17°

30°

Quartieri-Frazioni

Nuovo parroco all'Annunziata. Il lungo abbraccio dei fedeli

Nuovo parroco all'Annunziata. Il lungo abbraccio dei fedeli
Ricevi gratis le news
0

Luca Molinari
L’Oltretorrente saluta con calore il nuovo parroco dell’Annunziata, padre Giovanni Mascarucci.
Ieri  mattina il vescovo Enrico Solmi ha presieduto la messa d’ingresso nella nuova comunità del religioso cinquantenne - originario di Fano - appartenente ai Frati Minori francescani. Giunto in città a fine estate assieme al nuovo superiore del convento, padre Andrea Nico Grossi, e ad altri due frati, sostituisce padre Adriano Della Valle, che ha lasciato l’incarico per motivi di salute. La celebrazione si è aperta con la lettura della bolla di nomina. E’ quindi intervenuto un rappresentante della parrocchia, per salutare il nuovo parroco e ringraziare il vescovo.
«La storia dell’Annunziata - ha esordito - è fatta di umanità e carità cristiana; oggi lo spirito di Padre Lino è ancora vivo tra le ricchezze dell’Oltretorrente». «La ringraziamo - ha proseguito, rivolgendosi a monsignor Solmi - perché affida noi tutti a padre Giovanni e allo stesso tempo ce lo affida».
Il nuovo parroco ha quindi rivolto un saluto ai propri fedeli, ringraziandoli «per il calore con cui mi avete accolto». «Abbiamo iniziato bene questo cammino - ha aggiunto - speriamo di continuare in questo modo, forti della preghiera e dell’aiuto del Signore».
Nell’omelia, il vescovo ha sottolineato la centralità «del Signore risorto nella nostra fede». Importante inoltre fare della parrocchia una finestra aperta sul quartiere. «L’Annunziata è una bella chiesa, che accoglie - ha rimarcato -. La parrocchia rappresenta il Signore che viene tra le case di questo quartiere».
«Padre Giovanni - ha continuato, rivolgendosi al nuovo parroco - tu sei il parroco di tutti, anche di quelli che vivono qui e non vengono in chiesa perché appartengono ad altri religioni o di chi studia a Parma e risiede in questo quartiere. Prega per i tuoi parrocchiani e per quelli che ora si trovano nella casa del Signore». La parrocchia dell’Annunziata è ricca di attività e fedeli. «La Chiesa non è un monocolore - ha dichiarato monsignor Solmi - ma un giardino dove lo Spirito Santo semina fiori e piante diverse, che portano frutto. Il parroco è chiamato a coltivare ogni dono di questa comunità».
 L’Annunziata fa parte della «Nuova parrocchia» guidata dal parroco moderatore don Gianpietro Poggi, che comprende anche le parrocchie di Santa Croce e San Giuseppe.
«Tutti assieme - ha spiegato il vescovo - siete chiamati ad essere testimoni del Cristo risorto».
Un ultimo pensiero è quindi andato a Padre Lino. «Credo che dal paradiso - ha concluso monsignor Solmi - Padre Lino benedica questo giorno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

concorso

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

fontanini

incidenti

Scontro tra auto e uno scooter a Fontanini: un ferito grave

TRIBUNALE

La truffa online del robot da piscina, parmigiano condannato

gazzareporter

Largo Coen: risveglio dopo la notte di raccolta rifiuti... Foto

1commento

A Corcagnano

Rubati due escavatori in un cantiere

po

Ancora senza esito le ricerche del soragnese scomparso

Asolana

Getta un mozzicone: scoppia l'incendio

3commenti

siccità

Regione: nessun rischio di razionamento dell'acqua in Emilia

Oggi incontro dell'Osservatorio per il Po

Fidenza

Addio alla «Rita» borghigiana doc

BASSA

Falchi cuculi, il loro regno targato Parma

L'INTERVISTA

Noa Zatta: «L'estate perfetta sul set di Salvatores»

ZONA VIA BARACCA

Caso di Dengue a Mariano, disinfestazione per tre notti Cosa fare

Da stasera dalle 23 alle 4. Tutti consigli per i residenti

3commenti

ATLETICA

Folorunso, ai mondiali per stupire

1commento

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

Il padre accusato di abbandono di minore

1commento

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

Nuove rivelazioni dell'ex fidanzato

3commenti

PARMA

Qualità e quantità, le due rime di Barillà

langhirano

Un "dolce" Festival del Prosciutto: arriva Ernst Knam Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

ITALIA/MONDO

LONDRA

I genitori di Charlie si arrendono, "Vai con gli angeli" Video

SCENARI

Nel 2050 più siccità e il 20% in meno di pioggia Video

SPORT

MOTOCROSS

Per Kiara Fontanesi weekend da dimenticare

PARMA CALCIO

Open Day femminile il 2 agosto

SOCIETA'

FRANCIA

Il leader degli U2 Bono ricevuto da Macron Video

il caso

Bibbia in ebraico, Verde respinge le accuse di Klaus Davi

MOTORI

BMW

Serie 2 Coupé e Cabrio, debutta il restyling

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori