-2°

Quartieri-Frazioni

Don Salvadori è il nuovo parroco della chiesa del Sacro Cuore

Don Salvadori è il nuovo parroco della chiesa del Sacro Cuore
0

Luca Molinari

Don Paolo Salvadori è il nuovo parroco del Sacro Cuore. Ieri  mattina il vescovo Enrico Solmi ha celebrato la solenne messa d’ingresso, anche se in realtà il giovane sacerdote trentasettenne - incaricato per la Pastorale giovanile della diocesi - si occupa da tempo della parrocchia di piazzale Volta, retta per diversi decenni  da monsignor Azzolini.
La nomina ufficiale a fine estate
 Nominato parroco della chiesa cittadina a fine estate, don Salvadori in precedenza - dopo le dimissioni di monsignor Achille Azzolini, vicario generale della diocesi e parroco del Sacro Cuore per trentatre anni, ora nominato parroco emerito di quella che è stata per così tanto tempo la sua chiesa – ha ricoperto l’incarico di amministratore parrocchiale e, prima ancora, quello di vice parroco. 
La lettura della bolla di nomina ha anticipato il saluto di un rappresentante dei parrocchiani. «La comunità del Sacro Cuore – ha affermato, rivolgendosi al vescovo – le esprime il proprio ringraziamento per aver nominato don Paolo successore di don Achille. Si tratta di un dono grande e prezioso che siamo chiamati a condividere. Abbiamo già conosciuto e apprez-
zato don Paolo durante il suo «apprendistato» presso di noi, durante il quale ha saputo conquistare giovani e meno giovani».
L'omelia di monsignor Solmi
 Il vescovo ha quindi iniziato la propria omelia con una serie di ringraziamenti, a partire da quello alla famiglia di don Salvadori. «E’ un grande grazie – ha dichiarato – che si apre alle famiglie cristiane, luogo di riconoscimento e scoperta di tutte le vocazioni». Il secondo grazie è andato invece a monsignor Azzolini. «Rivolgo un particolare ringraziamento a don Achille – ha proseguito – per il servizio finora svolto e che ora porta avanti da parroco emerito. Grazie anche ai padri Saveriani e al servizio che hanno compiuto per questa chiesa, da loro costruita materialmente». Monsignor Solmi si è poi soffermato sul vangelo del giorno, sottolineando come «il Signore valorizza ogni vocazione». L’impegno di don Salvadori d’ora in avanti dovrà essere quello di «portare la salvezza del Signore - ha rimarcato il vescovo - tra le case di questa parrocchia, che ha goduto di doni importanti». «Doni che possono portare frutto – ha proseguito, rivolgendosi ai parrocchiani – soltanto aprendo le vostre case alla parola del Signore».
Il saluto del nuovo parroco
 Al termine della celebrazione don Salvadori, per la prima volta nella veste ufficiale di parroco a tutti gli effetti della chiesa di piazzale Volta,  ha rivolto un ringraziamento al vescovo, ai parrocchiani e al suo predecessore monsignor Azzolini. «La prima speranza – ha spiegato – è quella di vedere una comunità che cresce nella preghiera; una famiglia che prega tanto con un cuore e un’anima sola». «La seconda – ha concluso - è che la nostra preghiera ci faccia diventare una comunità che ascolta il vangelo e lo mette in pratica nella propria realtà quotidiana». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

I ladri fanno saltare in aria un altro Bancomat, bottino 10mila euro

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

10commenti

"Veterani dello sport"

A Malori il premio Atleta dell'anno

Per il 2015: a febbraio non aveva potuto ritirarlo per l'incidente

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

Contro il Teramo (domani al Tardini: ore 14.30): non ci saranno Lucarelli e Calaiò

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Parma

Il «Galà dell'anolino» diventa un reality show Video

Una giuria formata da grandi esperti sceglierà il miglior galleggiante

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

9commenti

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

1commento

ITALIA/MONDO

Video

Fisco sul telefono: gli avvisi dell'Agenzia delle Entrate arrivano via sms

Terremoto

Appennino: scossa magnitudo 2.8 nel Bolognese

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti