10°

Quartieri-Frazioni

Il pericolo corre sulla strada

Il pericolo corre sulla strada
0

 Beppe Facchini

«È oramai evidente che nel nostro quartiere c’è un problema di viabilità. E la causa, secondo me, è l’eccesso di traffico in via San Leonardo e via Trento, due strade intasate in qualunque momento della giornata». 
Dopo gli ultimi incidenti avvenuti da quelle parti, con protagonisti in negativo soprattutto pedoni e ciclisti, il presidente del «Comitato San Leonardo» Gastone Giulietti, punta il dito sul traffico veicolare che quotidianamente rende la vita difficile a chiunque, automobilisti compresi. 
«Qui non esiste più l’ora di punta  - continua -, ma durante tutta la giornata c’è sempre un gran via vai di camion, macchine e biciclette. E una soluzione, potrebbe essere quella di rendere più trafficata via Europa, in modo che almeno i camion provenienti dalla tangenziale, possano usare una strada alternativa per raggiungere il centro». 
Ma per numerosi residenti del quartiere e clienti abituali dei centri commerciali nei paraggi, gli espedienti per rendere meno pericolosa la zona, sono diversi. 
Ad esempio per Gioiosa Pagano, una ragazza che lavora come promoter al Centro Torri, «sarebbe tutto più semplice se ci fossero più semafori. In questa zona - continua - c’è un problema di viabilità: le auto circolano sempre troppo veloci e ogni giorni è un problema attraversare la strada per raggiungere la fermata dell’autobus». 
Anche per Giorgio Bertozzi, tassista che racconta di recarsi spesso al Centro Torri per i suoi acquisti, «via San Leonardo è percorsa abbastanza velocemente dagli automobilisti: più che semafori, credo che installare dei dissuasori non sarebbe una cattiva idea».
Ma a sfrecciare su quella strada, sono anche i «giovani scooteristi» secondo Giovannina Volpi, 93enne che abita proprio di fronte allo stesso centro commerciale da una vita. «Non si ferma mai nessuno per far passare i pedoni» aggiunge Giovannina, mentre Luciano Bonini, suo vicino di casa, sottolinea che la stessa problematica c’è per chi deve attraversare le strisce pedonali all’incrocio tra via San Leonardo e la tangenziale, in direzione Piacenza. «È un punto pericolosissimo soprattutto per i ciclisti - spiega -: le auto vanno molto veloci e spesso non hanno il tempo di accorgersi della presenza di persone sulla pista ciclabile. Quando mio figlio è in giro con la sua bici, sono sempre molto preoccupato». 
«Il problema va assolutamente affrontato, a maggior ragione dopo gli ultimi due incidenti» è invece l’appello di Cinzia Ferraroni, mentre per i giovanissimi Giuseppe Riga e Sophie De Silva, «sarebbe opportuno abbassare i limiti di velocità su una strada dove, come ci è capitato di vedere in questi giorni, la gente è costretta ad attraversare le strisce pedonali quasi di corsa».   
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Video Gigi Pacifico Fidenza

fidenza

"Io non so" l'ultimo video di Gigi Pacifico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Duc, si lavora per riaprirlo

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

CALCIO

Parma, i conti tornano

Lutto

Franco Scarica, addio alla fisarmonica da Oscar

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

AL CAMPUS

Elio e le Storie Tese in forma per l'Europa

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

RUGBY

Zebre, altro mesto rinvio

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti Foto Video

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

4commenti

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

anteprima gazzetta

Ranieri esonerato: "Pro e contro", tra sport e costume

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

IL CASO

Troppo sport fa male al desiderio

1commento

svezia

Sesso in pausa pranzo: proposta choc in un comune artico

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia