12°

26°

Quartieri-Frazioni

Via Enea Irpino, la strada "dimenticata" da tutti

Via Enea Irpino, la strada "dimenticata" da tutti
0

Laura Ugolotti

Chi ci abita e ci lavora la chiama «la via dimenticata» eppure non è sempre stato così. Via Enea Irpino, una volta,  aveva una sua dignità, quando cioè ancora era via San Bruno: era infatti la strada che collegava la città e in particolare il quartiere San Lazzaro alla Certosa di Parma. Poi, quando sono stati costruiti – circa trent’anni fa – dei nuovi palazzi a metà di via San Bruno, la via è stata di fatto spezzata in due e l’ultimo pezzo è diventato quasi un vicolo cieco: chiuso da una sbarra di ferro e sovrastato dal cavalcavia della tangenziale. 
«Fino ad una quindicina di anni fa – ci racconta un residente – il problema erano i tossicodipendenti, che si davano appuntamento sotto al cavalcavia; era un viavai continuo, ma devo dire che negli ultimi anni il fenomeno è scomparso».
I problemi, però, non sono finiti. «Un tratto in fondo alla via è stato per molto tempo, ed è ancora oggi, una discarica a cielo aperto. Vengono di notte e gettano qualunque tipo di rifiuti».
A rendere più semplice il lavoro agli incivili ci pensa l’illuminazione pubblica, che in via Enea Irpino è completamente assente. «Non c’è un solo lampione e la strada è completamente al buio. Mia moglie ha scritto tante volte al Comune ma non si è mai visto nessuno. Ci siamo dovuti attrezzare autonomamente con un faro». «Vede – aggiunge – non è solo questione dei lampioni: è che questa via è stata proprio dimenticata. Quando viene lo spartineve spesso si ferma in via San Bruno, perché qui la strada è stretta ed è difficile fare manovra. Per lo stesso motivo i mezzi di Iren non sono venuti per un certo periodo a fare la raccolta porta a porta: dovevamo portare i rifiuti sulla strada principale».
«E non parliamo delle condizioni della strada», continua. «Guardi – dice indicando una vistosa buca -: questo asfalto risale ad almeno trent’anni fa; nessuno ha mai pensato di venire a sistemarlo. Solo dieci anni fa sono stati fatti dei rattoppi, ma solo perché uno dei residenti, a proprie spese, ha fatto sistemare le tubature del gas». La sensazione che si ha, in effetti, percorrendo via Enea Irpino, è che si tratti di un angolo dimenticato, quasi nascosto alla «periferia» del quartiere San Lazzaro: poche abitazioni, una falegnameria e dei campi. Lì, paradossalmente, si stanno costruendo due nuove palazzine: «Non so nemmeno se ci sono posti auto per tutti  -  si chiede il residente -; non c’è un marciapiede, non c’è un parcheggio. E’ un peccato perché sarebbe una bella via: ad un passo dal centro eppure immersa nel silenzio della campagna». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Il video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina infiamma ancora il gossip

La diva

Parma o LA? Angelina infiamma ancora il gossip

In Duomo il battesimo del Principe Carlo Enrico

borbone parma

In Duomo il battesimo del Principe Carlo Enrico Le foto

17commenti

Cagnotto, matrimonio da favola

Gossip Sportivo

Cagnotto, matrimonio da favola

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Parma

Festival Verdi: venerdì la festa inaugurale

Lealtrenotizie

M5S, con le nuove regole Pizzarotti non può ricandidarsi

CINQUE STELLE

M5S, con le nuove regole Pizzarotti non può ricandidarsi

Il sindaco rischia una sospensione fino a 24 mesi. Sale la tensione tra i grillini. E si parla già di lodo "ad personam"

Aeroporto Verdi

Da novembre stop al volo per Londra Video

3commenti

Parma

Lungoparma, nuove regole: viale Toschi deserto alle 9,30 Video

1commento

Parma Calcio

Lussazione a una spalla: Coly fermo per oltre un mese Video

Fuori anche Mazzocchi per alcuni giorni

ANTEPRIMA GAZZETTA

Disagio psichico fra i minori, dati allarmanti

Borgotaro

Ruba l'incasso alla Fiera del fungo: inseguita e arrestata Video

Guastalla

In treno senza biglietto, inveisce contro i passeggeri: caos sul Parma-Suzzara

Un 21enne già noto alle forze dell'ordine è stato denunciato

7commenti

tg parma

Scuola di Alice: lavori finiti

A breve un altro cantiere

1commento

Medesano

Gilda: "Scuola chiusa per mancanza di insegnanti, un fatto gravissimo"

2commenti

GAZZAREPORTER

Rifiuti in strada Conservatorio davanti alle Orsoline

Sommersi dall'immondizia: si moltiplicano le segnalazioni

EDITORIALE

L'Italia che dice no «perché siamo incapaci»

17commenti

Criminalità

Rincasa dopo la messa: scippata

1commento

Lutto

Addio ad Aleotti: internato in Germania, per due anni mangiò bucce di patata

QUATTRO CASTELLA

Agricoltore investe col trattore e uccide il figlio di 8 anni

La disgrazia in un fondo nel reggiano. Indagano i carabinieri

1commento

Parma

Gettò pneumatici nei cassonetti: condannato

Pena sospesa per il titolare di una concessionaria

4commenti

"Puliamo il Mondo"

Rifiuti di ogni genere fra i torrenti Parma e il Baganza Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Rivoluzionari con le case degli altri

3commenti

TERREMOTO

La sottoscrizione della Gazzetta con Cariparma

2commenti

ITALIA/MONDO

incidenti

L'auto travolta dal Tir: l' autista ubriaco non si è accorto di nulla Video

LA POLEMICA

Aereo Air France svuota il serbatoio sull'Ile-de-France

CURIOSITA'

fumetti

Milano invasa dagli zombie per i 30 anni Dylan Dog

stessa posa, stesso luogo

Oggi come ieri: sorrisi e nostalgia Gallery Inviateci le vostre foto

1commento

SPORT

Parlano gli ex

Parma, il 3-5-2 è il modulo vincente?

1commento

Calciomercato

Napoli, Gabbiadini rinnova

MOTORI

SALONE

Parigi val bene una "scossa"

IL TEST

Kia cee'd,
che sorpresa
il tre cilindri