20°

30°

Quartieri-Frazioni

Luciano, il volontario che ripulisce la Cittadella

Luciano, il volontario che ripulisce la Cittadella
1

Enrico Gotti

«Io non mollo mica, perché la Cittadella, per un centottantamillesimo, è anche mia». 
A parlare così è Luciano Vezzani, artigiano in pensione, che si è messo a lavorare gratis nel parco: libera i bastioni del parco da rampicanti e piante infestanti, togli chiodi sporgenti, ed è pronto a rimettere in sesto le panchine, con vernice nuova, il tutto senza aspettare che sia il Comune a farlo. 
Aveva fatto lo stesso una trentina di anni fa, quando era diventato il simbolo dei volontari che ripulivano e davano nuova vita al parco più amato della città. Era il 1981, assieme a Francesco Soncini e a Fausto Rigosi, si era messo a tagliare l’edera avvinghiata alle mura della fortezza. 
Dopo tanti appelli inascoltati a curare di più la Cittadella, si era messo all’opera in prima persona. Con roncole, cesoie e una scala, aveva dimostrato che si poteva fare tanto con poco. Alcuni mesi dopo al «blitz» dei volontari, il municipio, negli anni ottanta, aveva dato inizio al restauro dell’ingresso e dell’anello superiore. 
«La Cittadella è un monumento unico nel suo genere. Lo Stato lo ha venduto al Comune, che si è impegnato a restaurarlo, e a preservarlo come parco pubblico» - dice Luciano, mentre elenca i problemi e le «ferite» della fortezza: alberi e rampicanti che indeboliscono le mura, staccionate con chiodi a vista di fianco ai giochi per bambini, bagni pubblici in condizioni terribili. Vezzani si ferma un attimo davanti all’ex Ostello, i cui lavori di riqualificazione sono fermi da anni. «Si può fare un lavoro così?» - si chiede l’artigiano, che vorrebbe vedere il nuovo edificio aperto, con mostre al suo interno, come un tempo accadeva negli affollati padiglioni del Parco Ducale. 
Ci guida in Cittadella fino al camminamento che costeggia l’entrata di viale delle Rimembranze. Qui, Luciano Vezzani mostra il lavoro fatto in poco tempo: un centinaio di metri ripulito dai rampicanti e dai rami sporgenti: «Ho iniziato la settimana scorsa, otto ore, due ore ogni mattina. Con un guanto e una cesoia, ho pulito dai rampicanti il camminamento - spiega -. Volevo solo mostrare che in un attimo questo lavoro si può fare». Lo stesso vale per le panchine: «Sono pronto a riverniciarle. Basta una spazzola per togliere il muschio, un impregnante e della vernice: pochi euro per rimetterle a posto». Un anno fa il vice sindaco, Nicoletta Paci, aveva lanciato la proposta di istituire squadre di cittadini-volontari che avrebbero eseguito piccoli interventi di manutenzione nelle aree verdi della città. «Io mi sono subito proposto - dice Vezzani - ma non se ne è fatto niente». 
Il progetto dell’amministrazione comunale si è arenato, per problemi burocratici legati alle assicurazioni per i volontari. «Io non mollo - dice Luciano - continuerò a venire qui di mattina presto a lavorare, chi vuole venire ad aiutarmi è ben accetto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • malestrom

    10 Settembre @ 12.23

    Grande esempio di civiltà e senso civico Grazie

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Notiziepiùlette

Nabila: «Io, al servizio di Parma»
Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Incidente alle porte di Basilicagoiano

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

1commento

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

13commenti

EMERGENZA

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni Video

2commenti

Il fatto del giorno

Le parole di Bonaccini riaprono le ferite del Pd parmigiano Video

Crisi pd?

Bonaccini: "Parma poteva essere laboratorio nazionale". Franceschini: "Nati per unire, non dividere"

9commenti

GIUSTIZIA

Via Burla, l'allarme del sindacato: "Il carcere scoppia" Video

Il Sappe dichiara lo stato d'agitazione

1commento

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

33commenti

Il personaggio

Spadi, il maturando che dirigerà il Consiglio

20commenti

l'attimo

Ballando sotto la pioggia La foto fa boom di clic

1commento

tg parma

Miss Italia a Salso, l'accordo è sul punto di sfumare Video

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

14commenti

Lutto

Di Camillo, il sorriso sopra il camice

1commento

Via Venezia

Devastati gli orti sociali

4commenti

FIDENZA

Bagno notturno alla Guatelli: giovani multati

2commenti

IL CASO

Omicidio di Alessia, nessun accordo per l'estradizione: Jella processato in Tunisia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

4commenti

ITALIA/MONDO

follia

Marina di Massa, lite in famiglia: ferisce tre persone col machete

MANTOVA

Il "re dei ristoranti" finisce ai domiciliari per truffa

SOCIETA'

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

Gallery sport

Lo spettacolo del beach volley Gallery

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat