21°

28°

Quartieri-Frazioni

Il Cittadella non vuole l'antenna al Bizzozero

Il Cittadella non vuole l'antenna al Bizzozero
0

Enrico Gotti

«Un’antenna telefonica non è da collocare in un parco», sostiene Giulia Maria Carboni, seduta su una panchina del parco Bizzozero, dove verrà installato un ripetitore Vodafone. Come lei, altri frequentatori dell’area verde sono contrari al traliccio che deve sostituire l’antenna di via Frugoni.
L’impianto che si trova sul tetto dei palazzi di sei piani ai numeri civici 6 e 8 ha infatti ricevuto lo sfratto da parte dei condomini. Scadute le proroghe, entro il 31 ottobre cesserà le comunicazioni. Per evitare che gran parte del quartiere Cittadella resti senza segnale, la compagnia telefonica ha previsto una soluzione: installare un impianto provvisorio, la cui localizzazione, dopo un confronto con il Comune, è stata individuata all’interno del parco Bizzozero, dal lato degli attrezzi della palestra all’aperto. Il 16 ottobre l’assessore comunale all’Ambiente Gabriele Folli ha organizzato un incontro pubblico, nel podere Bizzozero, per informare la cittadinanza di questa novità. Ma nonostante quest’iniziativa, pochissimi sanno che è in arrivo un ripetitore alto più di 15 metri attorno agli alberi.
«Metterla nel parco è peggio, è pieno di bambini» sostiene una signora residente nella zona. Con lei, intento a chiacchierare, c’è un signore che la pensa diversamente: «L’antenna non fa male - ribatte - non ci sono rischi per la salute, l’unico problema, semmai, è estetico». Nell’incontro del 16 ottobre, era presente anche Gianluca Pirondi, direttore del dipartimento di Sanità pubblica dell’Ausl, che ha rassicurato sulla non pericolosità per la salute umana delle antenne telefoniche, citando i dati dell’Organizzazione mondiale della sanità, studi scientifici e monitoraggi. Nonostante ciò, i ripetitori continuano a suscitare proteste.
Nel quartiere Cittadella, escluse le frazioni, le antenne ne sono in tutto dodici. Quelle di Vodafone sono in via Frugoni e via Argini 6. Gli impianti Telecom sono in stradello Lusignani e in strada Argini 99, quelli Wind in via Martiri di Cefalonia 10 e viale Du Tillot, le antenne della Tre sono in via Martiri di Cefalonia 10 e nel parcheggio scambiatore di via Langhirano. Poi, tutte e quattro le compagnie telefoniche hanno un ripetitore ciascuno sullo stadio Tardini.
«Sicuramente non fa piacere avere un’antenna vicino - dice Luca Gandolfi, del bar chiosco del parco Bizzozero -, non è il massimo per la salute. Noi siamo d’accordo con la gente del quartiere, ci uniamo alla loro voce».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Gara per il trasporto pubblico, inchiesta per turbativa d'asta

IL CASO

Gara per il trasporto pubblico, inchiesta per turbativa d'asta

Lutto

L'ultima lezione di Angela

In viale Vittoria

Ragazzo a terra, è gravissimo

Intervista

Papageorgiou: «Lascio il lavoro per la musica»

Documentario

L'Antelami torna in Duomo

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

FIDENZA

Tiro a segno, l'ex presidente condannato a versare 183.893 euro di risarcimento

Futuro vicesindaco

Bosi: «Saremo più vicini ai cittadini»

MERCATO

La «decima» di Lucarelli

polizia municipale

Fa la pipì in piazzale Matteotti: 450 euro di multa

Multato anche un uomo disteso sulla panchina

8commenti

il caso

Vetri rotti, vandali/ladri in azione: la mappa dell'emergenza

3commenti

polizia

Arancia meccanica in un kebabbaro (con rapina) di piazzale della stazione: presi due giovani

2commenti

Fatto del giorno

Gara Tep-Busitalia: perquisizioni a Smtp

Il caso

Ancora vandali in Battistero, emergenza baby gang Video

1commento

Politica

Nuova giunta, il rebus dell'assessore all'Ambiente Video

Primo Consiglio tra 15 e 20 luglio

disagi

Temporale su Parma: cellulari, problemi a singhiozzo sulla linea Tim

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

10commenti

ITALIA/MONDO

TORINO

Fuggi fuggi in piazza San Carlo, indagata la Appendino

salute

Vaccini: in Sardegna, tetano dopo 30 anni. Morta bimba a Roma per morbillo

SOCIETA'

salute

Drogometro, in 8 minuti scova gli ''sballati'' alla guida

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat