16°

Quartieri-Frazioni

I cittadini del Pablo: «Viavai di spacciatori sotto il ponte»

I cittadini del Pablo: «Viavai di spacciatori sotto il ponte»
4

Laura Ugolotti

«Questa è ormai la terra di nessuno». Sono esasperati ma in parte anche rassegnati i cittadini del quartiere Pablo che abitano tra via Savani, via Buffolara e via dei Mercati.
«Qui - ci raccontano - la delinquenza è diventata il pane quotidiano. Basta affacciarsi alla finestra e guardare quello che succede, anche in pieno giorno, sotto al ponte della ferrovia: è un continuo via vai di spacciatori e clienti. E tutto accade alla luce del sole, se si esclude la copertura del cavalcavia. E’ da tempo un centro di spaccio e sembra che nessuno possa farci nulla». «Arrivano dal Cornocchio e dalla zona di via dei Mercati vicino alla colombofila, ma anche dall’ex circolo anziani di via Buffolara, qualcuno dal campo nomadi, qualcun altro arriva dal vecchio casello ferroviario abbandonato, sopra al ponte - ci spiegano indicando con il dito indice il cavalcavia che sta sopra le loro teste -; si danno appuntamento qui, sotto al ponte, tossici e spacciatori a qualunque ora». Sotto quel cavalcavia passano però ogni giorno anche i residenti: uomini, lavoratori, ma anche donne e ragazzi. Il degrado di questo piccolo tratto di strada è palese e sotto gli occhi di tutti. Le scritte che campeggiano sui muri sono il minore dei problemi. La sporcizia e soprattutto il fetore rendono quasi «un’impresa» percorrere quel piccolo tratto di strada. Chi deve passare cerca di farlo il più velocemente possibile e portandosi le mani davanti a bocca e naso. Ma il sottopasso è, prima di tutto, un luogo poco sicuro. «Personalmente non mi è mai successo nulla, ma forse proprio perché cerco di prevenire ed evitare qualsiasi pericolo - racconta una residente -. Se mi capita di dover passare di qui da sola ad esempio, magari quando c’è buio, preferisco restare sull’altro lato della strada piuttosto che passare sotto il ponte». Peccato che dall’altro lato della strada non esista il marciapiede e quindi evitare il ponte significhi, di fatto, percorrere l’ultimo tratto di via Savani in strada, sotto al cavalcavia. Una condizione, anche questa, tutt’altro che sicura. «Il problema è che qui non fa niente nessuno - dicono -; le forze dell’ordine non ci sono, e quando passano sembra facciano finta di niente, anche se immaginiamo siamo al corrente di quello che accade sotto a questo ponte». «Dobbiamo «difenderci» da soli, con la prudenza e rassegnarci a vivere in un quartiere, ma soprattutto in un isolato, che davvero sembra essere una terra di nessuno».

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • GIALLOBLU'

    20 Ottobre @ 15.40

    Ma poi questo purtroppo non è una novità x nessuno e non solo in questa zona di Parma. Noi giustamente ci lamentiamo e non x la prima volta, ma a cosa serve? A niente Siamo totalmente ignorati da chi di dovere dovrebbe fare qualcosa di concreto

    Rispondi

  • GIALLOBLU'

    20 Ottobre @ 09.43

    Purtroppo ci sono vie e quartieri più frequentati di altri dai tossici e spacciatori, ma oramai bisogna contare quelle che non lo sono. Non è che la Zona di s. leonardo sia da meno su quest punto di vista anzi non si contano tutti i puscer e i tossici che la frequentano, giorno e notte. Ci lamentiamo di continuo ma non serve a niente

    Rispondi

  • gianfranco ferrari

    19 Ottobre @ 21.03

    Perchè non dargliela gratuitamente ed in abbondanza? tanto con il proibizionismo la si trova ovunque e si arricchiscono solo i commercianti di tali sostanze!

    Rispondi

  • jreed

    19 Ottobre @ 20.24

    E' più di un anno che si verifica questo fenomeno. il nostro sindaco "latita" bisogno espellere queste persone, nullafacenti e delinquenti. la zona è loro, Se passi ti guardano male e ti provocano. I proventi li investono in prostituzione. Il sindaco porti il problema presso il prefetto, presso l'ANCI e sollecitare provvedimenti e leggi particolari. Non ce l ho con gli extracomunitari che lavorano e rispettano le ns. leggi, questi che delinquono e hanno costituito gang di quartiere vanno espulsi.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Salso: rogo in un garage, distrutte 4 auto; non si esclude natura dolosa

paura

Rogo in un garage a Salso, distrutte 4 auto: matrice dolosa? Video

Comune

Parma, sconto sull'Imu per chi affitta a canone concordato

1commento

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

5commenti

sicurezza

Via della Salute a Parma: sorvegliano i residenti

piazzale della pace

Fermato mentre scappa con una boutique (falsa) nello zaino: espulso dall'Italia

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

10commenti

crisi

Copador: sciopero di due ore in vista dell'assemblea soci Video

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

14commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

storie di ex

Turchia: legami con Gulen, il Galatasaray caccia Hakan Sukur

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

27commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

Europa, la dura realtà dopo le celebrazioni

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

western

Addio ad Alessandroni, il "fischio" più famoso del cinema Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017