12°

25°

Quartieri-Frazioni

La famiglia con il pollice verde dei giardini nella Parma

La famiglia con il pollice verde dei giardini nella Parma
0

 Giulia Viviani

Chi, passeggiando sul Ponte  di Mezzo, non ha mai buttato un occhio a quei rigogliosi giardini che sbucano sul greto del fiume e che rendono così speciale la vista dell’Oltretorrente dal Lungoparma? 
A curare con amore il verde di uno spazio all’apparenza privato, ma in realtà ovviamente pubblico e sotto la responsabilità dell’Aipo, l’Agenzia Interregionale per il fiume Po, è Davide Agnessini, veterinario residente in via Bixio insieme alla moglie Raffaella che gestisce l’agenzia di viaggi CartOrange e al piccolo Carlo di sette anni che pare aver ereditato lo stesso pollice verde del padre.
 «Siamo venuti in questa casa una decina d’anni fa – spiega Davide - e per passatempo mi sono messo a ripulire la zona del greto davanti alle nostre finestre. Curare le piante, metterne di nuove e di ornamentali è stato il passo successivo che mi ha appassionato ancor di più». 
Un’attitudine evidentemente apprezzata anche dai vicini di casa che hanno chiesto all’uomo di curare anche le parti verdi davanti alle loro abitazioni: «Ho fatto un piccolo investimento comprando un trattorino, un decespugliatore e tutti gli attrezzi necessari. Poi negli anni ho piantato ciliegi, un melo da fiore, peschi giapponesi, noccioli, la serenella e vari cespugli da bacche. Non ho certo piantato grandi alberi, per non creare problemi allo scorrere del fiume. A volte c’è da rimboccarsi parecchio le maniche, soprattutto dopo le piene che portano molti detriti, ma poi vedere tutto pulito e ordinato è un piacere. E soprattutto è un piacere vedere come la gente goda di questo spazio nonostante gli accessi al greto da Ponte Italia e dal parco non siano semplicissimi da affrontare». 
Un giardino per tutti con vista fiume in pratica, dove non è raro che la gente porti a passeggio i cani o arrivi con un telo per stendersi nelle belle giornate estive: «Tutto è nato dall’esigenza egoistica di avere un spazio verde curato sotto casa – ammette Raffaella - ma crediamo sia una cosa bella da vedere per tutta la città e il vicinato è molto contento, anche per una questione d’igiene: qua prima c’erano i ratti, la pulizia li ha fatti allontanare». E le visite si sono fatte più piacevoli visto che sotto le finestre affacciate sulla Parma sono arrivati spesso i caprioli. Malintenzionati invece da questa parte del torrente non se ne vedono, a detta dei residenti, forse proprio perché la cura del verde fa pensare a uno spazio privato non privo di controllo.
 Il discorso è ben diverso a pochi metri di distanza e soprattutto sull’altra sponda del torrente, come testimoniato dai sacchi neri riempiti a fine settembre dai volontari di Legambiente che oltre a decine d siringhe hanno rinvenuto bici abbandonate, elettrodomestici e persino un paio di scarponi da sci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina infiamma ancora il gossip

La diva

Parma o LA? Angelina infiamma ancora il gossip

In Duomo il battesimo del Principe Carlo Enrico

borbone parma

In Duomo il battesimo del Principe Carlo Enrico Le foto

17commenti

Cagnotto, matrimonio da favola

Gossip Sportivo

Cagnotto, matrimonio da favola

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Parma

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

Gatta seviziata e uccisa, scatta la denuncia

IL CASO

Gatta seviziata e uccisa, scatta la denuncia

Sosta vietata

Il giudice annulla multa in ospedale

GAIANO

Addio a Leonardo, morto a 42 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Fidenza

In bici a Roma per l'amico malato

RIFIUTI

Differenziata, il Comune migliore è Montechiarugolo

Furto

Ladri nella scuola di Torrechiara

IL CASO

Parmigiana ricoverata una notte a Miami. Il conto: 18 mila dollari

Condannato

Aggredisce addetto di un residence

CINQUE STELLE

M5S, con le nuove regole Pizzarotti non può ricandidarsi

Il sindaco rischia una sospensione fino a 24 mesi. Sale la tensione tra i grillini. E si parla già di lodo "ad personam"

1commento

Aeroporto Verdi

Da novembre stop al volo per Londra Video

6commenti

Parma

Lungoparma, nuove regole: viale Toschi deserto alle 9,30 Video

1commento

lega pro

Parma, Coly fermo per un mese. E intanto la Reggiana vince su rigore

Fuori anche Mazzocchi per alcuni giorni

ANTEPRIMA GAZZETTA

Disagio psichico fra i minori, dati allarmanti

Borgotaro

Ruba l'incasso alla Fiera del fungo: inseguita e arrestata Video

Guastalla

In treno senza biglietto, inveisce contro i passeggeri: caos sul Parma-Suzzara

Un 21enne già noto alle forze dell'ordine è stato denunciato

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Rivoluzionari con le case degli altri

3commenti

TERREMOTO

La sottoscrizione della Gazzetta con Cariparma

2commenti

ITALIA/MONDO

incidenti

L'auto travolta dal Tir: l' autista ubriaco non si è accorto di nulla Video

LA POLEMICA

Aereo Air France svuota il serbatoio sull'Ile-de-France

CURIOSITA'

fumetti

Milano invasa dagli zombie per i 30 anni Dylan Dog

stessa posa, stesso luogo

Oggi come ieri: sorrisi e nostalgia Gallery Inviateci le vostre foto

1commento

SPORT

Parlano gli ex

Parma, il 3-5-2 è il modulo vincente?

1commento

Calciomercato

Napoli, Gabbiadini rinnova

MOTORI

SALONE

Parigi val bene una "scossa"

IL TEST

Kia cee'd,
che sorpresa
il tre cilindri