17°

30°

Quartieri-Frazioni

Via Paradigna, l'oratorio rinasce

Via Paradigna, l'oratorio rinasce
0

Damiano Ferretti

Per anni è stato la dimora abusiva dei senzatetto ed è stato spesso preso di mira dai vandali e, addirittura, profanato in più punti; all’esterno, invece, il degrado è palese nei fossi intasati, popolati da gigantesche nutrie. 
Il fatiscente oratorio «Concezione di Maria Vergine» - che si trova in via Paradigna nella strada carraia compresa tra il ponte della Tav e il tratto autostradale dell’A1 - tornerà a splendere, grazie all’associazione onlus «Cavalieri templari cattolici d’Italia»: diventerà, a tutti gli effetti, una chiesa che verrà accorpata alla parrocchia di San Leonardo.
 L’associazione - che nella nostra città è guidata da Fra’ Domenico Savio Romano e ha sede in via San Donato, 27 - sposa in toto i valori della Chiesa cattolica e, da tempo, è impegnata nel recupero delle chiese abbandonate. La pulizia del terreno circostante all’oratorio è iniziata nello scorso mese di maggio e i lavori di restauro si concluderanno probabilmente a maggio 2014. La costruzione dell’edificio risale ai primi decenni del Seicento e si notano tutt’oggi alcuni stilemi caratteristici dell’epoca barocca: sulla facciata c’è una scultura in terracotta dedicata a Maria Vergine mentre all’interno s’intravedono alcuni affreschi e il tipico altare barocco ma ci sono anche due lapidi risalenti all’800. L’oratorio fa parte di un terreno privato che è stato concesso in comodato d’uso per 29 anni all’associazione «Templari cattolici d’Italia» e alla parrocchia di San Leonardo. Il progetto ha già avuto il via libera da parte di Comune, Diocesi e Soprintendenza perché «classificato nella strumentazione urbanistica come edificio da sottoporre a restauro e risanamento conservativo». Già da qualche anno il parroco di San Leonardo, Don Mauro Pongolini, supportato dalla Diocesi, si è impegnato per cercare di riaprire al culto questo oratorio che oggi versa in condizioni preoccupanti: «Il nostro vescovo Enrico Solmi è molto interessato al progetto: ha caldeggiato da subito il recupero di questo oratorio storico che oggi non rappresenta, certo, un bel «biglietto da visita» per tutti coloro che transitano abitualmente in autostrada e sul vicino ponte dell’Alta velocità». Per portare a termine i lavori saranno necessari 30 mila euro escluse le spese di bonifica dell’area. «Come prevede il nostro statuto («presidiare le innumerevoli chiese abbandonate mantenendole con decoro ed aprendole alla popolazione dei fedeli», ndr) - spiega Fra’ Mauro Giorgio Ferretti, presidente dei «Cavalieri templari cattolici d’Italia» e dell’associazione «Centro studi storici templari» - abbiamo deciso di restaurare questo oratorio che fino a pochi mesi fa era in completo stato di abbandono: nei giorni scorsi sono iniziati i lavori di rifacimento del tetto». E rivolge un appello a tutte le persone e associazioni che fossero interessati a contribuire al progetto: «Sono già arrivati degli importanti contributi economici ma resta ancora tanto da fare».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Roger Moore: l'ex James Bond aveva 89 anni

cinema

E' morto Roger Moore: è il primo addio a un protagonista di "007"

Il fiscalista di Corona: "faceva 130mila euro di nero al mese"

PROCESSO

Il fiscalista di Corona: "Faceva 130mila euro di nero al mese"

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

LA VISITA

Cena romana per Ivanka a base di gnocchi cacio e pepe

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Avversari all'attacco di Pizzarotti

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

1commento

LEGA PRO

Il Parma vuole la qualificazione

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

Fidenza

Bar «Spiga d'oro», due furti in quattro giorni

Traversetolo

Spunta un villaggio neolitico sotto il futuro Conad

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

LANGHIRANO

Motorini, proteste per l'«invasione»

PERSONAGGIO

Picelli, il «vecio dei Capannoni» e la storia del quartiere Cristo

Volontariato

Sorbolo piange Lina, l'angelo degli anziani

gazzareporter

"Uova, scope, secchi di pittura: cartoline da via Langhirano" Foto

COMO

False abilitazioni per autotrasportatori: un impiegato Parmalat fra i 12 arrestati

Coinvolti anche 73 autisti legati alla multinazionale. La Parmalat: "Sono collaboratori esterni, siamo parte lesa"

CALCIO

Parma-Piacenza: ecco le modifiche alla viabilità. Vietata la vendita di alcolici

3commenti

Inchiesta sanità

Interrogato De Luca, manager del colosso Angelini: "Ogni risposta è stata documentata" Video

Il manager è difeso da Giulia Bongiorno

Tg Parma

Cerca di rubare una bici: fermato in via Cavour da un agente fuori servizio Video

CALCIO

Parma-Piacenza, contrattura per Lucarelli. Venduti più di 6mila biglietti

Problemi tecnici: posticipata la chiusura della prevendita per il settore Ospiti

IL FATTO DEL GIORNO

I terroristi sono criminali paranoici ma noi siamo troppo deboli e divisi Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La forza di saper dire "scusate, ho sbagliato"

di Michele Brambilla

4commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

Napoli

Accoltella un compagno in classe per "provare la lama"

Manchester

Kamikaze al concerto: 22 morti e 12 dispersi. L'Isis rivendica Foto

3commenti

SOCIETA'

CESENA

La triatleta Julia Viellehner è morta: donati gli organi

avvistamenti

"Flottiglia di Ufo nei cieli di San Marino": le foto

3commenti

SPORT

CESENA

Nicky Hayden: la famiglia acconsente all'espianto degli organi

GENOVA

E' morto Stefano Farina, designatore degli arbitri di serie B

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancor più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare