19°

34°

Reggio

La GranContessa si racconta ai bimbi in un libro illustrato

Federica Soncini e Daria Manenti presentano "Il sogno di Matilde a Canossa"

"Il sogno di Matilde a Canossa"

"Il sogno di Matilde a Canossa"

Ricevi gratis le news
0

 

Papa Gregorio e l'imperatore Enrico VII dopo quasi mille anni, litigano ancora. Ma poi fanno la pace, grazie a Matilde di Canossa. Succede nel sogno di un bambino, Arduino: un giorno visita il castello di Canossa con il nonno, si appisola e incontra la GranContessa, che lo nomina cavaliere e gli svela un suo “sogno proibito”... Succederà ogni volta che un bambino leggerà «Il sogno di Matilde a Canossa», libro illustrato di Federica Soncini e Daria Manenti. 
Il libro sarà presentato dalla professoressa Clementina Santi domenica 24 novembre alle 15,30 al centro turistico di Canossa, ai piedi del castello. 
L'ispirazione che ha portato alla nascita di questo libro per bambini è arrivata «in un freddo inverno», confida Federica Soncini, che ha curato i testi. Le circa cento pagine affondano le radici nell'esperienza della Soncini con i laboratori per bambini e nel lavoro di Daria Manenti come atelierista in scuole e asili e come illustratrice. 
Il protagonista è Arduino, un bimbo che con il nonno si reca a Canossa. A un certo punto si addormenta ed è così che compare all'improvviso una signora “misteriosa”, mai vista prima... E' Matilde di Canossa, che fa subito amicizia con il piccolo e gli racconta la sua storia: come sono nati i suoi castelli, chi erano i suoi antenati, il significato del suo nome di battesimo, cosa è accaduto nel gelido inverno del 1077 con il famoso episodio del perdono... Il piccolo Arduino, sveglio e molto curioso, scoprirà anche un desiderio segreto che la sua nuova amica porta nel cuore. Un segreto legato alla sua volontà di far costruire tante chiese. 
«Il sogno di Matilde a Canossa» ha un obiettivo ambizioso, più difficile di quanto sembri: “tradurre” la vicenda di Matilde nel linguaggio dei piccoli. Si vogliono trasmettere tante nozioni e a tratti è inevitabile usare “parole difficili”: per questo il giovanissimo lettore può cercare spiegazioni nel glossario nelle ultime pagine. 
E siccome «in ognuno di noi si nasconde un Cavaliere o una Principessa», Federica e Daria regalano il Diploma con il cartiglio della GranContessa, da ritagliare e conservare. Ma i riconoscimenti bisogna guadagnarseli: per questo c'è il «Decalogo del buon cavaliere e della brava principessa», con una serie di consigli dal valore universale. Solo alcuni esempi: «Un buon Cavaliere ed una brava Principessa sono educati, salutano sempre tutti e hanno il cuore aperto verso gli altri»; «Non litigano, ma si battono per portare pace e armonia»; «Curano il loro aspetto e la loro igiene personale ma non trascurano la loro anima»; «Sanno perdonare». E altri ancora. 

