21°

Quartieri-Frazioni

Il macellaio Ferraroni: "Il mio mestiere? Un'arte"

Il macellaio Ferraroni: "Il mio mestiere? Un'arte"
0

Chiara Pozzati
Indossa fiero il suo grembiule impregnato d’esperienza. Oggi come 50 anni fa, accoglie col sorriso oltre il banco della macelleria Ferraroni.
E’ lui, Sergio, «patron» dello storico negozio di via Montanara, che custodisce gusti e ricordi di un quartiere intero.
Sessantotto anni, la moglie Mariella al suo fianco da 40 e il figlio Fabio a cui ha passato il testimone. Vuole celebrare il quartiere dopo mezzo secolo di storia. E’ approdato in questo spicchio di Parma quando ancora la campagna si srotolava oltre la strada crivellata di buche. Un pugno di attività e cascine sparpagliate nel verde.
«Sono nato in quartiere Golese e mi sono trasferito in via Langhirano a 4 anni insieme ai miei genitori», racconta con un pizzico di nostalgia. Viene da una famiglia solida, tre fratelli maschi e un padre che l’ha preceduto nella professione.
«Sono cresciuto in macelleria: ho iniziato a 11 anni, passo dopo passo, insieme a mio padre. Mi ha insegnato tutto: scegliere i fornitori, riconoscere la carne di qualità, tagliarla e servire le persone è un’arte».
Un mestiere arduo, non lo nasconde «anche se mi ha dato tanto». Il suo è il regno della carne equina, lo sanno bene gli appassionati di quartiere Montanara e non solo che ogni giorno fanno spesa da lui.
Il pesto di Ferraroni? Un’istituzione, ma il macellaio è stato anche uno dei primissimi soci del circolo Minerva. «Ha contribuito a rendere questo luogo un centro d’aggregazione indispensabile per il quartiere», confermano dal circolo tra un caffè e l’altro. Il suo sogno nel cassetto? «Fare l’elettricista - svela - è un mestiere che mi ha sempre incuriosito parecchio, ed è stato l’unico che ho provato oltre a questo».
E’ successo tra il ’61 e il ’62, «quando mio padre ha chiuso il negozio». In via Montanara ha sollevato le saracinesche nel 1963 «e da allora non ho più smesso». Orari pesanti, ferie miraggio «ma non mi lamento. Sono sempre riuscito a coltivare i miei hobby». Come quello dei canarini: «Non ho mai partecipato a concorsi ma sono arrivato ad allevare 80 coppie di uccellini. Amo i colori e la delicatezza di questi volatili». Dall’aria all’acqua dolce: «Un’altra passione è quella per la pesca, nel ’70 ho vinto anche una competizione nazionale andata in scena nel Mantovano». Sergio è considerato un pezzo da novanta in quartiere e mentre parla la bottega è gremita di bistecche e amici. Pacche sulle spalle, sorrisi complici: tanti tengono a festeggiare mezzo secolo di storia con Ferraroni. Cinquanta candeline, un traguardo «che dedico ai miei figli e al quartiere intero a cui ho intenzione di continuare a regalare qualità e cortesia. Le stesse che sono di casa al Montanara».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino,speziato ed elegante

IL VINO

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino, speziato ed elegante

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

Il “maratoneta in carrozzina”, ha scritto un articolo per la Gazzetta, per la “sua” Gazzetta

5commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

1commento

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

3commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

L'ora della Brexit. Non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

argentina

Pesanti insulti al guardalinee(Video): 4 turni di squalifica a Messi

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara