Quartieri-Frazioni

"San Prospero, da 15 anni stiamo aspettando le fogne"

"San Prospero, da 15 anni stiamo aspettando le fogne"
Ricevi gratis le news
1

Laura Ugolotti

Nel 2013, nel Comune di Parma, ci sono ancora famiglie le cui abitazioni non sono collegate alla rete fognaria.
Accade in strada Viazza, a San Prospero. In quella via, che corre a fianco del centro commerciale «La vela», in direzione Martorano, l’allaccio alle fognature è garantito solo per le prime abitazioni.
Dopo 500 metri dall’inizio della strada, l’allaccio è assente per due palazzine: la prima ospita sei famiglie, mentre la seconda, ricavata dalla ristrutturazione di una vecchia corte e divisa in due condomìni, ne ospita circa una sessantina.
Per loro le acque nere defluiscono, tramite depuratore, direttamente nel canale Valicella. «E’ sempre stato così - spiega Sergio Orlandini, che abita in quella via da oltre 15 anni -. In passato c’era stato l’interessamento della giunta Ubaldi, che sembrava voler risolvere la situazione ma poi, probabilmente per il costo elevato dell’intervento, non se ne è fatto nulla, nonostante noi residenti ci fossimo offerti di partecipare per il 50% alle spese».
Il problema non è di poco conto. Prima di tutto dal punto di vista economico: ricorrere a depuratori e fosse biologiche per lo smaltimento degli scarichi comporta per le famiglie una spesa annuale per la manutenzione.
«Nel mio solo condominio, in cui vivono trenta famiglie - spiega ancora Orlandini -, abbiamo speso negli ultimi due anni tra i 3 e i 4 mila euro, solo per la manutenzione programmata del depuratore e i servizi di spurgo; senza contare gli interventi straordinari che spesso e volentieri abbiamo dovuto richiedere. Tutte
spese che ci sobbarchiamo personalmente e direttamente».
Sostenere anche l’intero importo per il collegamento alla rete fognaria non è pensabile: «Aspettiamo sempre che sia l’amministrazione a farsi carico in qualche misura di questi interventi», dicono i residenti, che ricordano come il problema non sia solo loro e di natura economica ma anche ambientale, di tutta la comunità.
«E’ vero che c’è un depuratore - fa notare Alessio Saccani - ma si tratta comunque di acque nere che vanno a confluire in un canale che costeggia i campi coltivati. Per non parlare degli odori che si levano, specie in estate, dalla fossa biologica in cui gli scarichi sono convogliati».
Nel 2006 sono state le abitazioni della vicina via  Quingenti ad essere allacciate alla rete fognaria e gli abitanti di strada Viazza si chiedono quanto tempo dovranno attendere perché lo stesso intervento possa arrivare anche a casa loro.
«Sembra incredibile - aggiunge Saccani - che nel 2013, in un Comune come Parma a 70 famiglie manchi ancora questo servizio, come se fossimo un villaggio sperduto chissà dove».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    01 Novembre @ 20.55

    Tranquilli, probabilmente PD e PDL stanno scavando sottoterra per arrivare da Voi, presto li vedrete sbucare !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé

STATI UNITI

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé Foto

La Royal Mail ha preparato i francobolli dedicati al Trono di spade

filatelia

Royal Mail, francobolli dedicati al Trono di spade

Rotonde, piste ciclabili ma non solo:

GAZZAFUN

Rotonde, piste ciclabili ma non solo: ecco i quiz per la patente

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza

Maleducazione, inciviltà e bullismo: quei ragazzini che invadono il centro

10commenti

CARABINIERI

Furti a Monticelli e nel Reggiano: due arrestati, sequestrata una pistola

I due stranieri sono accusati di numerosi furti e di ricettazione 

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

1commento

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

PARMA

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia: aveva 89 anni

gazzareprter

Piazzale Buonarroti, un salotto o una discarica?

Salsomaggiore

«Serhiy è scomparso: chi l'ha visto?»: l'appello degli amici

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

INTERVISTA

Il prefetto: "Migranti, a Parma numeri destinati a calare" Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani tra i candidati supplenti. Capofila in Toscana 2 un giovane universitario della Scuola europea di Parma

DIPENDENZA

Droga: il racconto di chi ne è uscito 

Una sera con i Narcotici Anonimi

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

8commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Abusivo caricava ragazze davanti alle disco e le violentava Il video che lo incastra

CASSINO

Abusa della figlia 14enne: trovato impiccato davanti a una chiesa

SPORT

Norvegia

Stella della pallamano: “Colleghi hanno diffuso mie foto intime”

lutto

Addio a Franco Costa, volto mitico di 90° minuto. Celebri le interviste all'avvocato Agnelli

SOCIETA'

FESTE PGN

Open Bar al castello di Felino Foto

Portogallo

Onde gigantesche come nel film Point break

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

LA MOTO

Yamaha MT-09 SP: la prova