21°

Quartieri-Frazioni

I cittadini del Pablo: «Viavai di spacciatori sotto il ponte»

I cittadini del Pablo: «Viavai di spacciatori sotto il ponte»
4

Laura Ugolotti

«Questa è ormai la terra di nessuno». Sono esasperati ma in parte anche rassegnati i cittadini del quartiere Pablo che abitano tra via Savani, via Buffolara e via dei Mercati.
«Qui - ci raccontano - la delinquenza è diventata il pane quotidiano. Basta affacciarsi alla finestra e guardare quello che succede, anche in pieno giorno, sotto al ponte della ferrovia: è un continuo via vai di spacciatori e clienti. E tutto accade alla luce del sole, se si esclude la copertura del cavalcavia. E’ da tempo un centro di spaccio e sembra che nessuno possa farci nulla». «Arrivano dal Cornocchio e dalla zona di via dei Mercati vicino alla colombofila, ma anche dall’ex circolo anziani di via Buffolara, qualcuno dal campo nomadi, qualcun altro arriva dal vecchio casello ferroviario abbandonato, sopra al ponte - ci spiegano indicando con il dito indice il cavalcavia che sta sopra le loro teste -; si danno appuntamento qui, sotto al ponte, tossici e spacciatori a qualunque ora». Sotto quel cavalcavia passano però ogni giorno anche i residenti: uomini, lavoratori, ma anche donne e ragazzi. Il degrado di questo piccolo tratto di strada è palese e sotto gli occhi di tutti. Le scritte che campeggiano sui muri sono il minore dei problemi. La sporcizia e soprattutto il fetore rendono quasi «un’impresa» percorrere quel piccolo tratto di strada. Chi deve passare cerca di farlo il più velocemente possibile e portandosi le mani davanti a bocca e naso. Ma il sottopasso è, prima di tutto, un luogo poco sicuro. «Personalmente non mi è mai successo nulla, ma forse proprio perché cerco di prevenire ed evitare qualsiasi pericolo - racconta una residente -. Se mi capita di dover passare di qui da sola ad esempio, magari quando c’è buio, preferisco restare sull’altro lato della strada piuttosto che passare sotto il ponte». Peccato che dall’altro lato della strada non esista il marciapiede e quindi evitare il ponte significhi, di fatto, percorrere l’ultimo tratto di via Savani in strada, sotto al cavalcavia. Una condizione, anche questa, tutt’altro che sicura. «Il problema è che qui non fa niente nessuno - dicono -; le forze dell’ordine non ci sono, e quando passano sembra facciano finta di niente, anche se immaginiamo siamo al corrente di quello che accade sotto a questo ponte». «Dobbiamo «difenderci» da soli, con la prudenza e rassegnarci a vivere in un quartiere, ma soprattutto in un isolato, che davvero sembra essere una terra di nessuno».

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • GIALLOBLU'

    20 Ottobre @ 15.40

    Ma poi questo purtroppo non è una novità x nessuno e non solo in questa zona di Parma. Noi giustamente ci lamentiamo e non x la prima volta, ma a cosa serve? A niente Siamo totalmente ignorati da chi di dovere dovrebbe fare qualcosa di concreto

    Rispondi

  • GIALLOBLU'

    20 Ottobre @ 09.43

    Purtroppo ci sono vie e quartieri più frequentati di altri dai tossici e spacciatori, ma oramai bisogna contare quelle che non lo sono. Non è che la Zona di s. leonardo sia da meno su quest punto di vista anzi non si contano tutti i puscer e i tossici che la frequentano, giorno e notte. Ci lamentiamo di continuo ma non serve a niente

    Rispondi

  • gianfranco ferrari

    19 Ottobre @ 21.03

    Perchè non dargliela gratuitamente ed in abbondanza? tanto con il proibizionismo la si trova ovunque e si arricchiscono solo i commercianti di tali sostanze!

    Rispondi

  • jreed

    19 Ottobre @ 20.24

    E' più di un anno che si verifica questo fenomeno. il nostro sindaco "latita" bisogno espellere queste persone, nullafacenti e delinquenti. la zona è loro, Se passi ti guardano male e ti provocano. I proventi li investono in prostituzione. Il sindaco porti il problema presso il prefetto, presso l'ANCI e sollecitare provvedimenti e leggi particolari. Non ce l ho con gli extracomunitari che lavorano e rispettano le ns. leggi, questi che delinquono e hanno costituito gang di quartiere vanno espulsi.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

American Airlines

rissa sfiorata

Steward colpisce con un passeggino una donna con il bimbo

1commento

Aktion T4: dal 25 aprile Lenz racconta l'olocausto dei piu' deboli

tg parma

Aktion T4: Lenz racconta l'olocausto dei più deboli Video

La verticale (e la vacanza) in topless di Lindsey Vonn seduce il web

caraibi

La verticale (e la vacanza) in topless di Lindsey Vonn seduce il web Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

NOSTRE INIZIATIVE

Camminare in Lunigiana Escursioni per tutte le stagioni

Lealtrenotizie

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

1commento

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

Lega Pro

Parma, tre partite per rilanciarsi

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

5commenti

verso il 25 Aprile

"Bella ciao!": in centinaia a celebrare la Resistenza delle donne Foto

unione parmense

Il wifi copre la Pedemontana

fidenza

Positivo all'alcotest, aggredisce i carabinieri insieme all'amico: arrestati

2commenti

spacciatori

Uno smerciava a casa, l'altro è sceso dal treno con 3,5 kg di droga: arrestati

Ricostruite le "vendite" di un pusher parmigiano: centinaia in pochi mesi

3commenti

restyling

Parma cambia volto: ecco come rinasceranno Cittadella e p.le della Pace Guarda i progetti

13commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Morta a 56 anni Erin Moran, la Joanie di Happy Days

francia nel terrore

Panico a Parigi per un uomo con un coltello

WEEKEND

la peppa propone

Ricetta della domenica - Tortino tricolore: uno spuntino patriottico

il disco della settimana

“Samarcanda”, magnifica quarantenne Video

SPORT

Ciclismo

Michele Scarponi è morto, post toccante della moglie

lega pro

Verso il Sudtirol (lunedì 20.45): Parma in ritiro anticipato. I convocati Video

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"