11°

Quartieri-Frazioni

San Prospero, i pericoli della pista ciclabile

San Prospero, i pericoli della pista ciclabile
Ricevi gratis le news
0

Laura Ugolotti

Ce ne eravamo già occupati durante l’estate, in pieno agosto, quando le scuole erano chiuse e le attività commerciali in gran parte in ferie.

«Una pista senza sicurezza»
A due mesi di distanza alcuni cittadini di San Prospero ci hanno contattati per segnalarci che nulla è cambiato e che la situazione della pista ciclabile che collega il centro abitato con la città è ancora problematica. «Non si tratta solo di degrado e di abbandono – chiarisce un residente –, ma soprattutto di sicurezza». Lui percorre quotidianamente quella pista ciclabile con i suoi figli per portarli a scuola o per i piccoli spostamenti, cercando di insegnare loro a muoversi – quando possibile - in bicicletta piuttosto che in macchina. Ogni giorno però è un rischio, tra buche, tondini di ferro che spuntano dall’asfalto e ostacoli che ostruiscono il percorso. «Quella pista ciclabile – spiega – non è affatto sicura. Prima di tutto manca totalmente la manutenzione ordinaria, tutto è in stato di abbandono da anni. In secondo luogo, ed è l’aspetto più preoccupante, è interrotta in diversi tratti».

Interrotta al centro commerciale
L’interruzione più visibile è quella che interessa il tratto che va dal centro commerciale «La vela», poco dopo il centro abitato, in direzione Reggio Emilia, al centro abitato di San Prospero. «Mancano sia la pista ciclabile che i marciapiedi. I pedoni che da San Prospero vogliono andare verso il centro commerciale, comprese le mamme con i passeggini, sono costretti a camminare in strada, sulla via Emilia, oppure ad utilizzare sentieri improvvisati». La realizzazione del collegamento pare legata ad altre opere di urbanizzazione mai completate e legate al centro commerciale, quindi è difficile immaginare un completamento nel breve termine ma, come ci fanno notare i residenti, non si tratta dell’unica interruzione. «Di fatto, anche in prossimità dell’ex Salamini manca il collegamento. I ciclisti devono usare il marciapiede». Un problema non da poco, considerato che su via Emilio Lepido il traffico è sempre molto intenso.

Il timore per un possibile incidente
Eppure ogni giorno sono tante le persone che si spostano tra San Prospero e la città in bicicletta, utilizzando quella pista ciclabile. E la domanda che si fanno i residenti è: «Dobbiamo aspettare che ci sia un incidente per metterla in sicurezza?».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Arriva Francesca Brambilla stasera alla discoteca Primo Piano

L'INTERVISTA

Arriva Francesca Brambilla stasera alla discoteca Primo Piano Fotogallery

Gianni Morandi "D'amore d'autore" il nuovo album di inediti  in uscita venerdì 17 novembre

MUSICA

Gianni Morandi, nuovo album e nuovo tour Videointervista

È morto Lil Peep, giovane promessa del rap Usa: forse un’overdose

musica

È morto Lil Peep, giovane promessa del rap Usa: forse un’overdose

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

agenda weekend

WEEKEND

Sabato: appuntamento con lupi , fantasmi e ghiottonerie

TRIBUNALE

Tre anni e sei mesi a Jacobazzi

Scuola

Il Romagnosi sarà anche linguistico

FECCI A ROMA

Delrio: «La tangenziale di Noceto si farà»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SALSO

Si fingono i vicini di casa: anziana derubata

Ponte chiuso

Casalmaggiore chiede lo stato d'emergenza

Intervista

Il «Re Leone»: nello sport non contiamo più nulla

ECONOMIA

Lanzi, via al collegamento tra l'interporto e la Norvegia

Lutto

E' morta Liliana, la maestra di Lagrimone

tg parma

Renzi alla Galloni di Langhirano: "Esempio per l'Italia" Video

FRONERI

I sindacati vedono Renzi. L'azienda ribadisce la chiusura, "Soluzioni attive per i lavoratori"

Il segretario: "Salvaguardare le nostre migliori capacità produttive"

Mafia

Morto all'ospedale di Parma Totò Riina

Il boss era detenuto da anni nel carcere di via Burla

10commenti

IL CASO

Ricorso accolto, non paga la Tari

3commenti

carabinieri

Sotto sequestro il campeggio di Berceto

2commenti

Tg Parma

Sicurezza, decoro urbano, disabilità e inclusione: i quattro delegati

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Imprenditrici e donne. Il valore aggiunto

di Patrizia Ginepri

WEEKEND

La top 5 del fine settimana

ITALIA/MONDO

ULTIMA ORA

Allarme bomba a Milano, trovata granata

La lettera

La moglie di Brizzi: "Barricata in casa con mia figlia: è un tribunale mediatico"

2commenti

SPORT

rugby

Roselli: "Il rugby italiano sta facendo bene, occorre tempo" Video

Rugby

Parisse sogna un'altra impresa

SOCIETA'

A macchia d'olio

Violenze, accuse (anche) a Stallone. Lui: "Falso e ridicolo"

MILANO

Berlusconi, stop al mensile da 1,4 milioni a Veronica. Lei dovrà anche restituire 60 milioni

1commento

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto