21°

Quartieri-Frazioni

Raccolta porta a porta nel quartiere Molinetto: il Comune incontra i cittadini

0

In vista della partenza della raccolta porta a porta nel Quartiere Molinetto, si svolgeranno due incontri informativi pubblici martedì 19 novembre alle 17 e alle 21 nella Sala Auditorium del Centro Argonne (1° piano) in via Argonne 4 per approfondire e chiarire in che modo avverrà il servizio. A partire da lunedì 18 novembre, inoltre, i cittadini potranno recarsi per informazioni al Punto Informativo di via Argonne 4, in questi orari: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 10 alle 13, giovedì dalle 15 alle 18, sabato dalle 9 alle 13. 

Dice una nota del Comune:

Nei prossimi giorni, informatori incaricati da Iren Emilia (identificabili da una pettorina gialla e da un tesserino di riconoscimento) busseranno alle porte dei singoli utenti per illustrare i nuovi servizi e consegnare il materiale informativo utile per apprendere le modalità di raccolta differenziata. Verranno forniti i nuovi contenitori che andranno custoditi in area privata ed esposti su suolo pubblico per lo svuotamento soltanto nei giorni e negli orari indicati dai calendari di raccolta. Tutti i materiali consegnati sono gratuiti e nessuna somma di denaro deve essere corrisposta al personale addetto alla distribuzione. Le modifiche, che saranno attivate per il Quartiere Molinetto, sono già state introdotte in altre zone della città, tra cui  il  centro Storico  (quartieri Parma centro e Oltretorrente) ,  e i  quartieri San Lazzaro , Lubiana e Montanara. A poche settimane dal loro avvio, è stata incrementata la percentuale della raccolta differenziata, portandola, a livello cittadino, al 53%. Un obiettivo che può essere migliorato e che potrà raggiungere livelli ancora più elevati, una volta che l’intera città sarà coperta dal servizio di raccolta porta a porta, entro la primavera del prossimo anno. Il nuovo sistema è stato adottato sulla base di uno studio fatto per Parma dal Conai (Consorzio Nazionale Imballaggi), ed è estremamente efficace per il raggiungimento e il superamento degli obiettivi minimi stabiliti dall’Unione Europea.  
 
I cambiamenti apportati riguardano sia le famiglie (“utenze domestiche”), che gli esercenti delle attività commerciali, artigianali e uffici (“utenze non domestiche”). Tra le modifiche vi sono la separazione del vetro da plastica e barattolame, che permette di migliorare la qualità dei materiali raccolti e quindi percepire maggiori introiti dal Conai e ridurre le bollette; e l’accrescimento della raccolta differenziata dei rifiuti organici al fine di recuperare la frazione umida per produrre il compost, un fertilizzante utile in agricoltura e floricoltura e di ridurre la frazione secca residua da inviare a smaltimento. Inoltre il nuovo sistema è già predisposto per l’applicazione della “tariffazione puntuale”, ovvero il sistema che permetterà di associare in modo univoco il singolo utente al proprio contenitore del rifiuto secco residuo indifferenziato, al fine di applicare una tariffazione che premi i cittadini che producono meno rifiuti. Contemporaneamente all’avvio dell’attività di raccolta differenziata, i cassonetti stradali saranno rimossi, con un evidente vantaggio per il  decoro urbano. Il sindaco Federico Pizzarotti e l’Assessore all’Ambiente Gabriele Folli sottolineano l’importanza delle nuove disposizioni. «L’estensione della raccolta differenziata ha come obiettivo la sostenibilità ambientale del territorio, per la nostra salute e per sostenere una rinata cultura di consapevolezza del nostro stile di vita. Rinnoviamo l’invito ai cittadini a partecipare agli incontri di martedì 19 novembre».
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cuoco perfetto, chiuse le iscrizioni

tg parma

"Cuoco perfetto", boom di richieste: chiuse in anticipo le iscrizioni Video

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

Highlander: San Patrick's

Pgn

Highlander: San Patrick's, le foto della festa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI

Porte aperte all'Ospedale vecchio: tutti in coda con il FAI Fotogallery

Giornate di primavera: domenica si visita l'Università

Dopo l'assoluzione

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

"Vivo a Barriera Bixio, lavoro e ho buoni amici"

11commenti

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

allarme

Piazzale Lubiana, trovata polpetta con chiodi: chiusa l'area cani

3commenti

polizia

Emergenza furti: razzia di vestiti nella notte allo Spip Video

PARMA CALCIO

Intitolato a Tito Mistrali il campo da calcio di via Taro

Esordì nel 1925. Era il bomber con la "retina"

1commento

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

AGENDA

Un weekend alla scoperta dei castelli

Formaggio

La grana del grana

Sentenza

Multa ingiusta. E stavolta è Equitalia che deve pagare

2commenti

Profughi

«Lasciati senza cibo per 7 giorni»

9commenti

Autosole

L'ambulanza tampona, il paziente a bordo trasferito sull'elicottero

sport

Alberto Scotti presidente nazionale dei Veterani dello sport

Medicina

L'osteopatia nella cura della endometriosi

Da uno studio fatto a Parma nuove speranze per combattere una malattia che colpisce il 10% della donne in età fertile

Testimonianza

Bloccata in coda in A1: "Ho spento la macchina, attesa senza fine"

6commenti

Autostrada

Auto sbanda in A1: muore un 53enne, traffico in tilt per ore Video

Diversi chilometri di coda anche tra Fidenza e Fiorenzuola verso Milano a causa di un altro incidente

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

1commento

ITALIA/MONDO

stanotte

Torna l'ora legale: ricordarsi di mandare avanti le lancette

Treviso

Il giudice girerà armato: "Lo Stato non c'è, devo difendermi"

4commenti

WEEKEND

FOODBLOGGER

Video-ricetta: la tartare di tonno e stracciatella secondo Eleonora Rubaltelli

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

tv parma

La ricetta di D'Aversa "Dobbiamo metterci più cattiveria" Video

Formula 1

Ferrari in prima fila, ma la pole è di Hamilton

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

prova su strada

Kia Niro, il «nativo ibrido»