Quartieri-Frazioni

San Prospero, i pericoli della pista ciclabile

San Prospero, i pericoli della pista ciclabile
0

Laura Ugolotti

Ce ne eravamo già occupati durante l’estate, in pieno agosto, quando le scuole erano chiuse e le attività commerciali in gran parte in ferie.

«Una pista senza sicurezza»
A due mesi di distanza alcuni cittadini di San Prospero ci hanno contattati per segnalarci che nulla è cambiato e che la situazione della pista ciclabile che collega il centro abitato con la città è ancora problematica. «Non si tratta solo di degrado e di abbandono – chiarisce un residente –, ma soprattutto di sicurezza». Lui percorre quotidianamente quella pista ciclabile con i suoi figli per portarli a scuola o per i piccoli spostamenti, cercando di insegnare loro a muoversi – quando possibile - in bicicletta piuttosto che in macchina. Ogni giorno però è un rischio, tra buche, tondini di ferro che spuntano dall’asfalto e ostacoli che ostruiscono il percorso. «Quella pista ciclabile – spiega – non è affatto sicura. Prima di tutto manca totalmente la manutenzione ordinaria, tutto è in stato di abbandono da anni. In secondo luogo, ed è l’aspetto più preoccupante, è interrotta in diversi tratti».

Interrotta al centro commerciale
L’interruzione più visibile è quella che interessa il tratto che va dal centro commerciale «La vela», poco dopo il centro abitato, in direzione Reggio Emilia, al centro abitato di San Prospero. «Mancano sia la pista ciclabile che i marciapiedi. I pedoni che da San Prospero vogliono andare verso il centro commerciale, comprese le mamme con i passeggini, sono costretti a camminare in strada, sulla via Emilia, oppure ad utilizzare sentieri improvvisati». La realizzazione del collegamento pare legata ad altre opere di urbanizzazione mai completate e legate al centro commerciale, quindi è difficile immaginare un completamento nel breve termine ma, come ci fanno notare i residenti, non si tratta dell’unica interruzione. «Di fatto, anche in prossimità dell’ex Salamini manca il collegamento. I ciclisti devono usare il marciapiede». Un problema non da poco, considerato che su via Emilio Lepido il traffico è sempre molto intenso.

Il timore per un possibile incidente
Eppure ogni giorno sono tante le persone che si spostano tra San Prospero e la città in bicicletta, utilizzando quella pista ciclabile. E la domanda che si fanno i residenti è: «Dobbiamo aspettare che ci sia un incidente per metterla in sicurezza?».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

Raid notturno

All'asilo di San Prospero rubati i soldi per l'altalena

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

Palanzano

Sandra, la «musicista» delle campane

Progetto

L'auditorium a Busseto? Per ora non si fa

Lega Pro

Oggi Parma-Bassano

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery