12°

22°

Quartieri-Frazioni

Residenti mobilitati per pulire il greto della Parma

Residenti mobilitati per pulire il greto della Parma
Ricevi gratis le news
0

 Margherita Portelli

I residenti del quartiere Vigatto hanno stabilito il giorno in cui, ramazze alla mano, ripuliranno il greto del torrente. In una riunione organizzata da alcune associazioni del territorio pochi giorni fa si è deciso che sabato 28 settembre si procederà alla rimozione dei rifiuti (materiali inerti e ingombranti) abbandonati lungo le piste adiacenti al greto del torrente Parma, sulla sponda sinistra.
 In particolare la zona  che sarà interessata all’azione di pulizia sarà quella che va da Vigatto (altezza del vecchio campo sportivo) a Panocchia. I rifiuti vanno a formare delle vere e proprie discariche a cielo aperto, e sono lì da anni. Tanto che l’intenzione dei cittadini, il cui interessamento è stato preso in carico dallo studio «Ecologia e consulenza», sarebbe non solo di pulire, ma di dar vita a un progetto di riqualificazione naturalistica e turistica che preveda la chiusura degli accessi ai mezzi non autorizzati e la creazione di un percorso ciclopedonale, per impedire che dopo le operazioni di pulizia la situazione possa, un po’ alla volta, tornare come prima.
 Più di dieci anni fa,  infatti, era già stata realizzata una pulizia del greto da parte dei cittadini, nel contesto dell’iniziativa «Puliamo il mondo» di Legambiente, ma poi i rifiuti sono ricomparsi. Studio E_Co ha raccolto l’istanza e si è interfacciato col comune di Parma per organizzare concretamente l’iniziativa. «L’amministrazione ha dato il suo benestare e ha garantito che Iren verrà a recuperare i rifiuti raccolti e trasportati fuori dal greto dai cittadini, per smaltirli presso le aree ecologiche di competenza – spiega Isabella La Fata, di E_Co -. Ancora è presto per dire quante persone parteciperanno alla giornata di pulizie, ma già una ventina di residenti si sono dimostrati interessati. Chi volesse può contattarci all’indirizzo ecologiaeconsulenza@gmail.com». 
Le piste adiacenti  all’alveo del torrente Parma sono soffocate dai rifiuti anche all’altezza della frazione di Alberi: questa zona non è compresa nel piano di intervento di pulizie programmato dai cittadini in accordo con Comune e Iren, ma la situazione è altrettanto preoccupante. Da tempo si sta interessando di questa situazione specifica l’Associazione veicoli storici, il cui presidente, Francesco Putorti, aveva dichiarato di voler mettere a disposizione tutti gli uomini e i mezzi del sodalizio per un’eventuale azione di pulizia anche in questo ulteriore tratto del greto del torrente Parma.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

BLOCCO DEL TRAFFICO

Più della metà delle auto diesel dei parmigiani non può transitare

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

SERIE B

Parma, batti un colpo

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: si vota per la finale

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

MONCHIO

Rubata un'auto, razzia di attrezzi da lavoro e tentato furto in un bar

Cultura

Cimeli verdiani, Ministero interessato

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Libere: domina Hamilton. Vettel (terzo) gira poco

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

MOTORI

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va

IL MINI SUV

Da oggi la nuova Citroën C3 Aircross: