Quartieri-Frazioni

Raccolta porta a porta nel quartiere Molinetto: il Comune incontra i cittadini

0

In vista della partenza della raccolta porta a porta nel Quartiere Molinetto, si svolgeranno due incontri informativi pubblici martedì 19 novembre alle 17 e alle 21 nella Sala Auditorium del Centro Argonne (1° piano) in via Argonne 4 per approfondire e chiarire in che modo avverrà il servizio. A partire da lunedì 18 novembre, inoltre, i cittadini potranno recarsi per informazioni al Punto Informativo di via Argonne 4, in questi orari: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10 alle 13, giovedì dalle 15 alle 18, sabato dalle 9 alle 13. 

Dice una nota del Comune:

Nei prossimi giorni, informatori incaricati da Iren Emilia (identificabili da una pettorina gialla e da un tesserino di riconoscimento) busseranno alle porte dei singoli utenti per illustrare i nuovi servizi e consegnare il materiale informativo utile per apprendere le modalità di raccolta differenziata. Verranno forniti i nuovi contenitori che andranno custoditi in area privata ed esposti su suolo pubblico per lo svuotamento soltanto nei giorni e negli orari indicati dai calendari di raccolta. Tutti i materiali consegnati sono gratuiti e nessuna somma di denaro deve essere corrisposta al personale addetto alla distribuzione. Le modifiche, che saranno attivate per il Quartiere Molinetto, sono già state introdotte in altre zone della città, tra cui  il  centro Storico  (quartieri Parma centro e Oltretorrente) ,  e i  quartieri San Lazzaro , Lubiana e Montanara. A poche settimane dal loro avvio, è stata incrementata la percentuale della raccolta differenziata, portandola, a livello cittadino, al 53%. Un obiettivo che può essere migliorato e che potrà raggiungere livelli ancora più elevati, una volta che l’intera città sarà coperta dal servizio di raccolta porta a porta, entro la primavera del prossimo anno. Il nuovo sistema è stato adottato sulla base di uno studio fatto per Parma dal Conai (Consorzio Nazionale Imballaggi), ed è estremamente efficace per il raggiungimento e il superamento degli obiettivi minimi stabiliti dall’Unione Europea.  
 
I cambiamenti apportati riguardano sia le famiglie (“utenze domestiche”), che gli esercenti delle attività commerciali, artigianali e uffici (“utenze non domestiche”). Tra le modifiche vi sono la separazione del vetro da plastica e barattolame, che permette di migliorare la qualità dei materiali raccolti e quindi percepire maggiori introiti dal Conai e ridurre le bollette; e l’accrescimento della raccolta differenziata dei rifiuti organici al fine di recuperare la frazione umida per produrre il compost, un fertilizzante utile in agricoltura e floricoltura e di ridurre la frazione secca residua da inviare a smaltimento. Inoltre il nuovo sistema è già predisposto per l’applicazione della “tariffazione puntuale”, ovvero il sistema che permetterà di associare in modo univoco il singolo utente al proprio contenitore del rifiuto secco residuo indifferenziato, al fine di applicare una tariffazione che premi i cittadini che producono meno rifiuti. Contemporaneamente all’avvio dell’attività di raccolta differenziata, i cassonetti stradali saranno rimossi, con un evidente vantaggio per il  decoro urbano. Il sindaco Federico Pizzarotti e l’Assessore all’Ambiente Gabriele Folli sottolineano l’importanza delle nuove disposizioni. «L’estensione della raccolta differenziata ha come obiettivo la sostenibilità ambientale del territorio, per la nostra salute e per sostenere una rinata cultura di consapevolezza del nostro stile di vita. Rinnoviamo l’invito ai cittadini a partecipare agli incontri di martedì 19 novembre».
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il "balletto" del ghiaccio di Montreal

doctor web

Montreal, ecco cosa succede se la strada si può solo... pattinare Video

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guida ai ristoranti 2017

NOSTRE INIZIATIVE

Guida ai ristoranti 2017: ecco le novità

Lealtrenotizie

Incornato da un toro: grave allevatore

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

3commenti

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

4commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

27commenti

tribunale

Sparò all'amico in via Europa: condannato a 6 anni

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà

Delineato il programma della nuova fiera che si terrà a Parma dal 12 al 13 aprile

tg parma

Festival Verdi: a rischio il finanziamento Video

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio

Da venerdì 9 dicembre a domenica 8 gennaio tornano le iniziative del Cinefotoclub

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

2commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

ITALIA/MONDO

torino

Sale sulle scale mobili della metro. Ma col Suv Foto

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

CURIOSITA'

viaggi

Madrid coi bambini: 8 buone ragioni per partire Foto

tg parma

All'Annunziata 40 presepi in mostra da tutta Italia Video