20°

36°

Quartieri-Frazioni

Don Carlo e don Anthony, addio a San Pancrazio

Don Carlo e don Anthony, addio a San Pancrazio
Ricevi gratis le news
0

Luca Molinari

San Pancrazio ha salutato don Carlo Silva e don Anthony Chidozie Dimkpa. Il primo, settantenne, è parroco della comunità da circa diciotto anni e nelle prossime settimane si trasferirà a Noceto come vicario parrocchiale. Don Anthony invece, quarantenne sacerdote nigeriano, affianca don Silva da quattro anni e venerdì tornerà in Nigeria per offrire la sua esperienza di insegnante ai tanti giovani che affollano il seminario maggiore della propria diocesi d’origine.
 Ieri  mattina, al termine della celebrazione delle messe domenicali – durante le quali erano in programma un battesimo e uno sposalizio – la comunità di San Pancrazio si è riunita nel salone parrocchiale per salutare i due sacerdoti. Durante il pranzo, al quale hanno partecipato un centinaio di persone, sono stati consegnati dei riconoscimenti a don Carlo e don Anthony, per il loro importante servizio svolto in questi anni nel quartiere. L’intero ricavato è stato donato al sacerdote nigeriano per aiutare i seminaristi del posto. «E’ stato un bel momento di festa – afferma don Silva – Tutta la comunità di San Pancrazio ci ha fatto sentire la sua vicinanza e gratitudine. Ringrazio tutti coloro che hanno partecipato e soprattutto chi ha allestito l’evento, a partire dal presidente dell’Avis San Pancrazio, Salvatore Di Iorio».
 In Italia dal 2004, dopo aver compiuto gli studi teologici a Roma e aver pubblicato la tesi «L’autocoscienza di Gesù Cristo», padre Anthony è arrivato nella nostra città nel settembre 2009 e ha saputo conquistarsi da subito le simpatie dei parrocchiani e degli studenti del collegio universitario. «San Pancrazio – aveva spiegato in una precedente intervista alla «Gazzetta» – è una realtà vivace, essendo vicinissimo alla città, ma conserva anche i caratteri del paese. Ho trovato un grande calore nei miei confronti».
 Grazie alla conoscenza della lingua inglese, padre Anthony rappresenta un punto di riferimento per i nigeriani e camerunensi presenti nella zona, che si rivolgono al sacerdote soprattutto per celebrazioni importanti. 
Ieri sera si è tenuta una festa di saluto al sacerdote da parte della comunità nigeriana e sabato quella dei camerunensi. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana

tg parma

Barcellona colpita dall'Isis, la testimonianza di una parmigiana Video

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

4commenti

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

1commento

fontevivo/noceto

Guasto a una condotta: Bianconese e Ponte Taro senz'acqua

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

tg parma

Ricordato il sacrificio di Charlie Alfa Video

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

tg parma

Parma, Germoni: "Ottimo ritiro, devo conquistarmi il posto" Video

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

2commenti

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

gazzareporter

"Via Liani, cartoline da un giorno normale (tra i rifiuti)"

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Nuovo attacco con un'auto a Cambrils: uccisi cinque kamikaze. "Tre italiani feriti"

barcellona

Furgone sulla folla: almeno 13 morti e 80 feriti. C'è un terzo arresto

3commenti

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti