-2°

10°

Reggio

La GranContessa si racconta ai bimbi in un libro illustrato

Federica Soncini e Daria Manenti presentano "Il sogno di Matilde a Canossa"

"Il sogno di Matilde a Canossa"

"Il sogno di Matilde a Canossa"

Ricevi gratis le news
0

 

Papa Gregorio e l'imperatore Enrico VII dopo quasi mille anni, litigano ancora. Ma poi fanno la pace, grazie a Matilde di Canossa. Succede nel sogno di un bambino, Arduino: un giorno visita il castello di Canossa con il nonno, si appisola e incontra la GranContessa, che lo nomina cavaliere e gli svela un suo “sogno proibito”... Succederà ogni volta che un bambino leggerà «Il sogno di Matilde a Canossa», libro illustrato di Federica Soncini e Daria Manenti. 
Il libro sarà presentato dalla professoressa Clementina Santi domenica 24 novembre alle 15,30 al centro turistico di Canossa, ai piedi del castello. 
L'ispirazione che ha portato alla nascita di questo libro per bambini è arrivata «in un freddo inverno», confida Federica Soncini, che ha curato i testi. Le circa cento pagine affondano le radici nell'esperienza della Soncini con i laboratori per bambini e nel lavoro di Daria Manenti come atelierista in scuole e asili e come illustratrice. 
Il protagonista è Arduino, un bimbo che con il nonno si reca a Canossa. A un certo punto si addormenta ed è così che compare all'improvviso una signora “misteriosa”, mai vista prima... E' Matilde di Canossa, che fa subito amicizia con il piccolo e gli racconta la sua storia: come sono nati i suoi castelli, chi erano i suoi antenati, il significato del suo nome di battesimo, cosa è accaduto nel gelido inverno del 1077 con il famoso episodio del perdono... Il piccolo Arduino, sveglio e molto curioso, scoprirà anche un desiderio segreto che la sua nuova amica porta nel cuore. Un segreto legato alla sua volontà di far costruire tante chiese. 
«Il sogno di Matilde a Canossa» ha un obiettivo ambizioso, più difficile di quanto sembri: “tradurre” la vicenda di Matilde nel linguaggio dei piccoli. Si vogliono trasmettere tante nozioni e a tratti è inevitabile usare “parole difficili”: per questo il giovanissimo lettore può cercare spiegazioni nel glossario nelle ultime pagine. 
E siccome «in ognuno di noi si nasconde un Cavaliere o una Principessa», Federica e Daria regalano il Diploma con il cartiglio della GranContessa, da ritagliare e conservare. Ma i riconoscimenti bisogna guadagnarseli: per questo c'è il «Decalogo del buon cavaliere e della brava principessa», con una serie di consigli dal valore universale. Solo alcuni esempi: «Un buon Cavaliere ed una brava Principessa sono educati, salutano sempre tutti e hanno il cuore aperto verso gli altri»; «Non litigano, ma si battono per portare pace e armonia»; «Curano il loro aspetto e la loro igiene personale ma non trascurano la loro anima»; «Sanno perdonare». E altri ancora. 