Andrea Violi 

Papa Gregorio e l'imperatore Enrico IV dopo quasi mille anni, litigano ancora. Ma poi fanno la pace, grazie a Matilde di Canossa. Succede nel sogno di un bambino, Arduino: un giorno visita il castello di Canossa con il nonno, si appisola e incontra la GranContessa, che lo nomina cavaliere e gli svela un suo “sogno proibito”... Succederà ogni volta che un bambino leggerà «Il sogno di Matilde a Canossa», libro illustrato di Federica Soncini e Daria Manenti. 
Il volume, pubblicato in questi giorni, sarà presentato dalla professoressa Clementina Santi domenica 24 novembre alle 15,30 al centro turistico di Canossa, ai piedi del castello. Gazzettadiparma.it lo racconta in anteprima. 
L'ispirazione che ha portato alla nascita di questo libro per bambini è arrivata «in un freddo inverno», confida Federica Soncini, che ha curato i testi. Le circa cento pagine affondano le radici nella sua esperienza con i laboratori per bambini e nel lavoro di Daria Manenti come atelierista in scuole e asili e come illustratrice. 
Le immagini sono colorate e curate, svelano la trama capitolo per capitolo. Ogni tanto il libro si rivolge direttamente al piccolo lettore, con una domanda su di sé o magari invitandolo a esprimersi con un disegno.  
Il protagonista è Arduino, un bimbo che con il nonno si reca a Canossa. A un certo punto si addormenta ed è così che compare all'improvviso una signora “misteriosa”, mai vista prima... E' Matilde di Canossa, che fa subito amicizia con il piccolo e gli racconta la sua storia: come sono nati i suoi castelli, chi erano i suoi antenati, il significato del suo nome di battesimo, alcune leggende su di lei, cosa è accaduto nel gelido inverno del 1077 con il famoso episodio del perdono... Il piccolo Arduino, bimbo molto curioso, scoprirà anche un desiderio segreto che la sua nuova amica porta nel cuore. Un segreto legato alla sua volontà di far costruire tante chiese...
«Il sogno di Matilde a Canossa» ha un obiettivo ambizioso, più difficile da realizzare di quanto sembri: "tradurre” la vicenda di Matilde e questa fetta di storia medievale nel linguaggio dei piccoli. Si cerca di trasmettere tante nozioni e a tratti è inevitabile usare “parole difficili”: per questo il giovanissimo lettore può trovare spiegazioni nel glossario nelle ultime pagine. 
E siccome «in ognuno di noi si nasconde un Cavaliere o una Principessa», Federica e Daria regalano il Diploma con il cartiglio della GranContessa, da ritagliare e conservare. I riconoscimenti, però, bisogna guadagnarseli: per questo c'è il «Decalogo del buon cavaliere e della brava principessa», con una serie di consigli dal valore universale. Solo alcuni esempi: «Un buon Cavaliere ed una brava Principessa sono educati, salutano sempre tutti e hanno il cuore aperto verso gli altri»; «Non litigano, ma si battono per portare pace e armonia»; «Curano il loro aspetto e la loro igiene personale ma non trascurano la loro anima»; «Sanno perdonare». 
«Il sogno di Matilde a Canossa» è pronto per andare alla ricerca dei piccoli da trasformare, per qualche ora, in dame e valorosi cavalieri di Matilde. 


Scheda
"Il sogno di Matilde a Canossa" di Federica Soncini e Daria Manenti 
Edizioni Andare a Canossa
14,50 euro - disponibile al Centro turistico Andare a Canossa e alla libreria del Teatro a Reggio Emilia 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bloccata asta oggetti Madonna, tra cui slip usati

musica

Bloccata un'asta di oggetti di Madonna (tra cui slip usati)

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

Torino

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

2commenti

Sgarbi operato, sta bene

A CATTOLICA

Sgarbi operato, sta bene

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Il papà: voglio riabbracciare Solomon

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

3commenti

Tg Parma

Delitto di via San Leonardo: Solomon a Parma incontra il padre Video

Tg Parma

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

carabinieri

Rapina in banca con sequestro a Busseto: arrestati in tre

via fleming

Urta un veicolo in sosta e finisce con l'auto a ruote all'aria Foto

Tg Parma

Ritiro di Pinzolo, prime due sedute di allenamento per il Parma

panocchia

Auto fuori strada: liberato il conducente incastrato tra le lamiere

Tribunale

Stalker violento condannato a tre anni

SORAGNA E BUSSETO

I sindaci dicono no ai profughi: "Non ci sono strutture adatte"

5commenti

Inchiesta

Le casalinghe a Parma, pareri a confronto

3commenti

SPETTACOLI

La carica dei 5mila all'Arena Shakespeare

Storie

Ieri e oggi: i maestri gelatai della Valtaro e Valceno

Incidenti

Si schianta in scooter, 46enne perde l'uso delle gambe

Un altro incidente simile a Roccabianca

Fidenza

Addio a Crovini, l'artista dei modelli

L'IMPRESA

Roberto, 1600 km in bici senza pause

tg parma

Tassi Carboni: "Auspico un terzo tempo fra maggioranza e opposizione

Parla il nuovo presidente del Consiglio comunale. Oggi l'intervista completa sulla Gazzetta

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

ECONOMIA

Bormioli Rocco: il ramo casalinghi venduto alla Bormioli Luigi

di Patrizia Ginepri

ITALIA/MONDO

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

7commenti

Italia

Vaccini: ecco cosa è vero e cosa è falso Video

SPORT

RUGBY

Zebre, fumata "grigia." Il presidente della Fir dà le garanzie

I SEGNI DEL TOUR

Vene in rilievo e muscoli gonfi: le gambe di Poljanski sconcertano il web

SOCIETA'

Gazzareporter

Notte d'estate a Parma: Elena, modella sullo Stradone

4commenti

PALERMO

Sesso in macchina in autostrada: multa da 10 mila euro

1commento

MOTORI

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre

DAIMLER

Mercedes, "richiamo" volontario per 3 milioni di motori diesel