiega il padrone di casa che abita al civico 29 da quando è nato – anche se vanno piano la strada è stretta, la visibilità è poca e le auto in sosta alla bell’è meglio certo non aiutano». Gli imprenditori in questione denunciano anche un gattile abusivo, «anche se da sei mesi a questa parte non c’è l’ombra di un gatto - chiarisce Artemio -: alcune ragazze si prendevano cura dei mici abbandonati. Si tratta di un gesto che a qualcuno potrebbe anche dar fastidio, a me non ha mai causato problemi».
 Non solo, sempre stando agli imprenditori della zona industriale, «sono presenti anche alcune baracche che sembrano essere abusive». Anche in questo caso, arriva la precisazione di Attilio, che abita in paese da sempre: «In realtà sono tutte baracche in ferro che fanno parte di una proprietà privata e sono tutte accatastate. La struttura diroccata che spunta al crocevia tra le due strade, poi, era un forno antico che veniva utilizzato dai padroni di casa quando volevano cucinare all’aperto».
Ad ogni modo le difficoltà di viabilità in questo spicchio di Vigatto sono innegabili. La rabbia offusca la rassegnazione, anche se il verdetto è amaro: «Le segnalazioni che abbiamo inoltrato in tempi successivi a Comune (precedente e attuale amministrazione) e ai vigili urbani non hanno sortito effetti - si sfogano gli imprenditori -. Siamo stanchi di pagare regolarmente tasse, Imu e quanto è necessario e non vedere risolti alcuni piccoli problemi che rendono più difficoltoso il quotidiano».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

11commenti

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

15commenti

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

16commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017