Andrea Violi 

Papa Gregorio e l'imperatore Enrico IV dopo quasi mille anni, litigano ancora. Ma poi fanno la pace, grazie a Matilde di Canossa. Succede nel sogno di un bambino, Arduino: un giorno visita il castello di Canossa con il nonno, si appisola e incontra la GranContessa, che lo nomina cavaliere e gli svela un suo “sogno proibito”... Succederà ogni volta che un bambino leggerà «Il sogno di Matilde a Canossa», libro illustrato di Federica Soncini e Daria Manenti. 
Il volume, pubblicato in questi giorni, sarà presentato dalla professoressa Clementina Santi domenica 24 novembre alle 15,30 al centro turistico di Canossa, ai piedi del castello. Gazzettadiparma.it lo racconta in anteprima. 
L'ispirazione che ha portato alla nascita di questo libro per bambini è arrivata «in un freddo inverno», confida Federica Soncini, che ha curato i testi. Le circa cento pagine affondano le radici nella sua esperienza con i laboratori per bambini e nel lavoro di Daria Manenti come atelierista in scuole e asili e come illustratrice. 
Le immagini sono colorate e curate, svelano la trama capitolo per capitolo. Ogni tanto il libro si rivolge direttamente al piccolo lettore, con una domanda su di sé o magari invitandolo a esprimersi con un disegno.  
Il protagonista è Arduino, un bimbo che con il nonno si reca a Canossa. A un certo punto si addormenta ed è così che compare all'improvviso una signora “misteriosa”, mai vista prima... E' Matilde di Canossa, che fa subito amicizia con il piccolo e gli racconta la sua storia: come sono nati i suoi castelli, chi erano i suoi antenati, il significato del suo nome di battesimo, alcune leggende su di lei, cosa è accaduto nel gelido inverno del 1077 con il famoso episodio del perdono... Il piccolo Arduino, bimbo molto curioso, scoprirà anche un desiderio segreto che la sua nuova amica porta nel cuore. Un segreto legato alla sua volontà di far costruire tante chiese...
«Il sogno di Matilde a Canossa» ha un obiettivo ambizioso, più difficile da realizzare di quanto sembri: "tradurre” la vicenda di Matilde e questa fetta di storia medievale nel linguaggio dei piccoli. Si cerca di trasmettere tante nozioni e a tratti è inevitabile usare “parole difficili”: per questo il giovanissimo lettore può trovare spiegazioni nel glossario nelle ultime pagine. 
E siccome «in ognuno di noi si nasconde un Cavaliere o una Principessa», Federica e Daria regalano il Diploma con il cartiglio della GranContessa, da ritagliare e conservare. I riconoscimenti, però, bisogna guadagnarseli: per questo c'è il «Decalogo del buon cavaliere e della brava principessa», con una serie di consigli dal valore universale. Solo alcuni esempi: «Un buon Cavaliere ed una brava Principessa sono educati, salutano sempre tutti e hanno il cuore aperto verso gli altri»; «Non litigano, ma si battono per portare pace e armonia»; «Curano il loro aspetto e la loro igiene personale ma non trascurano la loro anima»; «Sanno perdonare». 
«Il sogno di Matilde a Canossa» è pronto per andare alla ricerca dei piccoli da trasformare, per qualche ora, in dame e valorosi cavalieri di Matilde. 


Scheda
"Il sogno di Matilde a Canossa" di Federica Soncini e Daria Manenti 
Edizioni Andare a Canossa
14,50 euro - disponibile al Centro turistico Andare a Canossa e alla libreria del Teatro a Reggio Emilia 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Luca Guadagnino

Luca Guadagnino

cinema

Oscar: quattro nomination per il film di Luca Guadagnino

Ciak... si gira! Il meglio dei nostri quiz sul cinema

GAZZAFUN

Ciak... si gira! Il meglio dei nostri quiz sul cinema

Havana: sfilata model curvy

PGN

Havana: sfilata model curvy Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

NOSTRE INIZIATIVE

Domani lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Grazie la collaborazione di un commerciante straniero denunciato ladro d’auto italiano

san leonardo

Commerciante straniero permette di fermare il ladro d’auto italiano

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

12commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

4commenti

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

5commenti

SALUTE

In calo l'incidenza dei tumori a Parma, Piacenza, Reggio e Modena

Presentati i dati dell'Area Vasta Emilia Nord

chiozzola

Sorprendono il ladro in cortile. Il sindaco: "Cittadini, ingrassate le navette"

10commenti

INCHIESTA

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

1commento

PARMA

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

1commento

modena

'Ndrangheta: fermato il presunto nuovo reggente della cosca emiliana

Carmine Sarcone, provvedimento della Dda e dei Carabinieri

polemica

Eramo: "Sulla sicurezza la giunta non si auto-assolva: mancano scelte coraggiose"

"Perché non avete chiesto ai vigili di fermare i consumatori di droga?"

2commenti

economia

Rapporto Ismea, Parma nettamente in vetta per l'agroalimentare

DILETTANTI

Clamoroso a Felino: si dimette Pioli

Lutto

Millo Caffagnini, una vita intensa con Bardi nel cuore

TECNOLOGIA

Telefoni e tablet in classe: a Parma non sono una novità

salso

Addio alla maestra Angela Bonassera, in cattedra per 35 anni

COLLECCHIO

In vent'anni, in Comune, 20 dipendenti in meno

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

IL VINO

Gin Mi e Gin Ti, semplicemente «miti» per distillati d'autore

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Politica

Grillo separa il suo blog dal M5S: "Parliamo di futuro"

MILANO

Il pm chiede la confisca della casa di Fabrizio Corona

SPORT

Tg Parma

Di Cesare: "Con il Novara sarà dura, vengono da una vittoria" Video

TENNIS

Australia: Nadal si ritira, Cilic in semifinale Foto

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

2commenti

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

LA NOVITA'

Mitsubishi Eclipse Cross, il Suv con l'anima del coupé

MOTO

Prova Ducati Panigale V4 S