13°

Quartieri-Frazioni

Il macellaio Ferraroni: "Il mio mestiere? Un'arte"

Il macellaio Ferraroni: "Il mio mestiere? Un'arte"
Ricevi gratis le news
0

Chiara Pozzati
Indossa fiero il suo grembiule impregnato d’esperienza. Oggi come 50 anni fa, accoglie col sorriso oltre il banco della macelleria Ferraroni.
E’ lui, Sergio, «patron» dello storico negozio di via Montanara, che custodisce gusti e ricordi di un quartiere intero.
Sessantotto anni, la moglie Mariella al suo fianco da 40 e il figlio Fabio a cui ha passato il testimone. Vuole celebrare il quartiere dopo mezzo secolo di storia. E’ approdato in questo spicchio di Parma quando ancora la campagna si srotolava oltre la strada crivellata di buche. Un pugno di attività e cascine sparpagliate nel verde.
«Sono nato in quartiere Golese e mi sono trasferito in via Langhirano a 4 anni insieme ai miei genitori», racconta con un pizzico di nostalgia. Viene da una famiglia solida, tre fratelli maschi e un padre che l’ha preceduto nella professione.
«Sono cresciuto in macelleria: ho iniziato a 11 anni, passo dopo passo, insieme a mio padre. Mi ha insegnato tutto: scegliere i fornitori, riconoscere la carne di qualità, tagliarla e servire le persone è un’arte».
Un mestiere arduo, non lo nasconde «anche se mi ha dato tanto». Il suo è il regno della carne equina, lo sanno bene gli appassionati di quartiere Montanara e non solo che ogni giorno fanno spesa da lui.
Il pesto di Ferraroni? Un’istituzione, ma il macellaio è stato anche uno dei primissimi soci del circolo Minerva. «Ha contribuito a rendere questo luogo un centro d’aggregazione indispensabile per il quartiere», confermano dal circolo tra un caffè e l’altro. Il suo sogno nel cassetto? «Fare l’elettricista - svela - è un mestiere che mi ha sempre incuriosito parecchio, ed è stato l’unico che ho provato oltre a questo».
E’ successo tra il ’61 e il ’62, «quando mio padre ha chiuso il negozio». In via Montanara ha sollevato le saracinesche nel 1963 «e da allora non ho più smesso». Orari pesanti, ferie miraggio «ma non mi lamento. Sono sempre riuscito a coltivare i miei hobby». Come quello dei canarini: «Non ho mai partecipato a concorsi ma sono arrivato ad allevare 80 coppie di uccellini. Amo i colori e la delicatezza di questi volatili». Dall’aria all’acqua dolce: «Un’altra passione è quella per la pesca, nel ’70 ho vinto anche una competizione nazionale andata in scena nel Mantovano». Sergio è considerato un pezzo da novanta in quartiere e mentre parla la bottega è gremita di bistecche e amici. Pacche sulle spalle, sorrisi complici: tanti tengono a festeggiare mezzo secolo di storia con Ferraroni. Cinquanta candeline, un traguardo «che dedico ai miei figli e al quartiere intero a cui ho intenzione di continuare a regalare qualità e cortesia. Le stesse che sono di casa al Montanara».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

 Mangiamusica, gran finale  con le Sorelle Marinetti

Fidenza

Mangiamusica, gran finale con le Sorelle Marinetti Foto

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Sciame sismico in Appennino, le scosse avvertite in tutta la provincia

TERREMOTO

Sciame sismico in Appennino, 14 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non segnalati danni

4commenti

ULTIM'ORA

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

15commenti

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Incidente

Carambola fra tre auto in via Mantova, due feriti

Indaga la Polizia municipale

WEEKEND

Il Mercato del Forte, la torta di verze, November Porc a Zibello: l'agenda di domenica

Salso

Sfondano la vetrina e rubano capi firmati

Polizia

Raffica di furti negli appartamenti

Bici rubate e in attesa dei proprietari

Eccellenze

Il Parmigiano trionfa agli "Oscar del formaggio" a Londra

Risultato stellare: porta a casa 38 medaglie

1commento

POESIA

Zucchi tradotto da un giurato del Nobel

calcio

Parma, poker e primato

Lutto

L'addio di Rubbiano a Fabrizio Aguzzoli

LIRICA

Festival Verdi, numeri da record

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

4commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Ris di Parma

Scomparse due mogli di un allevatore: trovate ossa nella stalla

3commenti

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

2commenti

SPORT

SERIE A

La Samp sgambetta la Juve, bianconeri battuti 3-2

GAZZAFUN

Parma-Ascoli 4-0: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

LA PEPPA

Pollo e peperoni ripieni

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto