13°

Quartieri-Frazioni

Strada Argini: i lampioni "prigionieri" degli alberi

Strada Argini: i lampioni "prigionieri" degli alberi
Ricevi gratis le news
1

Chiara Pozzati

Quei lampioni «prigionieri» degli alberi. Succede nella trafficatissima strada Argini, spicchio del Cittadella, dove s’impenna la polemica col calar della temperatura.
«E’ sempre il medesimo problema - chiarisce un folto drappello di residenti in rivolta - con l’inverno alle porte, il buio arriva in anticipo e la visibilità scarseggia. I lampioni sono quasi oscurati dai rami, la luce troppo fioca. Le strisce pedonali rimangono comunque pericolose. Per sostituire le lampadine fulminate occorrono mesi spesso e volentieri. Il bilancio è presto fatto: il rischio di incidenti aumenta, anche perché molte auto non rispettano i limiti di velocità».
E la battaglia per la sicurezza comincia proprio di fronte al caffè gelateria «Parad’Ice» e alla tabaccheria di strada Argini, punti fermi per tutto il quartiere. In quel quadrato d’asfalto dove il ricordo della tragedia è ancora scolpito.
Poco meno di un anno fa, infatti, Antonia Capellan, 63 anni, dominicana è stata travolta e uccisa con la busta della spesa tra le mani. Trascinata per diversi metri a causa della violenza dell’impatto con l’auto che l’ha falciata, se n’è andata praticamente sul colpo. «In queste sere autunnali le giornate si sono decisamente abbreviate, il pericolo di incidenti è altissimo. E crescerà con l’arrivo della tipica nebbia novembrina. La visibilità è poca e il via vai da un lato all’altro della strada continuo. Anche perché è l’unico modo per raggiungere la fermata dell’autobus - spiega Piera, 69 anni di cui gli ultimi 40 in quartiere Cittadella -. Avremo segnalato la questione al Comune un migliaio di volte (specialmente ai tempi della giunta Vignali), soluzioni ottenute? Nessuna».
Promesse concilianti andate scemando e incontri sterili con assessori vari: «Nessuna proposta o azione concreta per arginare i rischi» conclude asciutta.
 Eppure il «caso» dei lampioni divorati dalle fronde spaventa non poco automobilisti e residenti di questo spicchio di quartiere che - avvertono - «sono costretti ad assistere a scene inquietanti». Come pedoni, ciclisti e motociclisti sfiorati dalla tragedia o manovre azzardate che mettono a repentaglio anche la sicurezza degli automobilisti che quotidianamente viaggiano sulla via.
 «Siamo perfettamente consapevoli dei problemi diffusi in tutta la città e che questa non è l’unica zona di Parma ad aver bisogno di un po’ più d’assistenza - commenta Stefania - ma qui purtroppo la faccenda è maggiormente delicata. Forse il servizio di potatura potrebbe aiutare. Dobbiamo aspettare l’ennesima tragedia prima di ottenere qualcosa?»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • MC

    16 Ottobre @ 08.09

    Anche a Baganzola le folte chiome degli alberi copprono i lampioni lasciando la strada poco illuminata

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva Francesca Brambilla stasera alla discoteca Primo Piano

L'INTERVISTA

Arriva Francesca Brambilla stasera alla discoteca Primo Piano Fotogallery

Gianni Morandi "D'amore d'autore" il nuovo album di inediti  in uscita venerdì 17 novembre

MUSICA

Gianni Morandi, nuovo album e nuovo tour Videointervista

È morto Lil Peep, giovane promessa del rap Usa: forse un’overdose

musica

È morto Lil Peep, giovane promessa del rap Usa: forse un’overdose

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli autovelox dal 20 al 24 novembre

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

Lealtrenotizie

Matteo Renzi: "Il prosciuttificio Galloni è un esempio di coraggio"

LANGHIRANO

Matteo Renzi: "Il prosciuttificio Galloni è un esempio di coraggio"

3commenti

Mafia

Morto all'ospedale di Parma Totò Riina

Il boss era detenuto da anni nel carcere di via Burla

10commenti

Tg Parma

Sicurezza, decoro urbano, disabilità e inclusione: i quattro delegati

2commenti

IL CASO

Ricorso accolto, non paga la Tari

3commenti

carabinieri

Sotto sequestro il campeggio di Berceto

2commenti

ECONOMIA

Froneri, i sindacati incontrano Renzi

FONTEVIVO

Sabato i funerali di Mattia Carra

1commento

Carabinieri

Inseguimento all'auto rubata

Il ladro molla la vettura e fugge a piedi

1commento

VARANO

Per i suoi 81 anni l'ingegnere si regala la "Dallara Stradale" Video

Tg Parma

Sci: domani e domenica a Schia snowpark e tapis roulant Video

Condanna

Omicidio stradale: 4 anni a Bulgarani

2commenti

GAZZAFUN

Quiz, ma voi lo sapete come si affronta una rotonda?

20commenti

OSPEDALE

Andrei e Fabi: «Ecco la nostra idea di sanità»

LUTTO

E' morta a 103 anni Luisa Bertoli la nonnina di Borgo del Correggio

sicurezza

Task force dei carabinieri in azione a Fidenza (Per esercitazione) Gallery

Fornovo

Il sindaco: paese non più sicuro. Servono maggiori controlli

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Imprenditrici e donne. Il valore aggiunto

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria Predosa», l'immutabile tradizione locale

ITALIA/MONDO

ULTIMA ORA

Allarme bomba a Milano, trovata granata

La lettera

La moglie di Brizzi: "Barricata in casa con mia figlia: è un tribunale mediatico"

2commenti

SPORT

rugby

Roselli: "Il rugby italiano sta facendo bene, occorre tempo" Video

Calciomercato

Inter, Joao Mario per arrivare a un trequartista del PSG

SOCIETA'

A macchia d'olio

Violenze, accuse (anche) a Stallone. Lui: "Falso e ridicolo"

MILANO

Berlusconi, stop al mensile da 1,4 milioni a Veronica. Lei dovrà anche restituire 60 milioni

1commento

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

MOTO

Battle of the Kings 2017, ecco la vincitrice