-2°

Quartieri-Frazioni

"San Prospero, da 15 anni stiamo aspettando le fogne"

"San Prospero, da 15 anni stiamo aspettando le fogne"
1

Laura Ugolotti

Nel 2013, nel Comune di Parma, ci sono ancora famiglie le cui abitazioni non sono collegate alla rete fognaria.
Accade in strada Viazza, a San Prospero. In quella via, che corre a fianco del centro commerciale «La vela», in direzione Martorano, l’allaccio alle fognature è garantito solo per le prime abitazioni.
Dopo 500 metri dall’inizio della strada, l’allaccio è assente per due palazzine: la prima ospita sei famiglie, mentre la seconda, ricavata dalla ristrutturazione di una vecchia corte e divisa in due condomìni, ne ospita circa una sessantina.
Per loro le acque nere defluiscono, tramite depuratore, direttamente nel canale Valicella. «E’ sempre stato così - spiega Sergio Orlandini, che abita in quella via da oltre 15 anni -. In passato c’era stato l’interessamento della giunta Ubaldi, che sembrava voler risolvere la situazione ma poi, probabilmente per il costo elevato dell’intervento, non se ne è fatto nulla, nonostante noi residenti ci fossimo offerti di partecipare per il 50% alle spese».
Il problema non è di poco conto. Prima di tutto dal punto di vista economico: ricorrere a depuratori e fosse biologiche per lo smaltimento degli scarichi comporta per le famiglie una spesa annuale per la manutenzione.
«Nel mio solo condominio, in cui vivono trenta famiglie - spiega ancora Orlandini -, abbiamo speso negli ultimi due anni tra i 3 e i 4 mila euro, solo per la manutenzione programmata del depuratore e i servizi di spurgo; senza contare gli interventi straordinari che spesso e volentieri abbiamo dovuto richiedere. Tutte
spese che ci sobbarchiamo personalmente e direttamente».
Sostenere anche l’intero importo per il collegamento alla rete fognaria non è pensabile: «Aspettiamo sempre che sia l’amministrazione a farsi carico in qualche misura di questi interventi», dicono i residenti, che ricordano come il problema non sia solo loro e di natura economica ma anche ambientale, di tutta la comunità.
«E’ vero che c’è un depuratore - fa notare Alessio Saccani - ma si tratta comunque di acque nere che vanno a confluire in un canale che costeggia i campi coltivati. Per non parlare degli odori che si levano, specie in estate, dalla fossa biologica in cui gli scarichi sono convogliati».
Nel 2006 sono state le abitazioni della vicina via  Quingenti ad essere allacciate alla rete fognaria e gli abitanti di strada Viazza si chiedono quanto tempo dovranno attendere perché lo stesso intervento possa arrivare anche a casa loro.
«Sembra incredibile - aggiunge Saccani - che nel 2013, in un Comune come Parma a 70 famiglie manchi ancora questo servizio, come se fossimo un villaggio sperduto chissà dove».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    01 Novembre @ 20.55

    Tranquilli, probabilmente PD e PDL stanno scavando sottoterra per arrivare da Voi, presto li vedrete sbucare !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Il ds Faggiano si presenta: "Discuto su tutto ma niente rancore. Voglio un rapporto vero con la squadra"

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

3commenti

Polizia

Grazie al gps trova in un campo le macchinette cambiasoldi rubate in via Toscana

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

1commento

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

2commenti

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

1commento

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

1commento

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

10commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Reggio Emilia

Giovane bastonato e preso a frustate: in manette un 55enne e due figli

MILANO

Berlusconi al San Raffaele per una serie di controlli

SOCIETA'

SOCIAL NETWORK

Fb e YouTube creano database antiterrorismo Video

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Calcio

LegaPro: tutti in campo oggi, aspettando il Parma e la Reggiana Tempo reale

Nuoto

Federica Pellegrini d'oro: vince i 200 sl

FOTOGRAFIA

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio