-2°

Quartieri-Frazioni

"In piazzale Pablo la situazione peggiora"

"In piazzale Pablo la situazione peggiora"
Ricevi gratis le news
0

Laura Ugolotti
Sul marciapiede davanti all’edicola di piazzale Pablo ancora si nota l’alone scuro: candeggina e acqua non sono bastate a cancellare del tutto la macchia.
«E’ successo la settimana scorsa - racconta Federica Maccagni, che aiuta la sorella Mariangela nella gestione dell’edicola di cui è titolare -: al mattino, quando abbiamo aperto, ci siamo trovate davanti alla saracinesca una pozza di sangue. Non abbiamo idea della sua provenienza ma siamo quasi certe che fosse sangue umano, perché se fosse di un animale probabilmente avremmo ritrovato anche la carcassa».
Di più Federica Maccagni non vuole sapere. L’episodio della scorsa settimana è, infondo, solo l’ennesima conferma che piazzale Pablo è sempre meno sicuro.
«Al mattino - racconta ancora - mia sorella apre l’edicola alle 5.30 e il più delle volte si chiude dentro a chiave. E’ una donna, è da sola e con la gente che c’è in giro meglio essere prudenti, anche se dopo aver lavorato anni nell’edicola di piazzale Santa Croce ormai ci ha fatto l’abitudine». Di danni gravi, ammette serenamente, l’edicola di piazzale Pablo non ne ha mai subiti da quando l’hanno presa in gestione. E, cosa ancora più importante, nemmeno le due donne hanno aneddoti sgradevoli da raccontare: «Per fortuna non è mai accaduto nulla, a parte una volta qualche mese fa, quando qualcuno ha cercato di entrare nell’edicola. Un tentato scasso con relativo vetro rotto, ma niente di più». Eppure, anche se oggettivamente di pericoli non ne sono mai stati corsi, la situazione è preoccupante.
«Ce ne rendiamo conto dal clima che si respira, sono preoccupati anche i residenti. Noi abbiamo rilevato l’edicola nel 2012 e nell’ultimo anno la situazione è decisamente peggiorata». I controlli scarseggiano: «I vigili di quartiere si sono visti la prima settimana, un mese fa circa, poi più. Ci siamo dovuti affidare ad un istituto di vigilanza privato, che mette a disposizione delle piccole ronde per i controlli notturni».
Di giorno, insomma, la situazione di piazzale Pablo è ancora gestibile, nonostante anziani e bambini condividano l’unico spazio pubblico di aggregazione del quartiere con personaggi a dir poco loschi, ma di sera la situazione degenera: «Dalle 21 alle 7 del mattino questa è una zona di spaccio. La sera tardi poi si ritrovano al bar vicino: vetri di bottiglia e la nostra edicola scambiata per un bagno pubblico sono all’ordine del giorno, ma siamo organizzate», dice Federica mostrando una bottiglia di candeggina. «Il problema è che nelle vie qui attorno c’è un’alta concentrazione si stranieri; molti di loro sono senza lavoro e certe conseguenze sono probabilmente inevitabili».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

nuoto

Europei, tris d'oro dell'Italia: prima Dotto e poi Orsi

SOCIETA'

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5