10°

22°

Quartieri-Frazioni

Strada Martinella: la via della vergogna

Strada Martinella: la via della vergogna
Ricevi gratis le news
0

Chiara Pozzati
Vigatto è il paese delle promesse infrante. Dove le mamme hanno paura a passeggiare con i figlioletti, i parchi - quelli che ci sono - sono invasi dal ciarpame e i cani randagi scorrazzano in mezzo alle persone. È spuntato perfino un divano a «orlare» strada Martinella, ribattezzata la via della vergogna.
 «Per le auto che sfrecciano a tutto gas, alla faccia dei dossi. Per i rifiuti di ogni genere che qui, come in strada della Chiesa, la fanno da padroni. Perché non esistono panchine, marciapiedi o centri di aggregazione». Lo sfogo delle mamme del paese alle porte della città torna più rabbioso che mai. Perché, con l’incedere del tempo, la situazione peggiora. I guai di Vigatto, purtroppo, non sono nuovi: da anni questo grappolo di genitori battaglieri alza la voce e reclama un po’ di attenzione, «ma non è mai cambiato nulla - chiariscono -. Si sono succedute le amministrazioni, ma di azioni concrete nemmeno l’ombra».
Oggi è forse il fosso di fronte alla scuola elementare, che accoglie i figli del quartiere, l’immagine dell’anima del paese. «Le ortiche saranno alte almeno un metro e solo Dio sa cosa c’è lì dentro - conferma l’esercito di mamme e papà -. Queste erbacce impediscono di constatare la pericolosità del canale profondo e traboccante d’acqua. Siamo terrorizzati all’idea che qualcuno dei nostri bimbi possa cadere lì dentro, ma chiunque, adulti compresi, rischia grosso avvicinandosi troppo».
E la situazione della scuola merita un capitolo a parte: «Tutti conoscono la condizione del solaio al primo piano - sbotta un’altra mamma -, che non riesce a sopportare il peso di più di dieci genitori, se no inizia a scricchiolare. La scuola, che da sempre offre un’ottima proposta formativa, ha bisogno di fondi pubblici, che purtroppo scarseggiano sempre più. Ma molti di noi temono che non sia del tutto sicura».
Camminare con il passeggino a Vigatto è desolante: «Sono stanca di temere per la mia incolumità ogni volta che porto mio figlio a prendere una boccata d’aria e non c’è uno straccio di marciapiede - prosegue una giovane madre alle soglie dei 30 anni -: nel mio paese riesco a trovare solo disservizi e condizioni igieniche da terzo mondo». Poi snocciola i dati: «Dal 2006 portiamo avanti questa causa - dice amara - e il bilancio è presto detto. Si sono susseguite due amministrazioni, due assessori, due articoli sul giornale, una petizione da 600 firme e una delibera di giunta datata 2010, mai attuata. Mi sento di vivere in un paese fantasma». Difficile replicare. Mentre si parla il divano viene occupato da un clochard che, incurante, di tutti sorseggia una birra con nonchalance.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Crozza torna in Rai. Per Fazio

Fazio e Crozza sul palco di Sanremo 2013

televisione

Crozza torna in Rai. Per Fazio

Rolling Stones: gli highlander del rock

Il concerto

Stones: immortali! (Jagger canta in italiano)(Le polemiche)

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

MUNICIPIO

Casa: «Ecco la mia ricetta per la sicurezza»

COLLECCHIO

Una discarica nel guado del Baganza, scatta la protesta

Municipale

Incidente stradale, ieri sera, in Località "Il Moro"

Tordenaso

Addio a Bortolameotti, uomo dal cuore grande

Tuttaparma

Portinerie e portinai di un tempo

TABLEAUX VIVANTS

Se bimbi e fotografi (over 60») fanno robe da circo

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

Scuole

Studenti a rischio a Corcagnano

"Robe da Circo"

Bimbi e fotografi ne combinano di "tutti i colori" Video

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

49commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

BASKET

Fulgor, si presenta l'orgoglio di Fidenza

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

bambini

Giocampus Day: è qui la festa (con Paltrinieri) Foto

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'omaggio a Verdi: un dovere e un piacere

di Francesco Monaco

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

Germania

Elezioni: vince la Merkel, estrema destra in Parlamento

Terracina

Caccia italiano precipita in mare: trovato il corpo del pilota Video

2commenti

SPORT

Sport USA

NFL, altro successo per i Falcons

Il caso

Sport e popstar Usa in ginocchio contro Trump. Lui ai tifosi: "Boicottateli"

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

il caso

Arabia Saudita, la prima volta delle donne allo stadio

3commenti

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery