13°

30°

Quartieri-Frazioni

"San Prospero, da 15 anni stiamo aspettando le fogne"

"San Prospero, da 15 anni stiamo aspettando le fogne"
1

Laura Ugolotti

Nel 2013, nel Comune di Parma, ci sono ancora famiglie le cui abitazioni non sono collegate alla rete fognaria.
Accade in strada Viazza, a San Prospero. In quella via, che corre a fianco del centro commerciale «La vela», in direzione Martorano, l’allaccio alle fognature è garantito solo per le prime abitazioni.
Dopo 500 metri dall’inizio della strada, l’allaccio è assente per due palazzine: la prima ospita sei famiglie, mentre la seconda, ricavata dalla ristrutturazione di una vecchia corte e divisa in due condomìni, ne ospita circa una sessantina.
Per loro le acque nere defluiscono, tramite depuratore, direttamente nel canale Valicella. «E’ sempre stato così - spiega Sergio Orlandini, che abita in quella via da oltre 15 anni -. In passato c’era stato l’interessamento della giunta Ubaldi, che sembrava voler risolvere la situazione ma poi, probabilmente per il costo elevato dell’intervento, non se ne è fatto nulla, nonostante noi residenti ci fossimo offerti di partecipare per il 50% alle spese».
Il problema non è di poco conto. Prima di tutto dal punto di vista economico: ricorrere a depuratori e fosse biologiche per lo smaltimento degli scarichi comporta per le famiglie una spesa annuale per la manutenzione.
«Nel mio solo condominio, in cui vivono trenta famiglie - spiega ancora Orlandini -, abbiamo speso negli ultimi due anni tra i 3 e i 4 mila euro, solo per la manutenzione programmata del depuratore e i servizi di spurgo; senza contare gli interventi straordinari che spesso e volentieri abbiamo dovuto richiedere. Tutte
spese che ci sobbarchiamo personalmente e direttamente».
Sostenere anche l’intero importo per il collegamento alla rete fognaria non è pensabile: «Aspettiamo sempre che sia l’amministrazione a farsi carico in qualche misura di questi interventi», dicono i residenti, che ricordano come il problema non sia solo loro e di natura economica ma anche ambientale, di tutta la comunità.
«E’ vero che c’è un depuratore - fa notare Alessio Saccani - ma si tratta comunque di acque nere che vanno a confluire in un canale che costeggia i campi coltivati. Per non parlare degli odori che si levano, specie in estate, dalla fossa biologica in cui gli scarichi sono convogliati».
Nel 2006 sono state le abitazioni della vicina via  Quingenti ad essere allacciate alla rete fognaria e gli abitanti di strada Viazza si chiedono quanto tempo dovranno attendere perché lo stesso intervento possa arrivare anche a casa loro.
«Sembra incredibile - aggiunge Saccani - che nel 2013, in un Comune come Parma a 70 famiglie manchi ancora questo servizio, come se fossimo un villaggio sperduto chissà dove».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    01 Novembre @ 20.55

    Tranquilli, probabilmente PD e PDL stanno scavando sottoterra per arrivare da Voi, presto li vedrete sbucare !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Scarpe a forma di piccione ... follie giapponesi

pazzo mondo

La signora con le scarpe a forma di piccione: dal Giappone al giro del web video

Il rock piange anche Gregg Allman

Gregg Allman

musica

Il rock piange anche Gregg Allman

 Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

tv

Amici, vince il ballerino Andreas Foto Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

IL VINO

Le cantine Garrone, ultimo baluardo

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

sorbolo

L'ultimo binario dell'idiozia: dopo le auto, fingono di finire sotto il treno

1commento

berceto

Scontro tra moto sulla strada del Cento Croci: cadono in tre

INCIDENTE

E' morta l'anziana investita in via Pellico

Weekend

Street food, bancarelle e vino: l'agenda della domenica

truffa

Falso avvocato raggirava immigrati tra Parma e Reggio: denunciato

COLLECCHIO

Auto danneggiate e un computer rubato nel parcheggio dell'EgoVillage

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

Intervista

Bob Sinclar: «Grazie Parma»

Pasimafi

Liberi Ugo e Marcello Grondelli

PARMA

Gag, solidarietà e... abbracci gratis: i clown di corsia in piazza Garibaldi Foto

Roncole Verdi

Il caso di don Gregorio fa discutere

PILOTTA

Chiude l'anno luigino: la memoria in tre libri

salso

Terme, via libera alla liquidazione

MEDESANO

Furto al cimitero, rubato un borsello da un'auto

iren

Traversetolo, guasto all'acquedotto: possibile mancanza di acqua

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Miss Italia, Salso saprà ricominciare?

di Leonardo Sozzi

ITALIA/MONDO

ravenna

Blue Whale: la Polizia "salva" una studentessa di 14 anni

gran bretagna

Computer in tilt, aerei della British Airways ancora a terra

WEEKEND

LA PEPPA

La ricetta - Verdure farcite per l’estate

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

SPORT

Inghilterra

All'Arsenal l'FA Cup. Conte, sfuma la doppietta

F1 - MONACO

Pazza griglia di partenza, Ferrari imprendibili per rompere il digiuno di vittorie

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover