16°

Quartieri-Frazioni

Residenti mobilitati per pulire il greto della Parma

Residenti mobilitati per pulire il greto della Parma
0

 Margherita Portelli

I residenti del quartiere Vigatto hanno stabilito il giorno in cui, ramazze alla mano, ripuliranno il greto del torrente. In una riunione organizzata da alcune associazioni del territorio pochi giorni fa si è deciso che sabato 28 settembre si procederà alla rimozione dei rifiuti (materiali inerti e ingombranti) abbandonati lungo le piste adiacenti al greto del torrente Parma, sulla sponda sinistra.
 In particolare la zona  che sarà interessata all’azione di pulizia sarà quella che va da Vigatto (altezza del vecchio campo sportivo) a Panocchia. I rifiuti vanno a formare delle vere e proprie discariche a cielo aperto, e sono lì da anni. Tanto che l’intenzione dei cittadini, il cui interessamento è stato preso in carico dallo studio «Ecologia e consulenza», sarebbe non solo di pulire, ma di dar vita a un progetto di riqualificazione naturalistica e turistica che preveda la chiusura degli accessi ai mezzi non autorizzati e la creazione di un percorso ciclopedonale, per impedire che dopo le operazioni di pulizia la situazione possa, un po’ alla volta, tornare come prima.
 Più di dieci anni fa,  infatti, era già stata realizzata una pulizia del greto da parte dei cittadini, nel contesto dell’iniziativa «Puliamo il mondo» di Legambiente, ma poi i rifiuti sono ricomparsi. Studio E_Co ha raccolto l’istanza e si è interfacciato col comune di Parma per organizzare concretamente l’iniziativa. «L’amministrazione ha dato il suo benestare e ha garantito che Iren verrà a recuperare i rifiuti raccolti e trasportati fuori dal greto dai cittadini, per smaltirli presso le aree ecologiche di competenza – spiega Isabella La Fata, di E_Co -. Ancora è presto per dire quante persone parteciperanno alla giornata di pulizie, ma già una ventina di residenti si sono dimostrati interessati. Chi volesse può contattarci all’indirizzo ecologiaeconsulenza@gmail.com». 
Le piste adiacenti  all’alveo del torrente Parma sono soffocate dai rifiuti anche all’altezza della frazione di Alberi: questa zona non è compresa nel piano di intervento di pulizie programmato dai cittadini in accordo con Comune e Iren, ma la situazione è altrettanto preoccupante. Da tempo si sta interessando di questa situazione specifica l’Associazione veicoli storici, il cui presidente, Francesco Putorti, aveva dichiarato di voler mettere a disposizione tutti gli uomini e i mezzi del sodalizio per un’eventuale azione di pulizia anche in questo ulteriore tratto del greto del torrente Parma.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

Bullismo

La vittima di una bulla: «Non voglio più andare a scuola»

8commenti

bologna

Aemilia, via al processo d'appello. Bernini non è in aula

1commento

elezioni 2017

Pellacini si ritira dalla corsa a sindaco: "Sosterrò Scarpa"

5commenti

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

1commento

meteo

Tra pioggia e arcobaleno in città, neve al Lago Santo Video

lega pro

D'Aversa carica il Parma: "Giocherà chi sta meglio" Video

sorbolo

Danni alla parete del nuovo edificio: il sindaco sequestra i palloni

3commenti

wopa

I candidati sindaci "interrogati" dagli studenti Foto

ordinanza

Niente alcol in lattine o bottiglie durante lo Street Food Festival

gazzareporter

Quando il buongiorno è uno spettacolo: l'arcobaleno "in posa" Foto

Inviate anche le vostre foto

gazzareporter

Rottura a un tombino: cortile della Pilotta allagato Video

3commenti

Collecchio

Tesoreria accentrata Parmalat-Lactalis, i consulenti del cda: "Nessun danno per il gruppo"

Il 29 maggio si valuterà l'azione di responsabilità verso il vecchio cda. Oggi assemblea su bilancio e collegio sindacale

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

1commento

LEGA PRO

Parma, adesso si cambia

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

2commenti

ITALIA/MONDO

Suvereto

Lupo ucciso e scuoiato appeso a un cartello in strada

1commento

terremoto

Le Marche tornano a tremare: tre scosse in mezz'ora

SOCIETA'

nepal

Himalaya, intrappolato in un burrone, trovato vivo dopo 47 giorni

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

SPORT

F1

A Imola "Ayrton Day": il 1° maggio nel ricordo di Senna

Ciclismo

Michele Scarponi, murales sulle strade del Giro

MOTORI

MOTO

500 Miles: da Parma la 24 ore delle Harley

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche