-3°

Quartieri-Frazioni

Strada Argini: i lampioni "prigionieri" degli alberi

Strada Argini: i lampioni "prigionieri" degli alberi
1

Chiara Pozzati

Quei lampioni «prigionieri» degli alberi. Succede nella trafficatissima strada Argini, spicchio del Cittadella, dove s’impenna la polemica col calar della temperatura.
«E’ sempre il medesimo problema - chiarisce un folto drappello di residenti in rivolta - con l’inverno alle porte, il buio arriva in anticipo e la visibilità scarseggia. I lampioni sono quasi oscurati dai rami, la luce troppo fioca. Le strisce pedonali rimangono comunque pericolose. Per sostituire le lampadine fulminate occorrono mesi spesso e volentieri. Il bilancio è presto fatto: il rischio di incidenti aumenta, anche perché molte auto non rispettano i limiti di velocità».
E la battaglia per la sicurezza comincia proprio di fronte al caffè gelateria «Parad’Ice» e alla tabaccheria di strada Argini, punti fermi per tutto il quartiere. In quel quadrato d’asfalto dove il ricordo della tragedia è ancora scolpito.
Poco meno di un anno fa, infatti, Antonia Capellan, 63 anni, dominicana è stata travolta e uccisa con la busta della spesa tra le mani. Trascinata per diversi metri a causa della violenza dell’impatto con l’auto che l’ha falciata, se n’è andata praticamente sul colpo. «In queste sere autunnali le giornate si sono decisamente abbreviate, il pericolo di incidenti è altissimo. E crescerà con l’arrivo della tipica nebbia novembrina. La visibilità è poca e il via vai da un lato all’altro della strada continuo. Anche perché è l’unico modo per raggiungere la fermata dell’autobus - spiega Piera, 69 anni di cui gli ultimi 40 in quartiere Cittadella -. Avremo segnalato la questione al Comune un migliaio di volte (specialmente ai tempi della giunta Vignali), soluzioni ottenute? Nessuna».
Promesse concilianti andate scemando e incontri sterili con assessori vari: «Nessuna proposta o azione concreta per arginare i rischi» conclude asciutta.
 Eppure il «caso» dei lampioni divorati dalle fronde spaventa non poco automobilisti e residenti di questo spicchio di quartiere che - avvertono - «sono costretti ad assistere a scene inquietanti». Come pedoni, ciclisti e motociclisti sfiorati dalla tragedia o manovre azzardate che mettono a repentaglio anche la sicurezza degli automobilisti che quotidianamente viaggiano sulla via.
 «Siamo perfettamente consapevoli dei problemi diffusi in tutta la città e che questa non è l’unica zona di Parma ad aver bisogno di un po’ più d’assistenza - commenta Stefania - ma qui purtroppo la faccenda è maggiormente delicata. Forse il servizio di potatura potrebbe aiutare. Dobbiamo aspettare l’ennesima tragedia prima di ottenere qualcosa?»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • MC

    16 Ottobre @ 08.09

    Anche a Baganzola le folte chiome degli alberi copprono i lampioni lasciando la strada poco illuminata

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Libri e dischi, non si sbaglia mai: la cultura è sotto l’albero

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

3commenti

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

Paura

Spray al peperoncino in discoteca

3commenti

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

In piazza garibaldi

Continua "Come una volta", il gran mercato della biodiversità

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Salute

L'influenza ha già messo a letto quasi 500 mila italiani

I contagi aumentano durante le feste. La campagna vaccinale continua fino a fine dicembre

politica

Bilancio del Comune, Alfieri attacca: "Cittadini spremuti?"

"Ci hanno detto che eravamo pieni di debiti, tasse e tariffe dovevano essere al massimo. Ora compare un tesoretto di 138 milioni di euro?"

1commento

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Calciomercato

Il Parma voleva Castagnetti. Ma era legato a Vagnati

MOTORI

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti

in pillole

Ford Kuga:
il facelift