16°

Quartieri-Frazioni

"In piazzale Pablo la situazione peggiora"

"In piazzale Pablo la situazione peggiora"
0

Laura Ugolotti
Sul marciapiede davanti all’edicola di piazzale Pablo ancora si nota l’alone scuro: candeggina e acqua non sono bastate a cancellare del tutto la macchia.
«E’ successo la settimana scorsa - racconta Federica Maccagni, che aiuta la sorella Mariangela nella gestione dell’edicola di cui è titolare -: al mattino, quando abbiamo aperto, ci siamo trovate davanti alla saracinesca una pozza di sangue. Non abbiamo idea della sua provenienza ma siamo quasi certe che fosse sangue umano, perché se fosse di un animale probabilmente avremmo ritrovato anche la carcassa».
Di più Federica Maccagni non vuole sapere. L’episodio della scorsa settimana è, infondo, solo l’ennesima conferma che piazzale Pablo è sempre meno sicuro.
«Al mattino - racconta ancora - mia sorella apre l’edicola alle 5.30 e il più delle volte si chiude dentro a chiave. E’ una donna, è da sola e con la gente che c’è in giro meglio essere prudenti, anche se dopo aver lavorato anni nell’edicola di piazzale Santa Croce ormai ci ha fatto l’abitudine». Di danni gravi, ammette serenamente, l’edicola di piazzale Pablo non ne ha mai subiti da quando l’hanno presa in gestione. E, cosa ancora più importante, nemmeno le due donne hanno aneddoti sgradevoli da raccontare: «Per fortuna non è mai accaduto nulla, a parte una volta qualche mese fa, quando qualcuno ha cercato di entrare nell’edicola. Un tentato scasso con relativo vetro rotto, ma niente di più». Eppure, anche se oggettivamente di pericoli non ne sono mai stati corsi, la situazione è preoccupante.
«Ce ne rendiamo conto dal clima che si respira, sono preoccupati anche i residenti. Noi abbiamo rilevato l’edicola nel 2012 e nell’ultimo anno la situazione è decisamente peggiorata». I controlli scarseggiano: «I vigili di quartiere si sono visti la prima settimana, un mese fa circa, poi più. Ci siamo dovuti affidare ad un istituto di vigilanza privato, che mette a disposizione delle piccole ronde per i controlli notturni».
Di giorno, insomma, la situazione di piazzale Pablo è ancora gestibile, nonostante anziani e bambini condividano l’unico spazio pubblico di aggregazione del quartiere con personaggi a dir poco loschi, ma di sera la situazione degenera: «Dalle 21 alle 7 del mattino questa è una zona di spaccio. La sera tardi poi si ritrovano al bar vicino: vetri di bottiglia e la nostra edicola scambiata per un bagno pubblico sono all’ordine del giorno, ma siamo organizzate», dice Federica mostrando una bottiglia di candeggina. «Il problema è che nelle vie qui attorno c’è un’alta concentrazione si stranieri; molti di loro sono senza lavoro e certe conseguenze sono probabilmente inevitabili».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Salso: rogo in un garage, distrutte 4 auto; non si esclude natura dolosa

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

14commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

storie di ex

Turchia: legami con Gulen, il Galatasaray caccia Hakan Sukur

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

27commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017