16°

Quartieri-Frazioni

Sport e hip hop: l'adolescenza vera dei ragazzi del Montanara

Sport e hip hop: l'adolescenza vera dei ragazzi del Montanara
0

 Sfidano la gravità disegnando capriole nell’aria, «modellano» la realtà a colpi di hip-hop e breakdance. E’ l’esplosione dell’adolescenza sana che, attraverso lo sport, assaggia la vita. E se dietro gli artisti di strada e i nuovi talenti ci sono i ragazzi di quartiere Montanara tanto meglio.

 E’ successo ieri, quando il Centro giovani di via Pelicelli, è stato teatro di «Open day open mind», l’evento «urbano» promosso da Uisp, col patrocinio di Comune e Provincia e la preziosa collaborazione della cooperativa Gruppo scuola. 
C’è Beppe, 15 anni, che abita in quartiere e frequenta il centro almeno una volta a settimana e Tomas che si dà da fare sul campo di pallastrada, una rivisitazione del calcio. Poi Robert, Alket, Leonardo, Isac, Mohamed, Seven, Amedeo. Hanno tutti tra i 15 e i 18 anni e vivono sulla pelle la realtà del centro. «Abbiamo pomeriggi pieni, tra compiti e iniziative - spiega Beppe un futuro da deejay e non solo -. Non ci si annoia. Ho parecchi amici qui. Se non ci fosse il centro? Di alternative non ce ne sono molte: rimane la strada». E fa bene vedere quei ragazzoni, quasi uomini, impegnati nel parkour, il salto degli ostacoli urbani o dietro il mixer. C’è aria di festa alle spalle di via Montanara, in un luogo che diventa fortino di una generazione che vale.
 Peccato per le quote rosa, le ragazzine del centro ieri erano poche, complice forse il richiamo della «vasca» in via Cavour. Quel che è certo è che, ogni giorno, una quarantina di adolescenti gravita attorno al Centro giovani: «Cerchiamo di creare una continuità educativa attraverso la costante vicinanza - spiega Andrea Corsini, responsabile della struttura -. Li seguiamo nello studio, nella ricerca della professione, nel lavoro su di sé. Contemporaneamente cerchiamo di offrire iniziative interessanti». Come lo sport «che sa unire e formare» chiarisce Donato Amadei, responsabile dell’area giovani Uisp. In questo mosaico «le istituzioni sono un tassello fondamentale - chiariscono i promotori - che attraverso sport nuovi riescono ad offrire una proposta arricchente per i giovani». Ecco perché anche gli assessori allo Sport di Comune e Provincia  Giovanni Marani e Walter Antonini  fanno tappa in via Pelicelli.  C.Poz.
Guarda il video del TgParma
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Raggiri

L'ombra della truffa dietro quei rilevatori di gas

Bullismo

«Non voglio più andare a scuola»

IL CASO

Ponte Verdi, i sindaci pronti alla disobbedienza civile

Noceto

L'appello: «Salviamo l'oratorio di San Lazzaro»

INTERVISTA

L'8 maggio Nucci al Regio per l'Hospice

LEGA PRO

Parma, pronto a cambiare

PARMA

Bocconi avvelenati: caccia ai killer dei cani

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling