21°

31°

Quartieri-Frazioni

Profumo di Sicilia in piazzale Corridoni

Profumo di Sicilia in piazzale Corridoni
0

Lorenzo Sartorio
Ci mancava davvero una bella e variopinta macchia di colore in quell'antico piazzale, un tempo della Rocchetta, e poi intitolato a  Filippo Corridoni. Si tratta di un negozio di ortofrutta aperto solo un mese fa ma che ha già conquistato, non solo la simpatia degli oltretorrentini, ma anche dei parmigiani al di là del torrente e di tanti altri che risiedono in periferia. Un negozio che emana il profumo della magica  terra di Sicilia.
Infatti, il titolare, Massimiliano Intorre, quarantaseienne , è un siciliano doc di Caltanissetta.  Esposte  nel piazzale frutta e verdura di stagione  con un’artistica disposizione  di stampo arcimboldesco, grazie alla fantasia e all’estro  della moglie di Massimiliano, Domnica e della commessa Miriam.
All’interno del negozio, un trionfo di ortaggi e frutti di diverse provenienze ma anche pasta artigianale trafilata a bronzo, olii toscani e siciliani oltre, ovviamente, alle profumatissime  arance di Paternò in arrivo a fine novembre,  i carnosi limoni di Amalfi, le  pesche « miele dorato» dell’Etna, l'uva moscato della Puglia,  insalate e radicchi rossi della Pianura Padana e del Veneto e l’immancabile uva sultanina.  E, per appagare anche i più esigenti palati dei «pramzàn dal sas», «pevrón e sigòlli machi», zucca, rape, bietola rossa, porri e patate nostrane per confezionare gli invernali «tortelli montanari».
Per dare un tocco autunnale al piazzale, Domnica e Miriam, hanno installato anche un «fogón» per le caldarroste che spande nell’aria quel familiare  profumo antico che, in verità, in questi anni si era un po' perso. Però la burocrazia della macchina comunale pare stia creando non pochi problemi ai titolari dell’ortofrutta oltretorrentino i quali, a più riprese,  hanno chiesto il permesso di poter accedere dai varchi per scaricare la merce dalle 7.30 alle 9. «Sono contentissimo di come ha incontrato il negozio e la conseguente risposta dei parmigiani - afferma Intorre - è stata incoraggiante e significativa. Però quello che non riesco proprio a capire sono i problemi che ci sta creando il Comune. A chi apre un negozio in una zona dove altri chiudono  deve essere data la possibilità di poter lavorare e soprattutto, come nel mio caso, di scaricare la merce evitando di fare perdere tempo prezioso. In caso contrario e in mancanza di riposte positive da parte del Comune, mio malgrado,  sarò costretto  a chiudere anch’io». Più chiaro di così. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

ballottaggio

Parma al voto per decidere il nuovo sindaco Video: le info

Piazza Dalla Chiesa

Ancora risse davanti alla stazione

1commento

L'AGENDA

Una domenica da vivere nella nostra provincia

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

Sant'Ilario d’Enza

Ladro aveva in auto del parmigiano rubato, sarà donato alla Caritas

Notato dai Cc vicino a supermarket, aveva precedente specifico

SERIE B

Mercato: Lucarelli domani annuncia il suo futuro

Bedonia

Fontane chiuse, scoppia la polemica

DRAMMA DI TORINO

Panico collettivo: parla la psicologa

Presentazione

Croce rossa, un secolo e mezzo in un libro

Abitudini

Auricolari, quando il rischio si corre a piedi

baseball

Parma concede il bis: è doppietta contro il Novara

Finisce 3-1: lanciatore vincente Rivera, salvezza per Santana, 3 su 4 di Deotto. La corsa per i play off continua

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

corniglio

Signatico: si ribalta con la Jeep, grave un ottantenne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Accoglienza senza limiti. Un rischio per tutti

di Francesco Bandini

2commenti

ITALIA/MONDO

caldo

Al Nord arrivano i temporali. Ieri caldo percepito 49° a Ferrara (41° a Parma)

gran bretagna

Newcastle, auto su folla dopo preghiere, feriti

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

CALCIO

Gli azzurrini battono la Germania e volano in semifinale

paura

Spaventoso incidente per Baldassari in Moto2: il pilota è cosciente Video

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

MINI SUV

Citroën: C3 Aircross in tre mosse