21°

Quartieri-Frazioni

Il disagio psichico? Si cura anche nell'orto

Il disagio psichico? Si cura anche nell'orto
Ricevi gratis le news
0

Andrea Del Bue
«Zappa che ti passa» è lo slogan del centro sociale orti di via Venezia. Vale per i soci, soprattutto anziani, che combattono la solitudine curando un appezzamento di terra, ricavandone anche un bel risparmio sulla spesa quotidiana dal fruttivendolo; e vale per i disabili psichici, che al mercoledì si trovano agli orti per prendere in mano vanga e rastrello. Quest’ultima attività esiste grazie al progetto di ortoterapia, portato avanti con i ragazzi della cooperativa sociale «Fiorente». La scorsa settimana i partecipanti erano quattro: Alessandro, Luca, Salvatore e Mattia hanno prima ascoltato le regole auree della coltivazione illustrate dall’ortolano Felice Saraceno, poi hanno messo in pratica gli insegnamenti. Si zappa, si semina, si raccoglie, si innaffia. La burocrazia li chiama disabili, in realtà non sono altro che persone un po’ più fragili. Se però li rendi protagonisti di qualcosa, si trasformano in vulcani di entusiasmo.
Vedi Federica, 22 anni, impegnata, verso mezzogiorno, ad apparecchiare i tavoli della sala da pranzo del centro. Precisa, ordinata, puntuale e con un sorriso contagioso: «Apparecchiare mi piace - se la ride -, ma la merenda con la focaccia alla mortadella è molto meglio». Con lei c’è Lara, 24 anni, che ammette: «Uscire, stare all’aperto e in mezzo alla gente è davvero bello». È così che lo scopo, che è quello che spiega Giuseppe Giuberti, vicepresidente della «Fiorente», è raggiunto: «Vogliamo che i ragazzi possano esprimere le proprie potenzialità in un contesto sociale normale e non in quello, spesso protetto, della cooperativa. Le ricadute sono estremamente positive: aumenta la loro autostima e capiscono di saper fare cose che prima non osavano immaginare». Crescono loro, cresce l’intera comunità, che si arricchisce dalla relazione con questi ragazzi pieni di energia positiva. Il primo ad essere contagiato è Saraceno, l’ortolano: «Sono ragazzi meravigliosi, che si impegnano e lavorano con molto piacere - racconta -. Con loro si è instaurato un rapporto molto amichevole e, soprattutto, scherzoso».
A volere questo progetto è stato Gaetano Gervasio. Quando partì l’attività, negli anni scorsi, era presidente. Oggi che non lo è più, segue ancora in prima persona l’appuntamento del mercoledì. Con un pizzico di orgoglio. Basta sentire cosa ha da dire Alessandro, appena finito di sistemare un paio di piantine: «Siamo all’aperto, in mezzo al verde, con gente simpatica che ci insegna a fare un sacco di cose: cosa possiamo chiedere di più?».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi

6commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

1commento

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

1commento

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

3commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

4commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

1commento

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

Parma Marathon

Raccolta fondi per la famiglia del runner morto

Un'iniziativa per i familiari di Luigi Liuzzi

AIDEPI

Paolo Barilla: "Industria bistrattata per debolezza politica"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

MODENA

Otto anni all'aggressore del primario Tondi

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

Tg Parma

Affare Parma - Desports: la Cina apre gli investimenti esteri Video

PARMA

Tra i premiati Sport Civiltà nomi noti e giovani promesse Video

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»