11°

primopiano

Germania: accordo su Große Koalition, governo possibile entro Pasqua

Germania: accordo su Große Koalition, governo possibile entro Pasqua
Ricevi gratis le news
0
BERLINO - E' stata trovata una breccia per l'accordo di governo nelle trattative tra Cdu-Csu e Spd, dopo quasi 24 ore di consultazioni. Lo riferisce l'agenzia di stampa tedesca Dpa. Anche i negoziatori dell'Unione (Cdu-Csu) e quelli del Spd hanno dato parere positivo all'intesa raggiunta dai dirigenti dei tre partiti e rispettivi capi-gruppo.    "In termini di sostanza sono molto contento di quanto Cdu-Csu e Spd hanno concordato. E' un testo positivo e costruttivo per il futuro dell'Europa", ha commentato il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker.   I dirigenti dei partiti dell'Unione (Cdu-Csu) e Spd si sono accordati per superare gli scogli che da settimane incagliavano le trattative per una nuova riedizione della Grosse-Koalition: tasse e migranti. E' stato raggiunto l'accordo di non aumentare l'aliquota massima di imposta, come invece chiedeva l'Spd, mentre il contributo di solidarietà per la riunificazione della Germania, il cosiddetto Soli, sarà progressivamente ridotto di 10 miliardi entro il 2021. Sulla questione dello stato sociale, i partiti dell'Unione (Cdu-Csu) e Spd hanno concordato che il livello delle pensioni non sarà toccato fino al 2025, mentre saranno aumentati i contributi per la crescita dei figli (Kindergeld), per il dopo-scuola e per l'accesso gratuito agli asili nido.   Sul fronte migranti, sarà introdotto un tetto limite all'ingresso dei migranti che non dovrà oltrepassare i 220.000 di ingressi all'anno, mentre sarà permesso il ricongiungimento familiare dei migranti al ritmo di 1000 persone al mese.   Un accordo è stato trovato anche sull'assicurazione sanitaria. D'ora in poi si tornerà al sistema per cui i contributi assicurativi riguardo al trattamento sanitario saranno condivisi in ugual misura tra datore di lavoro e lavoratore. Era questo uno dei punti in questione in discussione nelle ultime ore di trattative.   La dirigenza del Spd e della Cdu-Csu vuole inoltre aumentare i contributi per l'Unione europea. "Vogliamo rafforzare finanziariamente l'Europa in modo che possa mettere in pratica meglio i suoi compiti: di questo ci occuperemo nella realizzazione del prossimo budget finanziario", ha detto uno dei presenti al tavolo dei negoziati alla Dpa. "Siamo anche pronti a contributi maggiori della Germania nel bilancio europeo".   Ho "lavorato in uno spirito di fiducia per poter dare al Paese un governo stabile": lo ha detto la cancelliera tedesca Angela Merkel la conferenza stampa a Berlino. "Dobbiamo essere più veloci nelle decisioni", ha aggiunto, scendendo poi nei dettagli dei diversi punti dell'accordo raggiunto. La cancelliera Angela Merkel accoglie con favore il proseguimento della Grande coalizione che si è concretizzato in un documento di 28 pagine. Si tratta "di un documento del dare e del prendere - ha detto la nel corso della conferenza stampa di stamane - come è giusto che sia, dal momento che abbraccia un ampio arco della società". "Le persone vogliono che il Paese funzioni", ha continuato Merkel, provata dalla no-stop di oltre 24 ore di trattative. "Abbiamo lavorato seriamente perché in questo Paese si possa vivere bene anche tra 10-15 anni", ha proseguito.   E' possibile la costituzione di un governo entro Pasqua, secondo il leader dei cristiano-sociali bavaresi, Horst Seehofer. "Credo che che riusciremo a formare un governo entro Pasqua a condizione che il congresso dell'Spd dia il suo consenso e che sia mantenuta la velocità che abbiamo raggiunto durante questi colloqui esplorativi", ha detto il leader bavarese nel corso della conferenza stampa stamattina a Berlino. Il suo partito, ha aggiunto Seehofer, ha condiviso l'accordo all'unanimità.   "Abbiamo raggiunto un risultato eccezionale": lo ha detto il leader del partito socialdemocratico Martin Schulz durante la conferenza stampa per l'annuncio dell'accordo, mettendo l'accento sui risultati raggiunti "per un contratto di governo" sullo stato sociale, con l'aumento degli aiuti alle famiglie, gli investimenti nel sistema della formazione. "Abbiamo raggiunto l'unanimità con i nostri negoziatori del Spd". Il leader socialdemocratico chiederà al suo partito di approvare il contratto di coalizione con l'Unione (Cdu-Csu) domenica prossima, 21 gennaio. I punti sui quali l'Spd ha dovuto cedere al compromesso sono stati il non aumento dell'aliquota massima di imposta, l'introduzione di un tetto limite annuale degli ingressi dei migranti, limite strenuamente voluto dalla Csu, e l'assicurazione sanitaria. Il partito socialdemocratico è tuttavia riuscito ad ottenere un cambiamento nel sistema di contribuzione per le casse di malattia, la reintroduzione del ricongiungimento familiare dei migranti, limitato a 1000 ricongiungimenti al mese, e il finanziamento di diverse misure di carattere sociale. In particolare i socialdemocratici hanno ottenuto il contributo statale per garantire la gratuità degli asili, un sostegno economico maggiore alle famiglie con un aumento del contributo dello Stato per la crescita dei figli (Kindergeld), e soprattutto la partecipazione del governo federale al settore della formazione, settore finora di esclusiva competenza dei Laender, e un maggiore investimento nelle scuole.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta

LONDRA

Dolores O'Riordan: per la polizia non è una morte sospetta Video

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

RIMINI

L'anteprima del nuovo film di Ligabue al Fulgor, il cinema amato da Fellini

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

SPETTACOLI

Dal Crazy Horse alla tivù, il passo di Deborah Lettieri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

IL VINO

"I Grandi Vini di Toscana" di Ernesto Gentili

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Filippo, un anno dopo

Anniversario

Filippo, un anno dopo

CONDANNA

Si avventa contro la fidanzata e le fa sbattere la testa contro la portiera dell'auto

Alle elementari

Due casi di scabbia al Maria Luigia

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Salsomaggiore

Addio al prof Vighi, una vita per lo sport

Salsomaggiore

Teatro Nuovo, sciolto il contratto con i gestori

LUTTO

E' morto Renzi, popolare ex gestore del bar Capriccio

Ferrovia

I pendolari della Parma-Brescia: «Ogni giorno è un'odissea»

IL CASO

Numero telefonico «rubato», prima vittoria per una 85enne

PARMA

E' morta al Maggiore la 71enne ucraina travolta in via Langhirano Video

L'incidente è avvenuto il 2 gennaio

FATTO DEL GIORNO

Un anno dopo la morte di Filippo Ricotti, la Massese resta insicura: lettera della madre del 17enne

Ecco le anticipazioni del direttore della Gazzetta di Parma, Michele Brambilla

carabinieri

Razzia alla Salvo D'Acquisto: ladri costretti ad abbandonare l'auto rubata

1commento

tg parma

Contrabbando di petrolio dalla Calabria a Parma, 6 arresti Video

SCANDALO SANITA'

«Pasimafi», altri 8 medici indagati: sotto accusa anche Mutti e Caspani

2commenti

CALCIO

Ecco Marcello Gazzola con la maglia del Parma

Una storia iniziata da bambino... Ecco la foto "storica" di Gazzola piccolo giocatore del Parma

DEGRADO

Parma, quei 18 luoghi abbandonati in cerca di futuro: foto-storia

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Perché l'atomica torna a fare paura

di Paolo Ferrandi

2commenti

L'ESPERTO

Imu, quante complicazioni con i figli

1commento

ITALIA/MONDO

MILANO

Incidente in una ditta: morti tre operai, uno è gravissimo

BERGAMO

Cade in una tomba: 74enne muore sul colpo

SPORT

calcio

Manuel Nocciolini va in prestito al Pordenone

GAZZAFUN

Ceresini o Pedraneschi: chi il miglior presidente?

SOCIETA'

Economia

Più ortofrutta confezionata per non pagare i sacchetti bio Video

1commento

gran bretagna

18enne italiana mette la verginità all'asta per poter studiare a Cambridge: offerto un milione

2commenti

MOTORI

DETROIT

Mercedes, ecco la nuova Classe G

IL TEST

Nissan X-Trail, i segreti del Suv che piace a tutti